Manifestazioni e Proteste Membership Completa

Lotta a oltranza con Rosanna Spatari della Torteria di Chivasso!

Oggi, care Amiche e Amici, vi presento i fatti e le mie considerazioni a proposito del caso della “Leonessa di Chivasso”, così ormai la chiamano, e cioè della coraggiosa e determinata Rosanna Spatari, titolare della Torteria di Chivasso, che conoscendo bene la nostra Costituzione Italiana e i nostri diritti (anche il fondamentale diritto al lavoro, su cui è basata la nostra Repubblica), ha continuato a tenere aperto il proprio locale da ottobre 2020, sfidando gli incostituzionali DPCM e DL, i comportamenti da abuso delle forze dell’ordine, e gli articoli collaborazionisti e non veritieri di molti giornalisti del sistema.
Potrete notare particolari che mi sono saltati all’occhio guardando i vari contributi video, particolari che vi ho evidenziato per la vostra riflessione…
Quindi ora seguitemi in questo nostro articolato appuntamento! Grazie fin da ora per la vostra attenzione!
E…FORZA ROSANNA!
—————————-
UN mio OMAGGIO!!!
Grazie anche a tutte le Ascoltatrici e gli Ascoltatori per gli apprezzamenti al mio lavoro di libera e onesta ricerca giornalistica!
Se volete supportare le mie libere ricerche potete usare e diffondere questo link https://bit.ly/3wXEuAN
Se volete quindi aiutare me e la piattaforma Numero6, ad avere nuovi abbonati e continuare la mia attività di informazione senza censura, iscrivetevi e fate iscrivere amici e conoscenti usando  esattamente questo link:
che vi permetterà di avere in omaggio un mio ebook scrivendomi a: [email protected]
Potrete così vedere tanti altri video come quelli sul temibile “cinquegi” o quello, spassoso, sui “migliori” giornalisti coviddipendenti!
Grazie e al prossimo video!
Anna

AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Come tutelare la propria attività: le parole di Rosanna Spatari

Anonymous

Intervista a Rosanna Spatari: una donna che combatte per la libertà

Morris San
  • Grande Anna tu e Rosanna siete un esempio per tante donne e
    tante mamme.Posso solo dire che ho tanta stima e rispetto per voi,ho lasciato dopo venticinque anni la Protezione Civile perche semplicemente schifo quello che stanno facendo i miei ex colleghi trovero un altro lavoro.

  • Complimenti Anna per il bel servizio: Rosanna ha veramente carattere ed è d’esempio. Bisogna studiare e in questo modo almeno iniziare un percorso di emancipazione e di possibile risveglio. Mi ha scioccato il documento militare che Rosanna cita durante l’intervista: ne ho già sentito parlare: ma dove si trova? Il 2025 è dietro l’angolo: spero sia un errore di valutazione. Temo comunque tra pochi mesi un’ecatombe con già 25 milioni di “avvelenati”

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >