Cos’è un ordine?

Supponiamo che tu decida di essere pronto per aprire o chiudere un’operazione: come fai?

Dovrai fornire al tuo broker o fornitore di trading i dettagli in modo che possano acquistare o vendere per tuo conto, e questo si chiama effettuare un ordine.

Che cos’è un ordine?

Un ordine è semplicemente un’istruzione per acquistare o vendere un bene.

Esistono vari tipi di ordine, che ti consentono di fare trading immediatamente o di attendere che si verifichino determinate condizioni di mercato.

Dopo aver effettuato un ordine, sei libero di distogliere la tua attenzione dal trading e lasciare l’ordine per continuare il lavoro in tua assenza. A seconda del tipo di ordine scelto, puoi automaticamente:

  • Aprire un trade nel momento in cui ritieni che le condizioni siano giuste
  • Bloccare i profitti chiudendo un’operazione quando viene raggiunto il livello target
  • Limitare le perdite chiudendo un’operazione quando il prezzo si muove contro di te di un certo importo

Vedrai come scegliere l’ordine giusto per fare ognuna di queste cose mentre esaminiamo i diversi tipi in dettaglio di seguito.

Ordini di mercato

Se vuoi semplicemente trattare immediatamente al miglior prezzo disponibile, un ordine di mercato è quello da utilizzare.

A condizione che il mercato sia sufficientemente liquido – in altre parole, se ci sono abbastanza acquirenti e venditori disponibili in quel momento – il tuo ordine di mercato verrà eseguito immediatamente.

Un ordine che è stato eseguito è chiamato ordine “eseguito”.

È importante essere consapevoli che gli ordini di mercato possono essere eseguiti a un prezzo peggiore rispetto all’attuale prezzo denaro/lettera. Spiegheremo come ciò avviene più avanti in questo corso.

Ordini limite

Nelle occasioni in cui vuoi aspettare che un prezzo raggiunga un livello più favorevole prima di fare trading, dovrai utilizzare un ordine limite.

Un ordine limite è un’istruzione per fare trading se il prezzo di un mercato raggiunge un particolare livello che è più favorevole del prezzo corrente.

ESEMPIO

Supponiamo che GBP/USD sia attualmente scambiato a 1,5055. La tua analisi suggerisce che se sale a 1,5065 è probabile che scenda di nuovo, quindi decidi di vendere GBP/USD se raggiunge 1,5065.
Invece di stare seduto davanti allo schermo a monitorare il mercato, effettui un ordine limite (noto come ordine di ingresso limite) per aprire uno short trade se il prezzo raggiunge 1,5065.
Due ore dopo, il mercato ha effettivamente raggiunto questo livello. Il tuo broker esegue il tuo ordine e tu vendi GBP/USD.
La tua operazione quindi funziona in modo normale, quindi se GBP/USD scende come previsto, ottieni un profitto. Se continua a salire, tuttavia, subisci una perdita.

Oltre a utilizzare un ordine limite per aprire una nuova operazione, puoi anche utilizzarlo per chiudere una posizione esistente, proteggendo i tuoi profitti se temi che il mercato possa cambiare direzione e cancellare i tuoi guadagni.

DOMANDA

Immagina di acquistare azioni di XYZ plc, attualmente scambiate a 300p. Più tardi, vedi che il prezzo è salito a 310p. Non sei ancora tentato di vendere, perché pensi che il mercato continuerà a salire.

Tuttavia, ritieni che sia probabile che la tendenza al rialzo possa invertirsi se il prezzo supera i 320p, quindi imposti un ordine limite per chiudere la tua operazione se XYZ plc raggiunge i 320p.

Successivamente, il prezzo sale a 325p, quindi ricomincia a diminuire. Cosa succede al tuo commercio?

  • Il tuo ordine limite viene attivato e la tua operazione viene chiusa a 320p
  • Il tuo ordine limite viene attivato e la tua operazione viene chiusa a 325p
  • Il tuo ordine limite non si attiva e la tua operazione rimane aperta

RIEPILOGO DELLA LEZIONE

  • Un ordine è un’istruzione per acquistare o vendere un bene
  • Un ordine di mercato verrà eseguito immediatamente al miglior prezzo disponibile, a condizione che vi sia sufficiente liquidità
  • Un ordine di mercato può essere eseguito a un prezzo peggiore dell’attuale prezzo denaro/lettera
  • Un ordine limite è un’istruzione per negoziare se un prezzo di mercato raggiunge un particolare livello più favorevole del prezzo corrente
  • Puoi utilizzare un ordine di ingresso limite per aprire una nuova posizione o allegare un ordine limite per chiudere una posizione esistente quando il prezzo raggiunge il livello target