Quali sono alcuni vantaggi delle blockchain?

  • Sono globali: questo significa che è possibile inviare criptovalute da un capo all’altro del mondo con grande facilità e a basso costo.
  • Aumentano la tutela dei dati personali: i pagamenti in criptovaluta non richiedono la divulgazione di informazioni personali e questo ti protegge da accessi non autorizzati al tuo conto e dai furti d’identità.
  • Sono aperte: poiché ogni singola transazione in criptovaluta è resa nota pubblicamente sulle reti di criptovaluta sotto forma della blockchain, chiunque può esaminarla. Non esiste quindi alcuna possibilità di manipolare le transazioni, modificare l’origine dei fondi o cambiare le regole del gioco a partita iniziata. Il software che costituisce il nucleo della tecnologia di queste valute è gratuito e open source, pertanto chiunque può esaminarne il codice.

Quale vantaggio presentano le blockchain rispetto al vecchio sistema finanziario?

Pensa a quanta parte della tua vita finanziaria si svolge online, dagli acquisti agli investimenti, e come ognuna di quelle transazioni richiede la presenza di una banca o di una società di carte di credito oppure di un circuito di elaborazione dei pagamenti come PayPal a fare da intermediario. Le blockchain consentono di effettuare quelle stesse transazioni senza alcun intermediario e senza i relativi costi e le complessità aggiuntive.

Bitcoin è una blockchain?

Bitcoin è una forma di denaro digitale. La tecnologia sottostante che rende possibile la sua esistenza è la blockchain.

Quanti tipi di blockchain esistono?

Migliaia, da quelle che consentono il funzionamento di Bitcoin, Litecoin, Tezos e innumerevoli altre valute digitali, a un numero crescente di altre blockchain che non hanno nulla a che fare con il denaro digitale.