Attualità e PoliticaEconomia e Finanza

Si scrive McKinsey, ma si legge arma di controllo totale

Noi di Numero6.org abbiamo sempre denunciato la mancanza di controllo sui alcuni medicinali in commercio. Ora in America la situazione è fuori controllo e tutto questo è stato favorito da una società di consulenza, la McKinsey & Co.
La stessa McKinsey che è coinvolta in molti scandali multi miliardari in tutto il mondo ed è prossima ad essere coinvolta anche con la politica italiana.
Perchè dovrebbe preoccuparci la presenza di questa società in Italia? Non è solamente per il rischio “furto” che questa società dovrebbe stare distante da una delle nazioni con i più alti livelli d’evasione. I partners di McKinsey sono in tutto il mondo, tra amministratori delegati e politici. Se vogliono fare quello che voglio è sufficiente per loro alzare il telefono e avranno l’appoggio totale. In poche parole, il controllo su ogni società chiave e nazione.

Non perdervi altro materiale esclusivo su questi temi:

Testo del video

Forse hai già visto questa scena.

Siamo a Filadelfia, a poche ore di auto da New York, e quello che hai appena assistito è la situazione ancora attuale delle strade del centro.

Migliaia di persone si sono trasformate in vere e propri zombie per via dell’utilizzo di sostanze come il Fentanil, che è un oppioide sintentico che dovrebbe essere dato alle persone per curare forti dolori causati da un cancro oppure da un’operazione chirurgica recente.

Ma le persone che stai vedendo in queste immagini non hanno il cancro e non hanno subito nessun tipo di intervento.

Eppure il Fentanyl è stato prescritto dai dottori americani anche per curare dolori lievi e senza nessun tipo di controllo adeguato.

Farmaci come il Fentanyl hanno portato ad un incredibile dipendenza oltre 16 milioni di persone nel mondo causando milioni di morti e trasformando in veri e propri zombie della società moltissime persone.

Se ti stai chiedendo cosa centra la società di consulenza McKinsey in tutto questo e quale sia il suo collegamento con l’Italia e l’Europa ti consiglio di metterti comodo.

Su Numero6.org avrai già visto centinaia di documentari speciali dove abbiamo scoperchiato le società ed organizzazioni che sono dietro al Grande Reset.

Ne abbiamo parlato apertamente senza paura ed è per questo motivo che oggi facciamo il nome della McKinsey and Co, la società di consulenza dietro alle più controverse decisioni nazionali degli ultimi tempi.

La McKinseny non ha soltanto infatti avuto un ruolo determinante nell’aiutare le cause farmaceutiche di tutto il mondo nella vendita degli oppioidi, causando un vero e proprio mercato da dipendenza, ma si è anche intromessa negli affari della politica Italiana.

Chiaramente tutte le informazioni contenute in questo video sono frutto da una ricerca estenuante della verità e comprovate da documenti ufficiali e notizie riportate sui maggiori quotidiani.

Ricordati infatti che il governo ha imparato a non nascondere del tutto la verità ma semplicemente a rendere difficile la sua condivisione.

In questo modo possono sempre dire che loro lo avevano detto.

Si perchè così come la McKinsey ha patteggiato il pagamento di 600 milioni di dollari per insabbiare il suo coinvolgimento con la crisi degli oppiacei, così ha fatto tantissime altre volte e probabilmente continuerà a fare per lavarsi le mani dai suoi coinvolgimenti con il grande reset.

McKinsey è stata coinvolta in molti scandali in tantissime parti del mondo, in canada con il caso della casa farmaceutica VAleanta, in Saudi Arabia ed in Cina nel 2018, con la società responsabile al controllo del confine tra il messico e l’america nel 2019 ed il famosissimo scandalo Enron, dove sparirono 74 miliardi di dollari di risparmi dei poveri americani che erano caduti nella truffa.

E’ quindi normale che una società che vanti un curriculum di così grande rispetto, venga scelta come advisor dal governo per seguire da vicino la distribuzione della parte spettante all’Italia del pacchetto Europeo da 750 miliardi di euro chiamato Piano Nazionale di ripresa e Resilienza.

Era ormai il lontano 24 Marzo 2021 ed era stato l’allora primo ministro Mario Draghi a fare la scelta ponderata.

Chiaramente non esiste strategia migliore che far sparire 750 miliardi, se non chiedere la consulenza ad una società così prestigioso come quello della McKinsey la quale ha una parcella oraria che parte dai 500 dollari fino a superare gli oltre 5000 per i livelli più senior.

E se pensi che il monopolio sia solo in Europa devi sapere che in realtà i Mckinsey sono fortissimi soprattutto in America così come nel resto del mondo.

