fbpx
Numero6.org
Russia-Cina: Un'alleanza per creare un Nuovo Ordine Mondiale per il dopo COVID-19 54
Nuovo Ordine Mondiale Approfondimenti Attualità e Politica Gratis

Russia-Cina: Un’alleanza per creare un Nuovo Ordine Mondiale per il dopo COVID-19

V
ladimir Putin sta cercando di portare la Russia a capo del mondo, sfruttando una situazione di caos e panico per infettare i sistemi mondiali con fake news, false testimonianze e video per poter sovvertire l’egemonia occidentale ed abbattere una volta per tutte le potenze mondiali che impediscono alla Russia di essere la nazione più potente al mondo. 

Scopriamo insieme cosa ha in mente il Presidente Russo. 

image

I primi sospetti. . .

L’Università delle Politiche Pubbliche di Calgary (Canada) ha recentemente pubblicato un articolo in cui viene precisamente attaccato lo Stato Russo per : 

“. . . mettere a punto propaganda senza senso, infondata che il virus in circolazione sia stato creato dall’Occidente. . . ”

Inoltre sono state evidenziate falsi profili, account e sistemi che erano stati appositamente creati per creare falsa informazioni su territorio nazionale in primis e dopodichè da condividere massivamente a livello mondiale. 

Sempre sul report, spiega l’esperto di cultura e politica russa Sergey Sukhankin, si può leggere come il principale obiettivo russo sia quello di : 

“. . . rompere il legame di partnership tra i Paesi Europei con l’America, punendo entrambe le potenze per aver maltrattato la Russia in diverse occasioni.”

In particolare, una delle più importanti occasioni è stata l’invasione della Crimea.

Russian President Vladimir Putin speaks during his annual press conference in Moscow on December 19, 2019. (Photo by Alexei Druzhinin / SPUTNIK / AFP) (Photo by ALEXEI DRUZHININ/SPUTNIK/AFP via Getty Images)

. . . ed il nuovo equilibrio mondiale

In realtà, così facendo le due superpotenze che ne uscirebbero vincitrici sarebbero Cina e Russia.

La Cina è avvantaggiata in quanto questo “presunto” virus è già stato assorbito e risolto, avendo quasi l’intera economia riaperta, mentre la Russia non ha registrato elevati casi. (COINCIDENZE?)

Così facendo, con il supporto dell’Iran, un Nuovo Ordine Mondiale potrebbe stabilirsi, basato sulle due grandi potenze orientali che sembrano allacciare i rapporti per poter abbattere una volta per tutte le potenze occidentali. 

In effetti la Russia, data la sua posizione geografica cercherebbe di completare la già pesante frattura interna in Europa, mentre la Cina, sarebbe anche l’unica capace di fronteggiare tecnologicamente ed economicamente l’America.

impero_americano_sfida_cinese_edito719
China and Russia on Wednesday signed a long-awaited gas deal in Shanghai, ending a decade of natural gas supply talks between the two neighbors.
   The 30-year deal came one day after visiting Russian President Vladimir Putin said that "significant progress" had been made over price. 
   Two documents, China and Russia Purchase and Sales Contract on East Route Gas Project and a memorandum, were signed at a ceremony attended by Chinese President Xi Jinping and Putin.
   The talks have repeatedly stalled over price. The agreed price in the latest deal is not known. 
   According to a news bulletin on the website of China National Petroleum Corporation (CNPC), the contract will see the east route pipeline starting providing China with 38 billion cubic meters of natural gas annually from 2018.
   In 2013, CNPC signed a framework gas supply agreement with Russia's Gazprom, the world's largest gas company.
   "The deal...fully embodies the principle of mutual trust and mutual benefit of China and Russia," said the bulletin. 
   It said the agreement will accelerate economic and social development in Russia's far east region. 
   The gas will come from the Kovyktin and Chayandin gas fields in eastern Siberia of Russia and will be piped to China's northeast, the Beijing-Tianjin-Hebei metropolitan area in the north and the Yangtze river delta in the east.
   China and Russia have vowed to strengthen cooperation in energy and infrastructure in Russia. According to a joint statement signed by the two leaders after their talks on Tuesday, they will "establish a comprehensive energy cooperation partnership".
   CNPC chairman Zhou Jiping, and Wu Xinxiong, head of China's National Energy Administration and deputy head of the National Development and Reform Commission, China's top economic planner, signed the latest deal on the China's behalf.
   Photo: Chinese President Xi Jinping (R) and Russian President Vladimir Putin sign a joint statement aimed at expanding coop

Un ulteriore report

In aggiunta, un secondo importante documento della EEAS (“European External Action Service”-”Servizio di Azione Esterno Europeo”) uscito in prossimità del primo di cui abbiamo parlato, denuncia atti di elevata illegalità da parte dei Russi nel cercare attivamente di sabotare i sistemi di informazione europei, iniettando fake news, bufale e video che minerebbero la reale situazione, scatenando ancora più caos di quello che è già presente.

