Interviste ScomodeAmbiente ed EcologiaMembership

Caso Majorana-Pelizza: ora ne stiamo pagando le conseguenze – Intervista al Dr. Ravelli

Lo sapete che grazie ad una particolare invenzione avremmo potuto avere oggi degli immensi vantaggi energetici?

Stranamente dopo questa scoperta il fisico Ettore Majorana e Rolando Pelizza sono misteriosamente scomparsi.

A parlarci di questo caso è il Dr. Alfredo Ravelli intervistato da Morris San.


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 8260 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Documentario su Ettore Majorana: la verità viene svelata

Anonymous

Ecco un aggiornamento sulla vita dello scienziato Ettore Majorana

Alberto Lori

Segreti Svelati: Alla Scoperta della Macchina di Majorana con Rino Di Stefano

Facciamo Finta Che

21 comments

Salvatore Madonna 19/10/2023 at 15:51

Morris vuoi essere contattato da “qualcuno che ti porti alle porte in Antartide”?

Costruisci la macchina.
Documenta
E vengono “LORO” a prendersela

Tu hai i fondi … Prova e vedi…

orbec 10/05/2023 at 14:39

Vent’anni fa in un corso di grafologia mi dissero che è impossibile falsificare una calligrafia.Per esempio oltre alla forma si analizza la “pressione” della penna su ogni punto cosa impossibile da simulare.I periti dei tribunali decidono centinaia di processi all’anno e qui ci sono periti che certficano. A meno che non si siano inventati qualche diavoleria …in Spagna si sta cercando di denunciare la corruzione apportando lettere autenticate di politici, magistrati,…mi sembra strano che siano cosi fessi!

Marco Capra 08/05/2023 at 21:31

Qualche mese fa è venuto fuori un ragazzino su yt che dice di averla costruita ma poi gli è stata rubata alla vigilia del test di funzionamento…

Massimo rispetto per Majorana, ma ‘sto Pelizza ne ha costruito un castello smisurato e decisamente contestabile.

Che possa anche esistere un principio fisico di quel tipo è ammissibile, ma inspiegabile perchè i “potenti” si siano scomodati a requisire macchine per 60 anni piuttosto che lasciare Pelizza ad un suicidio, un malore improvviso, un incidente…. Senza correlazione.
E sappiamo che sono cose che ‘capitano’ per molto meno.

L’ho seguita per anni, storia affascinante, ma falsa.

Sergio Salvelli 08/05/2023 at 16:35

Risentita dopo anni,interessante.Grazie

1 2

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info