Purtroppo la storia è sempre la stessa. 

Quando si inizia ad effettuare una ricerca si scopre che le società che tirano le file del mondo sono sempre le stesse e che la McKinsey fa proprio parte di questo gruppo segreto.

Quindi quando sentiamo parlare della McKinsey & co dobbiamo subito pensare al gruppo Bilderberg, vanguard e blackrock.

Andando avanti scopriamo che uno dei più recenti scandali in Francia ha visto coinvolti la McKinsey con il premier Macron che è stato aiutato a vincere le elezioni per poi magicamente dare appalti di consulenze milionarie proprio alla McKinsey.

Le indagini al momento sono ancora in corso ma Macron  ha l’immunità parlamentare fino al 2027 ma siamo sicuri che per quella data tutto sarà tutto finito nel dimenticatoio.

E McKinsey avrà probabilmente voltato pagina e sarà stata coinvolta in un altro scandalo, magari proprio su dove sono finiti i miliardi del piano Nazionale di ripresa destinati alle famiglie italiane.

Spiegato quindi come mai anche i pnrr passeranno da centinaia di miliardi a poche centinaia di euro nelle tasche degli italiani, 

cerchiamo di capire insieme chi si nasconde dietro alla McKinsey.

Partiamo da quali figure importanti tra politici ed amministratori delegati sono usciti dalla scuola McKinsey.

I nomi degli amministratori delegati sono 

  • Vittorio Colao, Amministratore Delegato  Vodafone
  • Delphine Arnault, fondatore di Louis Vouitton
  • Diana Farrell – amministratore delegato di JPmorgan chase, la banca delle banche
  • James P Gorma – amministratore delgato di Morgan Stanely
  • Stephen Green – nel consiglio di amministrazione di HSBC
  • Kathleen Hogan – Microsoft
  • Charlotte hogg – Bank of england
  • Jorgen Vig Knodstorp – ceo di Lego
  • Sundar Pchai – amministratore delegato di Google
  • Silvio Scaglia, fondatore di fastweb
  • Shreyl Sandberg, facebook

E moltissimi, moltissimi altri.

Mentre i nomi dei politici sono:

  • Bjarne Corydon, ministro delle finanze della danimarca
  • Oleksandr DAnylyk, ex ministro delle finanze dell’ucraina
  • Isabel Dedring, deputato dei trasporti di Londra
  • Wopke Hoekstra – ministro delle finanze olandesi
  • Kyriakos Mitsotakis – primo ministro greco

E via dicendo.

E se pensi che il monopolio sia solo in Europa devi sapere che in realtà i Mckinsey sono fortissimi soprattutto in America così come nel resto del mondo.

Purtroppo la storia è sempre la stessa. 

Quando si inizia ad effettuare una ricerca si scopre che le società che tirano le file del mondo sono sempre le stesse e che la McKinsey fa proprio parte di questo gruppo segreto.

Quindi quando sentiamo parlare della McKinsey & co dobbiamo subito pensare al gruppo Bilderberg, vanguard e blackrock.

Andando avanti scopriamo che uno dei più recenti scandali in Francia ha visto coinvolti la McKinsey con il premier Macron che è stato aiutato a vincere le elezioni per poi magicamente dare appalti di consulenze milionarie proprio alla McKinsey.

Le indagini al momento sono ancora in corso ma Macron  ha l’immunità parlamentare fino al 2027 ma siamo sicuri che per quella data tutto sarà tutto finito nel dimenticatoio.

E McKinsey avrà probabilmente voltato pagina e sarà stata coinvolta in un altro scandalo, magari proprio su dove sono finiti i miliardi del piano Nazionale di ripresa destinati alle famiglie italiane.


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

BlackRock: il fondo che controlla il mondo!

Morris San

Come il moscone ci ha reso più ricchi?!

Numero 6

Squid Game: ci stanno preparando a ciò che ci faranno?

Numero 6

Chi controlla il mondo? Ecco svelato il suo nome

Numero 6

Ma non hai ancora capito che la censura è solo l’inizio?

Numero 6

La scuola per dittatori di Klaus Schwab: li riconosci i diplomati?

Numero 6

2 comments

Maria antonia Saracchi 06/01/2023 at 14:50

Grandissima inchiesta n6 . Vi siete superati .. da prima pagina ! Grazie .

Fede & Scienza 06/01/2023 at 14:32

Che figata questa inchiesta. Non credevo che McKinsey fosse intrallazzata con i governi. Sarebbe interessante un video simile sulla concorrente, a questo punto di basso livello, Boston Consulting Group. Grazie e buon anno.

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info