Un messaggio alla comunità Qanon 8
Riflessioni Membership Completa

Un messaggio alla comunità Qanon

Il movimento Qanon ha inesorabilmente perso di credibilita` nel corso di questi 4 anni, aumentando, paradossalmente il suo seguito. Come e` possibile?

Un messaggio alla comunità Qanon 13

Premetto che si tratta di una risposta che richiede del background aggiuntivo in modo da essere il quanto piu` chiara:

Abbiamo vissuto in una societa` che, col passare degli ultimi decenni, ha dimostrato palesemente come la destra e la sinistra siano oggettivamente la stessa cosa. Questo ha generato una disillusione generale nella politica – sono tutti corrotti/ se votare servisse a qualcosa sarebbe illegale. In molti, soprattutto “ex” di sinistra abbracciarono i movimenti “Anonymous” e “Occupy Wall Street” che divennero successivamente mainstream.

Un messaggio alla comunità Qanon 14

Ancora una volta, persone con intenti onorevoli, sono state prese in giro, nel loro innocente e semplice desiderio di volere una societa` migliore. Certo, nell’eta` dell’informazione l’ignoranza e` una scelta!

Ma che informazione ci troviamo davanti? E` soprattutto siamo pronti ad affrontarla discernendo il bene dal male? Ne siamo capaci o nella maggior parte dei casi ci sopravvalutiamo tentando di unire i “buchi neri”  nel ragionamento con “fede”? Ricordo ancora quando c’e` stata l’esplosione nel mondo del complottismo, della “Federazione Intergalattica”, palesemente ridicola a me, ma seguita da centinaia di migliaia di persone. Cosa porta una persona a fare un video su Youtube in cui descrive una sua esperienza con generali aliene che sono sempre sul punto di sconfiggere gli alieni cattivi e liberare l’umanita`?

Un messaggio alla comunità Qanon 15

La disperazione. Si allentano i freni della razionalita`  e ci si lascia pigramente trasportare da storie fantascientifiche. Ahhhh…ma non pensate che questi fenomeni siano utilizzate come psy op solo nella comunita` complottista. Tok Tok c’e` Greta Thunberg per caso?

Analizzate bene, una bambina senza diploma seguita da milioni di giovani, combatte per una bufala vecchia ormai 70 anni chiamata Cambiamenti Climatici provocati dall’uomo e supportata da gente che va in giro in jet consumando piu` di tutti i restanti esseri umani.

Un messaggio alla comunità Qanon 16

Il mondo e` diventato un mondo inospitale avvelenato dall’elite al comando.

STATO MENTALE

Lo stato mentale e` importante. Dimenticatevi Qanon, l’esercito non e` dalla “nostra parte”, i politici non corrotti sono rarissimi. Trump non e` Q e anche se Trump fosse stata una pedina del “Grande Piano” non ha fatto molte cose contro la “palude”.

Probabilmente sei l’unico complottista della zona e anche coloro che sono piu` “svegli” non sono a conoscenza di cosa veramente succede. Ho amici che condividono la diffidenza nei vaccini contro il coronavirus, ma pensano che i lockdown e le mascherine siano efficaci. Dopo una certa soglia “subiscono la sindrome da Agenti Smith”, che puo` valere anche una amicizia.

Un messaggio alla comunità Qanon 17

Da qui, un punto fondamentale. Dovete studiare parecchio, non potete continuare ad accontentarvi della pappa pronta qanonica. Sapete bene che non e` cibo che vi fa bene, e` come mangiare da McDonald: si tratta solo di appagamento, il nutrimento risulta essere irrilevante. Con i Drop di Qanon vi rimane poco niente, se non confuse interpretazioni, cercate di informarvi seriamente, esplorare le tane del bianconiglio.

Continuare ad informarsi e apprendere concede anche un dono di primaria importanza: SVILUPPA IL SENSO CRITICO.

Verificate se la storia e` vera, chi la ha scritta, di che organizzazione faceva parte. Comincerete a vedere dei pattern capendo molto meglio una informazione tarocca da una informazione vera e utile.