E VOI DA CHE PARTE SIETE?

iStock-934301722

ARTICOLI CORRELATI

Il futuro è nelle carte: Come il gioco di Carte Illuminati predice esattamente cosa sta accadendo

Numero 6 Team

I 4 motivi per cui lo sviluppo della tecnologia può aiutare l’uomo

Influencer - Test

Cosa devi sapere su “Il Nuovo Ordine Mondiale”

Numero 6 Team

Area 51: I fatti che hanno contribuito a creare il mito

Numero 6 Team

Usare TOR per navigare in internet in sicurezza

Numero 6 Team

La rete 5G: Cosa si nasconde dietro questa nuova tecnologia?

Numero 6 Team
  • Vivo in Russia da 10 anni oramai e una cosa ho capito del popolo russo, hanno una loro cultura e un loro senso di appartenenza forte a questa terra, non hanno nessuna intenzione di essere comandati o influenzati dall’occidente. Putin aveva capito questo da i suoi primi anni di politica. ed è per questo che in fin dei conti è amato dal popolo russo.
    è ovvio che fa i propri interessi come tutti dal resto. Quindi più che un nuovo ordine mondiale è una liberazione definitiva dall’oppressione mondiale occidentale, dal deep state e dalla big farm, infatti la russia ha una sua big farm. un’occasione d’oro. Giusto o sbagliato che sia è comunque un’alternativa. Abbiamo, o comunque ho, vissuto in una realtà dove i russi erano i nemici e gli americani i salvatori, ora piano piano stiamo capendo che gli americani (non il popolo ma le lobby) sono marce e assassine. quindi dove sta la verità? dove sta tutto il senso di quello che mi hanno insegnato a scuola? dove sta la verità sui film che mi propinano? Sono in parte d’accordo con questo articolo ma a mio parere, ed è mio non deve essere il vostro o quello di tutti, Putin o la Russia non ha nessuna intenzione di diventare la padrona del mondo ma solamente la padrona di se stessa. Non dimentichiamoci che dopo lo scioglimento della URSS la Russia è stata invasa dagli occidentali e proprio loro hanno finanziato gli oligarchi per comprare a piccoli pezzi, anzi pezzettoni, la Russia, le sue fabbriche e le sue preziosissime materie prime. Questo finchè non è arrivato Putin. da allora la Russia è ritornata a essere, dall’opinione pubblica occidentale, uno stato pericoloso (a mio parere perchè non più acquistabile). Ripeto Putin ovviamente fa anche i suoi interessi e non è sicuramente un santo. Concludo il mio piccolo pensiero ringraziando te Morris per questo portale e per quello che stai facendo, tu e tutti quelli come te vogliono aiutarci a farci pensare. Ho imparato che le persone devono avere molte e svariate informazioni per poter arrivare a una PROPRIA visione su un argomento.

  • Vivo in Russia da 10 anni oramai e una cosa ho capito del popolo russo, hanno una loro cultura e un loro senso di appartenenza forte a questa terra, non hanno nessuna intenzione di essere comandati o influenzati dall’occidente. Putin aveva capito questo da i suoi primi anni di politica. ed è per questo che in fin dei conti è amato dal popolo russo.
    è ovvio che fa i propri interessi come tutti dal resto. Quindi più che un nuovo ordine mondiale è una liberazione definitiva dall’oppressione mondiale occidentale, dal deep state e dalla big farm, infatti la russia ha una sua big farm. un’occasione d’oro. Giusto o sbagliato che sia è comunque un’alternativa. Abbiamo, o comunque ho, vissuto in una realtà dove i russi erano i nemici e gli americani i salvatori, ora piano piano stiamo capendo che gli americani (non il popolo ma le lobby) sono marce e assassine. quindi dove sta la verità? dove sta tutto il senso di quello che mi hanno insegnato a scuola? dove sta la verità sui film che mi propinano? Sono in parte d’accordo con questo articolo ma a mio parere, ed è mio non deve essere il vostro o quello di tutti, Putin o la Russia non ha nessuna intenzione di diventare la padrona del mondo ma solamente la padrona di se stessa. Non dimentichiamoci che dopo lo scioglimento della URSS la Russia è stata invasa dagli occidentali e proprio loro hanno finanziato gli oligarchi per comprare a piccoli pezzi, anzi pezzettoni, la Russia, le sue fabbriche e le sue preziosissime materie prime. Questo finchè non è arrivato Putin. da allora la Russia è ritornata a essere, dall’opinione pubblica occidentale, uno stato pericoloso (a mio parere perchè non più acquistabile). Ripeto Putin ovviamente fa anche i suoi interessi e non è sicuramente un santo. Concludo il mio piccolo pensiero ringraziando te Morris per questo portale e per quello che stai facendo, tu e tutti quelli come te vogliono aiutarci a farci pensare. Ho imparato che le persone devono avere molte e svariate informazioni per poter arrivare a una PROPRIA visione su un argomento.

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >