Attualità e PoliticaRiflessioni

BREAKING NEWS! La scomparsa del Dr. Arne Burkhardt

INCREDIBILE NUOVA BREAKING NEWS!

Sembra sia morto anche il dottore tedesco, patologo, Prof. Arne Burkhardt.

Aveva effettuato indagini sulle autopsie di persone morte per effetti avversi e le aveva presentate pubblicamente a partire dal 2021.

Diversi collaboratori del Prof. Burkhardt hanno riferito della sua morte improvvisa circa 48 ore fa.

MORTO ARNE BURKHADAT

L’avvocato svizzero Philipp Kruse scrive: “La morte del patologo Prof. Em. Arne Burkhardt giunge inaspettata, ha reso dei servizi eccezionali nella risoluzione di uno dei più grandi crimini contro l’umanità, ed è stato anche di grande aiuto alla mia squadra in relazione a la nostra denuncia penale contro Swissmedic e per le persone in lutto ha fornito una consulenza incredibilmente preziosa e completa per le vittime di vaccinazione decedute, e gli devo personalmente i più grandi ringraziamenti.

Gli conserveremo un ricordo onorevole e grato e completeremo il suo lavoro”.

Va detto inoltre che ancora il 3 maggio 2023 ultimo scorso, cioè circa un mese fa, il dottor Burkhardt aveva fatto un discorso presso il parlamento europeo, continuando ad esprimere le sue preoccupazioni per le sue scoperte sugli effetti devastanti a lungo termine delle inoculazioni di massa fatte a tutti gli esseri umani.

Insomma scompare un ennesimo dottore, troppo sincero e troppo scomodo per il regime globale criminale, colluso con big pharma.

Considerate le molte fake messe in giro dagli stessi pennivendoli di regime, è ovviamente d’obbligo mantenere qualche dubbio sulla completa veridicità della notizia della morte (stiamo ancora facendo controlli), ma da verifiche personali la conferma potrebbe anche arrivare da un sito ufficiale di Wikipedia e volete sapere da quale??? In questo preciso istante (alle ore 8.10am italiane) dal solo sito wikipedia di lingua norvegese…quasi incredibile…

Qui sotto le fonti.

E per concludere, nei confronti dell’onesto e coraggioso dottor Burkhardt, il mio R.I.P.

La Notizia su Twitter   https://twitter.com/lvogruppo/status/1664842455261364228

https://t.co/4qbfuUlqzC

e addirittura su Wikipedia norvegese

https://no.m.wikipedia.org/wiki/Arne_Burkhardt

AIUTATEMI a diffondere questo articolo con il seguente specifico link:

https://numero6.org/attualita/breaking-news-la-scomparsa-del-dr-arne-burkhardt/?aff=annaturletti

 


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 8260 VIDEO ESCLUSIVI con solo 1 Euro. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

BREAKING NEWS: Basta con il ricatto del Green Pass?

ATur

BREAKING NEWS: È morto un grande campione…un altro…

ATur

BREAKING NEWS: Dopo il “Re”, ora è toccato al Papa

ATur

Breaking News: Anche Vialli non ce l’ha fatta…

ATur

Breaking News: ci ha lasciato il valido giornalista Gianni Minà

ATur

Breaking News Presidenti: ERDOGAN OK e LUKASHENKO KO?

ATur

10 comments

Sergio Salvelli 05/06/2023 at 11:49

Ho tutta documentazione di Sua Manganellatura mediatica eseguita dai presunti Medici di Regime di Italia e giornalai e debunker annessi annessi a disposizione .Attendo .Grazie Anna.

ATur 05/06/2023 at 11:53

Ciao Sergio, scrivimi sulla mail. Grazie e buona giornata.

Anna

multi pazzo 04/06/2023 at 22:18

Ecco perchè dicevo che il “nostro” Dottor Liberati dovrebbe ritenersi “fortunato” di tutto quanto sta passando…..

RIP

ATur 04/06/2023 at 22:21

Ciao Multy, speriamo che lo sia veramente …

Un caro saluto,

Anna

Staff Numero6 04/06/2023 at 20:02

Grazie Mille Anna!

ATur 04/06/2023 at 22:02

Grazie!

Sergio Salvelli 04/06/2023 at 12:15

Conosciuto personalmente .Bolzano 10/11/21.Addolorato e preoccupato.

ATur 04/06/2023 at 14:31

Ti capisco molto bene, Sergio…

Lilly G. 04/06/2023 at 11:59

Disgraziati. Bruti senz’anima.

ATur 04/06/2023 at 14:33

Infatti, Lilly, possono senz’altro essere definiti come individui privi di anima e di coscienza…
Un abbraccio
Anna

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info