LA PIGRIZIA INTELLETTUALE – IL PEGGIOR NEMICO DI UN RICERCATORE

Qanon e` stato un mezzo con cui molti hanno cercato di “bruciare le tappe” verso il risveglio, comportandosi piu` come adepti di un culto che come un vero ricercatore. Si tratta di un chiaro segno che si e` ancora schiavi del vecchio se, il quale, manipolato da anni di propaganda, preferisce pigramente avere un unico canale che serve tutta l’informazione di cui ha bisogno per farsi una opinione.

Abbiate il coraggio di staccarvi da tutto. Tagliate tutti i rami non necessari e da li ripartite. Mettete in dubbio tutto e rifatevi una vostra opinione. Da li la lotta sara` continua e non ci sono ricompense se non la gloria di aver combattuto contro un sistema corrotto, satanico e pedofilo che si nutre di noi.

Siete stati tutti testimoni di come il deep state strisci sul mondo e dei suoi misteri piu` orribili. Non tiratevi indietro solo perche` il vostro ex “eroe” e` morto, siate gli eroi di voi stessi. Non potreste comunque anche perche` ora lo sapete. Ignorarlo sarebbe solo mentire a voi stessi.


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Q – ISTRUZIONI PER L’USO

Soldato Digitale 17

Qual è la teoria della cospirazione QAnon?

Numero 6 Team

Svelata la storia dei QAnon: chi ha creato questo movimento?

Numero 6 Team

#1 QUANON, oltre il velo della rete: La denuncia del secolo contro i colossi di Big Tech e dell’Intelligenza Artificiale

Elettrone Libero

#2 QUANON: MICROCHIP. BENVENUTI IN ANON, Feat. MR. TRUMP il Salvatore! Con My Little Crocodile

Elettrone Libero

#3 Quanon, oltre il velo della rete: Come ci possono fare sparire senza che nessuno se ne accorga usando l’A.I.

Elettrone Libero
  • Se la “scelta” é sempre creata da loro se scegli in realtà credi di scegliere ma la genuinità nel cuore degli esseri umani non può essere creata da loro altrimenti il pianeta finirebbe.

  • Non voglio essere superficiale però dopo 4 anni di flop forse è arrivato il momento che voi in primis abbandoniate il web o comunque le strategie psy ops in cui la gente (spesso facilmente manipolabile pure se si disintossica dal mainstream) veramente è arrivata a credere che Trump sia il salvatore e gli eventi futuri (99% cazzate, mentre siete stati bravi ad analizzare personaggi tipo georgetto soros e la sua cretina thunberg con evidenti problemi psichici oppure altri personaggi della cricca quali potrebbero essere i clinton, epstein, fauci ecc.) sarebbero stati migliori. Le volte che sentivo affermazioni del tipo “trust the plan” o abbi fede mi veniva da pensare: in cosa? Nel NWO?? Perché in pochi sanno discernere la realtà. Il fatto che Trump abbia vinto le elezioni e che il deep state rappresentato dal creepy guy lì che nessuno o quasi nessuno vuole se non qualche disturbato mentale non ci piove, il fatto che facesse ste mega operations di arresti dai, robe da delirio più totale
    Credo che la squadra Q possa ritirarsi, ridimensionarsi oppure tornare a fare altro
    Solo un masochista può credere a ste cose

  • Ottimo articolo. È proprio la disperazione che spinge a credere in un salvatore. La storia di Q è una psy op che ha convogliato i dissenzienti drenando attraverso il suo culto enormi energie: puro parassitaggio energetico. Credere in un salvatore esterno è da addormentati, perché devia l’energia dagli unici che possono veramente salvarci, ovvero noi stessi, ognuno per sé. In realtà siamo già liberi. Basta comportarsi da tali. E se molti si comportano da schiavi, pazienza. Ognuno si costruisce proprio mondo e si aggrega ai suoi simili.

  • La popolazione mondiale è stata condizionata da millenni a credere in un salvatore, dalle varie religioni, e nell’ultimo secolo Holliwood ha completato il lavaggio del cervello.
    Ecco il motivo ed il risultato.
    Tutti inermi, lobotomizzati, ad attendere che qualcuno li salvi… E il tempo passa… E poi muori 😅

    • Sì e nel frattempo il NWO avanza e presto sarà dura, cruda realtà. Un vero incubo distopico. I Q…azzari sono stati funzionali per questo, altro che crolla Qabala

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >