Live Gratis

Morris San live: 22 Gennaio ore 18:00

Saremo live il 22 Gennaio 2021 alle ore 18:00 Italiane. Parleremo di quello che è successo in America e delle destinazioni in cui possiamo trasferirci adesso per scappare dalla dittatura.


ACCEDI SUBITO A 1,680 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

TAP: la corruzione del Medio Oriente arriva dalla Puglia

Numero 6 Team

Intervista con l’Avv. Edoardo Polacco: Obblighi legittimi o no?

Morris San

L’alternativa a Whatsapp: Telegram e come renderlo davvero sicuro

Numero 6 Team

Intervista a Marco Mori: contro gli abusi del governo

Morris San

Manifestazione satanica di capodanno a Londra

Morris San

Iniziativa IO APRO! Morris San è con voi #IOAPRO1501

Morris San
  • Già condiviso … ciao Morris sei unico e ti sento vicino come un fratello e non esagero!!! Un abbraccio e tante benedizioni!! Possiate tu e i tuoi collaboratori vivere in eterno protetti da ogni male . Un bacione

  • Vi segnalo che ho provato a condividere pubblicamente questo vostro video in vari canali YOUTUBE nei commenti mettendo come titolo “TG live P6: 22 Gennaio ore 18:00″ è rimasto pubblicato per 2 minuti circa e poi sparito”censurato”.SI CAPISCE CHE I CONTROLLORI… SONO BEN APPOSTATI…

  • Dal sito Viaggiare Sicuri (Farnesina):
    “A partire da sabato 23 gennaio 2021 alle ore 00.01, tutti i passeggeri che viaggiano nei Paesi Bassi per via aerea o marittima da aree ad alto rischio devono essere in grado di produrre un risultato negativo di un test rapido COVID-19 eseguito poco prima della loro partenza. Il test non deve essere stato eseguito più di quattro ore prima dell’imbarco sull’aereo o sulla nave. Questo requisito si aggiunge all’esistente risultato negativo obbligatorio di un test PCR eseguito non più di 72 ore prima dell’arrivo nei Paesi Bassi. Inoltre, i viaggiatori devono effettuare 10 giorni di isolamento all’arrivo nei Paesi Bassi. Dopo cinque giorni possono effettuare un test PCR. Se il risultato di questo test PCR è negativo, possono terminare la quarantena.”

    Niente più Amsterdam come via di fuga, insomma… 🙁

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >