Riflessioni Membership Completa

IMPORTANTISSIMO: L’ULTIMA CHANCE, VEDETELO TUTTO e commentatelo TUTTI

Un messaggio importante per tutti voi, ultima possibilità


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


  • Questi satanisti , politici , forse servi di alieni piu in alto, cmq stanno facendo un gran bel lavoro , il 99% é sub-umano.E rubano e appestano il pianeta
    Non avrei mai pensato di dover ringraziare il papa e Conte Draghi… ahaha Incredibile

  • Maria usò il suo grembo solo come incubatrice altrimenti, il nascituro
    perfetto, avrebbe ereditato i difetti della mamma che era una donna imperfetta. Non fu una normale fecondazione ma un trasferimento di vita.

  • Caro Maurizio… non vorrei peccare di arroganza… ma sin da piccola sentivo una rifiuto naturale per la chiesa , la religione con le sue continue ripetizione… non mi sono mai messa a cercare in questa religione la verità o falsità che fosse… perché sentivo… e quando senti non ti permetti di sprecare energia per una situazione inesistente è inconsistente …vai oltre … oltre il sistema o programma pensante , utilizzando più che puoi l”intuizione dentro e fuori di me… guardò la realtà attraverso la natura
    realtà non creata dal pensiero… mi osservo e osservo usando l”attenzione
    un mezzo che abbiamo tutti disposizione senza prezzo… grazieee di cuore x le tue riflessioni…

    • Carissima Mari, ciò che hai scritto è semplicemente meraviglioso, hai usato l’intelligenza del cuore 💖💖💖💖 bravissima. Un grande abbraccio. Maurizio

  • Maurizio… I cristiani non credono che l’imene di Maria non si sia rotto, ma che semplicemente non abbia avuto rapporti sessuali. Anche questa può essere considerata una credenza assurda, ma un po’ meno della precedente. Ciao

    • Ciao carissima Donatella, capisco ciò che intendi, ma qui dice chiaramente:
      Maria è rimasta vergine prima, durante e dopo la nascita di Gesù.
      Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.
      Con Verginità perpetua di Maria si intende un dogma, tracciabile nella letteratura a partire dal secondo fino al V secolo in alcuni Padri della Chiesa, e formalmente definito dalla Chiesa nel secondo Concilio di Costantinopoli del 553[1], secondo il quale Maria è rimasta vergine prima, durante e dopo[2][3][4] la nascita di Gesù.
      È quindi una triplice dottrina: per quanto riguarda il “durante” la nascita di Gesù, la Verginità è conseguenza logica (dogmatica) dell’Incarnazione di Gesù Cristo nel grembo della Vergine Maria, per opera dello Spirito Santo, così come è affermata nel Prologo del Vangelo secondo Giovanni (Gv 1,1-18), e nel Credo (già dal 325). La dottrina della Verginità (perpetua) di Maria prima, durante e dopo il parto fu affermata dal Concilio Lateranense (649), alla presenza di Massimo il Confessore[5], e ribadita dal Concilio di Costantinopoli III (6° concilio ecumenico) nel 680.

    • La dottrina della Verginità (perpetua) di Maria prima, DURANTE e dopo il PARTO fu affermata dal Concilio Lateranense (649), alla presenza di Massimo il Confessore[5], e ribadita dal Concilio di Costantinopoli III (6° concilio ecumenico) nel 680.

    • Sì Maurizio, ma con verginità si intende il fatto che non abbia mai avuto rapporti sessuali. Se chiedi a un qualsiasi uomo di chiesa te lo confermerà.

    • Si si Donatella, è vero, lo so che molti preti rispondono così, su questo ti do ragione!
      Ma allora perché la frase “ANCHE DURANTE IL PARTO”?
      Anche durante il parto cosa significa??
      volevano chiarire che Maria non fece sesso con uomini nemmeno durante il parto?
      non senti che c’è qualcosa che proprio non torna?
      Queste cose vanno smascherate…

    • Io penso che tutto il materiale dottrinale che hanno costruito secoli dopo sia quasi completamente spazzatura. Quello che conta è ciò che Gesù ha insegnato, come le parabole, bellissime, e ciò che ha fatto: elementi di vera ispirazione e strumenti per la crescita personale e spirituale. Non so se conosci il cristianesimo esoterico. Ci sono diversi modi per lavorare coi vangeli in modo utile, non a caso la Chiesa Cattolica li ostacola. Insomma a prescindere da tutte le varie considerazioni storiche e dogmatiche, si può “essere cristiani” in modo intelligente.

    • Suggerisco di leggere la nascita di Gesù dalla rivelazione di Maria Valtorta o dagli scritti di Caterina Emmerich. Maria, essendo Immacolata ovvero priva del peccato originale fin dal suo concepimento nel grembo della madre Anna, ebbe il privilegio di un parto non comune ma operato direttamente dalla luce dell’Altissimo.

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >