Sviluppare un approccio imparziale e positivo

A volte, i tuoi modelli di comportamento derivano da sottili influenze. Un pregiudizio può influenzare il tuo giudizio a tal punto che le tue decisioni potrebbero andare contro ogni saggezza convenzionale.

Ognuno ha dei pregiudizi. Svolgono un ruolo fondamentale nella vita di tutti i giorni. Puoi acquistare un determinato prodotto al supermercato perché è un marchio che riconosci, o leggere un particolare giornale perché supporta ciò in cui già credi.

Non c’è modo di sbarazzarsi del tutto del pregiudizio, ma se sei consapevole di come può manifestarsi, hai molte più possibilità di ridurre al minimo l’impatto sul tuo trading.

Pregiudizio rappresentativo: stai guardando un mercato che ha recentemente seguito un trend di rialzo. Assumi una posizione che, in questa occasione, ripaga. In un secondo momento, vedrai lo stesso mercato seguire una tendenza quasi identica. A causa del pregiudizio rappresentativo, presumi che, se fai di nuovo lo stesso scambio, ripeti il ​​tuo successo. Ma anche se due operazioni sembrano simili, è fondamentale trattare ogni circostanza come unica.

Pregiudizio di negatività: pensando un’operazione passata, potresti ricordare solo cosa è andato storto. Una perdita particolarmente difficile, o una serie di perdite, ti farà trascurare tutti i risultati positivi che hai ottenuto e le decisioni altrettanto positive che li hanno portati.

Gambler’s Fallacy: se un mercato sale per tre giorni consecutivi, Gambler’s Fallacy dice che è probabile che aumenti anche al ​​quarto giorno. Ma oltre la tua immaginazione, non c’è niente che colleghi gli eventi del passato agli eventi del futuro.

Pregiudizio dello status quo: invece di cercare nuove idee, potresti essere propenso a utilizzare quelle che si sono dimostrate efficaci in passato, anche se, oggettivamente, non valgono più la pena.

Pregiudizio di conferma: forse sei sicuro che il mercato azionario aumenterà. Con il pregiudizio di conferma, vedi solo le notizie e le informazioni che supportano la tua visione e sorvoli su tutto ciò che la contraddice.

Pregiudizio di avversione alla perdita: non chiuderai una posizione non redditizia, trattenendo l’operazione nella speranza che finisca per ripagare. Percepisci le operazioni che hai fatto come aventi molto più potenziale di quelle che non hai fatto. In entrambi i casi, quando il prezzo si muove a tuo sfavore, sarai riluttante a lasciarlo andare.

Pregiudizio del gregge: è nella natura umana fare esattamente ciò che fanno gli altri, e anche i trader sono sensibili a questo. Devi avere la forza necessaria per prendere decisioni in base alla tua ricerca e al tuo piano di trading e rimanere fedele a queste decisioni.

I TRATTI EMOTIVI DEI TRADER DI SUCCESSO

Finora in questo corso abbiamo esaminato come controllare le emozioni che potrebbero essere pericolose per i trader. Quindi consideriamo ora quali caratteristiche personali dovresti mirare a sviluppare, se vuoi ottenere il meglio dal tuo trading:

  • Quale delle seguenti parole descrivono meglio un trader di successo?
    • Decisivo
    • Avventato
    • Consapevole di sé
    • Autoindulgente
    • Disciplinato
    • Esitante

RIEPILOGO DELLA LEZIONE

  • Sii consapevole dei pregiudizi e impara a riconoscere quando potrebbe influenzarti
  • Tutti noi tendiamo tutti a pensare in un certo modo, ma cerchiamo di rimanere il più obiettivi possibile quando effettuiamo un’operazione
  • I trader di successo sono generalmente calmi e disciplinati. Conoscono i propri limiti e seguono un piano chiaro per raggiungere i propri obiettivi di trading