Definizione

Uniswap è il più grande exchange decentralizzato (o DEX) che opera sulla blockchain di Ethereum. Consente agli utenti di qualsiasi parte del mondo di scambiare criptovalute senza intermediari. UNI, il token di governance che consente agli utenti di votare sulle modifiche chiave del protocollo, è la quarta criptovaluta per capitalizzazione di mercato su Coinbase ad aprile 2021, con un valore totale di oltre $ 18 miliardi.

Uniswap è stata una delle prime applicazioni di finanza decentralizzata (o DeFi) a ottenere una trazione significativa su Ethereum, lanciata a novembre 2018. Da allora, sono stati lanciati numerosi altri scambi decentralizzati (tra cui Curve, SushiSwap e Balancer), ma Uniswap è attualmente il più popolare con un margine significativo. Ad aprile 2021, Uniswap aveva elaborato oltre $ 10 miliardi di volume di scambi settimanali.

Uniswap ha aperto la strada al modello Automated Market Maker, in cui gli utenti forniscono token Ethereum ai “pool di liquidità” di Uniswap e gli algoritmi impostano i prezzi di mercato (al contrario dei libri degli ordini, che abbinano offerte e richieste su uno scambio centralizzato come Coinbase) in base a domanda e offerta.

Fornendo token ai pool di liquidità di Uniswap, gli utenti possono guadagnare premi consentendo il trading peer-to-peer. Chiunque, ovunque, può fornire token a pool di liquidità, scambiare token o persino creare ed elencare i propri token (utilizzando il protocollo ERC-20 di Ethereum). Attualmente ci sono centinaia di token disponibili su Uniswap e alcune delle coppie di trading più popolari sono stablecoin come USDC e Wrapped Bitcoin (WBTC).

Alcuni dei potenziali vantaggi degli scambi decentralizzati come Uniswap includono:

  • Sicuro: i fondi non vengono mai trasferiti a terzi o generalmente soggetti al rischio di controparte (ad es. affidare i propri beni a un custode) perché entrambe le parti fanno trading direttamente dai propri portafogli.
  • Globale e senza autorizzazione: non esiste alcun concetto di confini o restrizioni su chi può commerciare. Può partecipare chiunque disponga di uno smartphone e di una connessione Internet.
  • Facilità d’uso e pseudonimo: non è richiesta la registrazione dell’account o i dati personali.