Notizie del Giorno

Microchip sotto pelle: l’imprenditore afferma che entro il 2030 tutti ne avremo uno

In un servizio televisivo vediamo l’intervista con l’imprenditore che sta sviluppando dei microchip per il controllo di alcuni valori e, vista l’occasione, il Green Pazz.

Lo stesso imprenditore conferma alle telecamere che nel 2030 vorrà che tutti nel avessero uno.

Questa e altre notizie nel TG di Morris.

TG6: Ecco il sito per metterci in contatto con chi la pensa come noi


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

ID2020: Cosa devi sapere riguardo la piattaforma digitale di vaccinazione mondiale

Numero 6 Team

Non solo microchip: Anche i vestiti rileveranno i nostri dati

Numero 6 Team

Microchip sotto pelle ed ID 2020 sono già realtà in Svezia

Numero 6 Team

Morris San 23 Marzo 2020: Vi parlo dell’id2020

Morris San

Al via Microchip su base volontaria

Davide Zedda

SI SCRIVE GREEN PASS SI LEGGE ID2020

Giovanni Cianti
  • Sulla mano destra e sulla fronte. È scritto molto bene! E lo faranno, questi maledetti! E guai a chi si farà trovare con i marchi, quando (chissà tra quanti anni…) verrà il giorno!! Mi piacerebbe esserci! O forse no, perché sarebbe una prova molto dura vedere quelli salvati e quelli lasciati….

  • Chissa’quanti granulomi da corpo estraneo ,ascessi ,decubiti ,embolizzazione e fistolizzazioni….vedremo….pazienza…li programmeranno presto anche cerebrali per via venosa o intramuscolare come il veleno attuale che puo’ essere una antenna preadattatrice ai prossimi sistemi operativi multipower.

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >