Definizione

I fondi negoziati in borsa, meglio conosciuti come ETF, sono simili in molti modi ai fondi comuni di investimento. In genere tracciano il prezzo di un bene (come l’oro) o di un paniere di beni (come l’S&P 500). E come suggerisce il nome, fanno trading in borsa e possono essere acquistati e venduti come azioni tramite un conto di intermediazione tradizionale.

I fondi negoziati in borsa, meglio conosciuti come ETF, sono simili in molti modi ai fondi comuni di investimento. In genere tracciano il prezzo di un asset (come l’oro) o di un paniere di asset (come l’S&P 500), rendendo facile per gli investitori diversificare i propri portafogli accedendo a un’intera classe di asset. Come suggerisce il nome, fanno trading in borsa e possono essere acquistati e venduti come azioni tramite un conto di intermediazione tradizionale.

Attualmente ci sono diversi popolari ETF di monitoraggio dei Bitcoin in Canada e in America Latina e un certo numero di aziende statunitensi ha chiesto alla Security and Exchange Commission (SEC) di quotare e scambiare ETF BTC sulle borse statunitensi. Questi fondi consentirebbero agli investitori americani di ottenere un’esposizione finanziaria alle criptovalute attraverso i loro conti di intermediazione senza acquistare o gestire direttamente i bitcoin stessi.