Medicina e Scienza Membership Completa

Luca Speciani: Medici ostaggi del sistema?!

Con il Dottor Luca Speciani, medico chirurgo e presidente Ampas parliamo della situazione in cui i medici devono lavorare e che cosa comporta la situazione attuale nella loro professione.


ACCEDI SUBITO A 1,680 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


  • Capita talvolta che ti dicano, come in ospedale, di mettere un’altra mascherina diversa da quella che stai portando, te la danno loro ma chi ci dice che quella mascherina volante non sia infetta o sporca toccata da loro?
    Anche per salire in autobus ti obbligano a coprire anche il naso…
    👺

  • Come si poteva immaginare conflitti di interessi a gogo…ragazzi io lo ripeto sempre non tutti hanno la scorta questi personaggi….sono anche degli uomini di merda con 4 schiaffi si cantano tutte le loro malefatte….dopodiche’ per me la giustizia sommaria con colpevoli di questo calibro e’ consentita e approvata!!!

  • Bravissimo questo dottore.

    In galera quei medici corrotti che hanno distrutto l’Italia, compresi quelli degli ordini medici, infiltrati completamente dalla mafia della BigPharma.

    Assassini.

    Pagherete per quello che avete fatto.

  • Io sono infermiera e so benissimo come funziona dentro ad una azienda ospedaliera,specialmente quando passano i protocolli e tutti li devono rispettare anche se trovi delle incongruenze. Se parli pena licenziamento. Quando arrivano i rappresentanti delle case farmaceutiche ad esempio vengono proposti farmaci di quella casa farmaceutica e il medico ha un viaggio per le isole Baleari o quant’altro in regalo. Poi ultimamente il medico del mio compagno ha detto che se aveva sintomi di covid 19 doveva assolutamente prendere la Tachipirina..allora mi sono [email protected]@ata e gli ho spiegato che la febbre se tu la fai abbassare fai abbassare anche le difese immunitarie poiché la febbre è un meccanismo di difesa del corpo a quell’antigene. Poi ha premuto x fargli fare il vaccino e il purtroppo non c’è stato niente da fare,perché lui lo ha fatto e non mi ha voluto ascoltare.

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >