Riflessioni Gratis

Dal Ministro Speranza tutta la scomoda verità su Va***ni e Green Pass

In questo audio Davide Zedda ci spiega il suo punto di vista su quello che sta per succedere riguardo l’obbligo del siero ed il Green Pazz. Il ministro Speranza è senza speranza e bisogna resistere.

Unisciti al mio Canale Telegram https://t.me/davide_zedda

SOSTIENIMI CON UNA DONAZIONE:

– Bonifico Bancario: IBAN – IT36Z0306904858071583350141 Intesa San Paolo, Davide Zedda, causale donazione

– Paypal: https://www.paypal.com/paypalme/sostienidavidezedda


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


  • Non ho capito il ragionamento che porta a pensare che arrivati al 90% tolgono il green pass e crolla tutto.
    Mi sembra guardando a Israele che stanno passando dal green pass al passaporto vaccinale quindi le persone sono lo stesso costrette a vaccinarsi e prepararsi a farsi una dose ogni 6 mesi.
    Mi piacerebbe credere questo ma mi sembra più verosimile che alla quota stabilità raggiunta “volontariamente” si passi o a un obbligo (così la percentuale di non vaccinati da obbligare è irrelevante e non causa pericolo pubblico e diventa facile da gestire) o si passa al passaporto vaccinale cioè senza dosi non hai più un documento di identità e non puoi lasciare più il paese.
    Mi piacerebbe credere quanto esposto negli ultimi minuti del video, ma il ragionamento non mi ha convinta… o forse non ho capito come si arriva a questa conclusione.
    In più mi sembra che hanno investito troppo in terrorismo e tutto quanto per lasciare la presa a novembre senza un seguito.
    Allora il 10% rimasto lo portano nei campi Covid?

  • A me questo Zedda puzza di gatekeeper. Ma se la costituzione è decaduta da due anni? Comunque finché c’è il regolamento 953/2021 vedremo, il resto è fuffa

    • Tutte segate. Questi una volta che hanno il 90% dei vaccinati su 60 milioni di italiani senza calcolare gli immigrati significa 54 milioni di italiani vaccinati. Gestire 6 milioni e deportarli non sarà difficile.
      Ragiona Zedda! Poi i servizi certo che ascoltano, già vedono quanto funzioni la macchina della propaganda. Aboliranno il green pass? Scusa stai facendo psyop o contro propaganda al vento stile Q-anon? Tu credi che una volta introdotto il green cazzo questi lo aboliranno? Davvero credi? In genere quando promuovono una legge lo fanno per essere persistente e se venisse abolita lo fanno a distanza di anni. Dai Zedda, basta segate!!

  • E non facciamoci distrarre dalla questione terapia genica-Geenpass, !! Il progetto è MOLTO più ampio ..
    Una volta che verrà “accettata come normalità” – o per chi non accetta la terapia genica – anche la sola esibizione dell’esito del tampone, si passerà alle modalità di “registrazione/esibizione”: solo in formato digitale, tramite un’App che, ovviamente, sarà per forza di cose collegata ad una “identità digitale” (almeno nome e cognome). A quel punto, perché non “collegare altri servizi” alla comoda App già comprensiva di identità digitale? Ad esempio conti bancari digitali e con servizi concessi tramite un App per farci “familiarizzare con la tecnologia” (come accade per qualsiasi altra cosa!) 😉 Controllo centralizzato sui cittadini grazie al quale verrà bruciata anche la banconota cartacea.. .cosa significhi tutto ciò per le libertà individuali. ??

  • si, noi resistiamo e grazie per incoraggiamento, ma non dobbiamo essere illusi ma realisti !!!,peche questi ci mentono spudoratamente e da sempre!! prima con il 60%poi 70% adesso 90% anzi dicono che tutti debbano vaccinarsi..e se proprio mantengono il greenpass per evidenziare quei 10% non vaccinati allora cosa facciamo?

  • Ciao Morris, ho un dubbio, ma se la tessera verde sarà usata anche come strumento di controllo e sappiamo che non ha valenza di tipo sanitario, come fanno ad annullarla? Io spero vivamente che questo scempio sarà abolito. Grazie a voi per le informazioni che date. Un caro saluto.

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >