fbpx
  • Buongiorno 3%, credo di essere nato pronto, Nonostante ciò,mi sono preso tante mazzate nei denti :questa del moscone l ‘ ho sgamata subito ….sotto sotto mi domandavo che stava tardando.Un esempio?Tutte le volte che mi fermavano per strada i testimoni di Geova, li anticipavo,prima che iniziassero il loro copione,dicendogli: ” Ci sta mettendo troppo …l ‘Armageddon e’ sempre in ritardo come un regionale di pendolari”…Rimanevano basiti.Grazie Morris.

  • Ciao, eppure credimi ho la nausea da tempo e ogni volta che sento un TG alla TV o alla radio, ogni volta che leggo un giornale, qualsiasi quotidiano esso sia, la nausea aumenta e non mi passa, la rabbia aumenta e se non cambia in meglio qualcosa credo che morirò di infarto. Spero che sia vero che ci stiamo prendendo e che migliorerà, ma ho proprio paura che ci hanno rovinato per sempre. Una volta ridevo sempre, sono sempre stato di ottimo umore fin da piccolo ma ormai è molto tempo che non è più così. Non esco più con Amici, non festeggio il natale o la notte di capodanno, l’unica cosa che mi rilassa e stare col mio cane a casa, passeggiate, che almeno ho ancora la fortuna di vivere in mezzo alla natura, qui c’è il gran sasso. Per questo dico che ci hanno rovinato. Ciao Morris, sempre Grazie sei sempre il top. Bravo. Ci vuole molta dedizione e impegno, devi essere davvero molto impegnato costantemente per creare un informazione di qualità e soprattutto di questa portata. I miei complimenti. Gianni!

  • Ragazzi sta per succedere ciò che è scritto in 1Tessalonicesi 4:16-17 “perché il Signore stesso con un potente comando, con voce di arcangelo e con la tromba di Dio discenderà dal cielo, e quelli che sono morti in Cristo risusciteranno per primi; poi noi viventi, che saremo rimasti, saremo rapiti assieme a loro sulle nuvole, per incontrare il Signore nell’aria; e così saremo sempre col Signore.”
    Questa non è la fine del mondo ma il “Rapimento della Chiesa”.
    Poi ci sarà il regno dell’anticristo e tutte le piaghe dell’apocalisse.
    Noi dobbiamo risvegliarci e prepararci al rapimento così com’è scritto in Efesini 5:14
    “Perciò la Scrittura dice: «Risvegliati, o tu che dormi, risorgi dai morti, e Cristo risplenderà su di te»”,
    per essere pronti nel giorno in cui il Signore Gesù verrà a prendere i suoi “amici”, fratelli e sorelle così come è scritto in Matteo 12:50 “Poiché chiunque fa la volontà del Padre mio, che è nei cieli, mi è fratello, sorella e madre».”
    Ma il Signore Gesù ha detto in Luca 18:8 “Ma quando il Figlio dell’uomo verrà, troverà la fede sulla terra?».”

  • Un economista sempre a favore dell’oro adesso parla del dollaro ma amette potrebbe finirà con una grande bolla, questa volta l’impatto dell’economia cinese andrebbe valutato, interessante ascoltarlo in lingua italiana.

    • Ciao, capiamo perfettamente quello che stai dicendo. Abbiamo verificato e quanto hai scritto è corretto. Riporteremo le informazioni a chi ha realizzato questo video inchiesta. Grazie mille. Un saluto dal team Numero 6!

  • Rispetto enormemente sia Jim Rogers che Robert Kiyosaki. Eppure ritengo che i consigli dati in questa intervista non siano corretti.

    In molte altre interviste, Kiyosaki per primo ma anche Rogers dichiaravano che il dollaro rischia una situazione da Marco nel 1922. Se ne è stampato troppo.
    Io punterei più su oro, argento (fisici) e poi Bitcoin. Per chi ha grandi disponibilità, poi, anche altro, come real estate, beni preziosi e simili.
    Dal dollaro, quindi, io ne sarei abbastanza alla larga.

  • Leggo su wikipedia: James B. Rogers, Jr. (Baltimora, 19 ottobre 1942) è un imprenditore, investitore statunitense, oltre che docente universitario, analista finanziario ed autore di diversi libri del settore. Ha inoltre fondato la Quantum Group of Funds (fondata insieme a George Soros) e l’indice Rogers International Commodities Index.

  • Personalmente sto pensando a come rendermi invisibile. Ormai non non c’è più tempo per svegliare chi dorme. Se non lo hanno fatto finora non lo faranno nemmeno adesso. Non sto nemmeno discutendo con chi vuole farsi vaccinare. Più saranno loro meno possibilità ci saranno che lo rendano obbligatorio.

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >