Perchè fare trading?

Quando si sente parlare di trading o investimento, molto probabilmente si parlerà di trading di azioni. È uno dei modi più popolari – e più tradizionali – per fare trading sui mercati finanziari. In particolare tra i singoli investitori.

Come abbiamo visto nella lezione precedente, se hai un piano pensionistico, è probabile che tu stia già investendo in azioni in qualche modo. Ma cosa sono le azioni? E come funzionano?

Una quota è un’unità di proprietà in una società.

Quindi, se una determinata società vale 10.000 sterline e ha emesso 2000 azioni, ogni azione varrebbe 5 sterline (10.000 ÷ 2000).

Poiché il prezzo delle azioni oscilla, così fa il valore della società. Gli investitori che acquistano azioni di una società sperano che cresca di valore, consentendo loro di vendere le azioni a un prezzo più elevato.

DOMANDA

La società ABC ha attualmente un valore di £ 1.200.000 e sono state emesse 3.000.000 di azioni. Quanto vale un’azione in pence?

Perché le aziende offrono azioni?

Per fare soldi

Consentendo agli investitori di acquistare parte della società, il management è in grado di raccogliere capitali da reinvestire nell’attività. Ad esempio, potrebbero aver bisogno di denaro extra per espandersi in altri territori o lanciare una nuova linea di prodotti.

Se i fondi vengono utilizzati con saggezza e di conseguenza l’azienda diventa più redditizia, il valore del prezzo delle azioni – e quindi dell’attività – dovrebbe aumentare.

Ciò significa che la società e i suoi azionisti dipendono fortemente l’uno dall’altro. L’azienda ha bisogno di azionisti per raccogliere fondi e gli azionisti sperano che l’azienda utilizzi il loro investimento per far crescere l’attività, in modo da poter realizzare un profitto.

Perché i prezzi delle azioni fluttuano?

I prezzi delle azioni possono rimanere abbastanza stabili per mesi o muoversi rapidamente. L’importo delle fluttuazioni di un’azione è noto come volatilità.

Se il prezzo di un’azione sale o scende si basa fondamentalmente sulle leggi della domanda e dell’offerta. In sostanza, se più persone vogliono acquistare un’azione piuttosto che venderla, il prezzo aumenterà perché l’azione è più ricercata (la “domanda” supera l'”offerta”). Al contrario, se l’offerta è maggiore della domanda, il prezzo diminuirà.

Come i livelli di domanda e offerta muovono i prezzi

Domanda e offerta possono essere influenzate da molti fattori, ma i due principali sono:

Guadagno

Questi sono i profitti che fa un’azienda. Se i guadagni sono migliori del previsto, il prezzo delle azioni generalmente aumenta. Se gli utili deludono, è probabile che il prezzo delle azioni scenda. Le aziende tendono a pubblicare annunci sugli utili per un periodo di tempo specifico, di solito un trimestre, metà o un anno intero. Il prezzo delle azioni della società può essere particolarmente volatile immediatamente prima e dopo l’annuncio, soprattutto se le cifre sono significativamente migliori o peggiori del previsto.

Puoi utilizzare un calendario economico per vedere quando alcune società pubblicano risultati sugli utili.

Sentimento

Questo è forse il fattore più complesso e importante nel prezzo di un’azione. I prezzi delle azioni tendono a reagire con forza alle aspettative sulla performance futura della società. Queste aspettative si basano su un numero qualsiasi di fattori, come l’imminente legislazione del settore, la fiducia pubblica nel team di gestione dell’azienda o la salute generale dell’economia.

RIEPILOGO DELLA LEZIONE

  • Una quota è un’unità di proprietà in una società
  • Le aziende offrono azioni per raccogliere fondi, di solito per reinvestire nel business
  • I prezzi delle azioni sono influenzati da: domanda e offerta, dati sugli utili e sentimento del mercato