Riflessioni

Un’altra condanna e prescrizione bellamente ignorata

La prescrizione è una causa di estinzione dei reati. Una volta che si è verificata, contro la persona accusata di un crimine non è più possibile fare alcunché e, se un processo è in corso, deve terminare subito.

La prescrizione estingue il reato, decorso il tempo corrispondente al massimo della pena edittale stabilita dalla legge e comunque un tempo non inferiore a sei anni se si tratta di delitto e a quattro anni se si tratta di contravvenzione, ancorché puniti con la sola pena pecuniaria (art. 157 c.p.)

Processo Class Meteo – Oggi il Giudice Monocratico del Tribunale di Imperia ha emesso condanna nei confronti del sottoscritto, nonostante l’intervenuta prescrizione. I contestati supposti reati risalgono infatti al 2007 e 2013. Ricorrerò in appello per contestare la palese violazione del codice di procedura penale, poiché la sentenza, considerato questo vizio, è nulla.

https://www.studiocataldi.it/formulario/atti-penale/opposizione-a-decreto-penale-di-condanna.asp

Se intendete sostenermi nelle spese processuali, ve ne sarò grato. Donazione con IBAN: IT09B0503401753000000052068 – Swift (BIC): BAPPIT21A88. Maggiori dettagli qui: http://www.tanker-enemy.com/donazioni.htm


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


  • Si, grazie per l’aggiornamento.

    Felice di leggere i tuoi post da cui evinco lo spirito Marcianó a cui ci hai abituato negli anni.
    Questo paese e questo territorio che chiamano terra hanno un disperato bisogno di persone come te. E questa infima gentaglia si affanna a morderti le calcagna……appunto

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >