Tg Giornaliero

TG6: sai quali sono i morti di Serie A e di Serie B?

Nel TG6 di venerdì 5 agosto 2022 Anna Turletti ha parlato di numerose notizie dando importanti aggiornamenti su quello che sta accadendo in Italia e nel mondo.

Esistono morti di Serie A e di Serie B!

Le Notizie

Condividi su Whatsapp, Instagram, Telegram, Facebook e tutti gli altri social: dobbiamo informare più persone possibili. Usa questo specifico link per condividere questo TG6!

https://numero6.org/tg-giornaliero/tg6-esistono-morti-di-serie-a-e-di-serie-b/?aff=annaturletti

Per un’informazione onesta e senza censura, iscrivetevi alla piattaforma Numero6.


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

TG6: quali sono i prossimi piani di Bill Gates ed Elon Musk?

Morris San

TG6: ci toglieranno anche le auto private?

Morris San

TG6: finalmente lo stanno ammettendo. I tamponi non funzionano!

My Little Crocodile

TG6: i nostri politici sono ciò che ci meritiamo?

Gabriele Sannino

TG6: perchè Puzzer sta entrando in politica?

ATur

TG6: i ninati si stanno svegliando?

Daniel Griva

16 comments

Andrea Salvador 08/08/2022 at 22:03

Se posso suggerire farei un video sul non voto
Grazie di ❤️Un abbraccio a tutti voi dell ottimo lavoro

ATur 09/08/2022 at 20:40

Grazie Andrea!

Lilly G. 07/08/2022 at 01:37

Grazie Anna cara. Un forte abbraccio.

ATur 09/08/2022 at 20:40

Ciao Lilly, grazie!

Anna

luigi landini 06/08/2022 at 02:39

Quel che accade in Africa vorrebbero vederlo ovunque , in ogni paese !

Dobbiamo opporci e non accettare in alcun modo le briciole ed il collare che vorrebbero metterci

Sta a noi resistere sia adesso che negli anni avvenire

E di questo passo ci ritroveremo nel caos più totale

La scusa delle sanzioni alla Russia si potrebbe tradurre in questo modo e penso che quest’esempio si potrebbe utilizzare per aiutare altri a capire :

Immaginate un’agente della polstrada che vuole sanzionare il conducente di un autobus per motivi imprecisati

Nondimeno invece di multare veramente chi guida il pulman , nella multa si nota che il vero sanzionato è colui che ha fatto la sanzione è che poi l’ha data al conducente

Insomma l’agente della polizia stradale si “autosanziona” e alla fine sarà lui stesso e non il conducente del bus a pagare quella sanzione !

Ammesso che la multa sia legittima e noi sappiamo che in questo caso non lo è

Ha senso tutto questo ?

Non dimentichiamoci inoltre che la Russia ha stretto rapporti commerciali con altri partner e tra questi c’è la Cina ……..

Pertanto a differenza dell’Europa quali perdite avrebbe subito ?

Ciao Anna – Fate degli Ottimi TG

NOTA – in uno dei tuoi TG ho scritto che la meloni rientra tra i preferiti del deep state … ma nel mio commento non intendevo dire che tu appoggi dei partiti o un qualche politico italiano , non ho mai scritto o pensato una cosa del genere e non era questo il senso

ATur 06/08/2022 at 17:50

Ciao Luigi, quello che accade in Africa potrebbe accadere tra qualche tempo in Italia e in Europa. L’obiettivo é creare un divario sociale enorme anche se parlano di reddito di cittadinanza europeo …

Grazie mille per il tuo commento e gentilmente aiutami a diffondere il video con questo link:

https://numero6.org/tg-giornaliero/tg6-esistono-morti-di-serie-a-e-di-serie-b/?aff=annaturletti

Un caro saluto.

Anna

luigi landini 06/08/2022 at 18:14

Non gli basterebbe mettere un collare agli esseri umani

Dopo aver ridotto di numero la popolazione mondiale vorrebbero anche incatenarla

Per la Resistenza al regime oppressivo

Se non l’hai visto e se ti fa piacere ascolta il :

Manifesto programmatico contro il nuovo ordine mondiale ( di Lidia Sella )

Lo trovi su rumble

Ciao Anna – Buona domenica

multi pazzo 05/08/2022 at 22:00

Niente di nuovo sotto il sole d’Agosto cara Anna. Era ovvio che non avrebbero mai dato il consenso all’esame del sangue dei marchiati nonchè l’esame dei sacri sieri…. Mica sono stupidi…. Invece giusto per capire che il 25 settembre si può tranquillamente stare a casa, oggi alcuni organi di stampa riportavano la notizia secondo la quale il dragone avrebbe chiamato la meloncina per proporli 2 ministri nel suo futuro governo. Uno, chedo scusa ma non ricordo adesso il nome, l’altro è il tristemente famoso Cingolani. Ovviamente oggi Salvini si è scorticato le mani per applaudire l’operato dell’ottimo ministro che sostiene che l’uomo è un parassita e che il mondo è stato progettato per un miliardo di persone. Come dire: se vince il PD sappiamo che ci aspetta, se vince la meloncina pure. Non ci resta che raggiungere Morris in Costa Rica….

ATur 06/08/2022 at 17:51

Ciao Multy, non saprei… In Egitto sto bene, il problema é che in questo momento non sono in Egitto… 😅😂

Bello il nome la “meloncina”….

un caro saluto.

Anna

Sergio Salvelli 05/08/2022 at 19:19

Grazie Anna.

ATur 06/08/2022 at 17:52

Ciao Sergio, grazie a te.

Un caro saluto.
Anna

Emiliano Baiera 05/08/2022 at 18:27

Anna splendido lavoro x qst TG, cmq quelli sn maiali schifosi; notizie allucinanti…

ATur 05/08/2022 at 18:33

Grazie Emiliano, in.effetti è un mondo difficile…
Aiutami come sempre a diffondere questo TG con il seguente specifico link:
https://numero6.org/tg-giornaliero/tg6-esistono-morti-di-serie-a-e-di-serie-b/?aff=annaturletti
Un caro saluto e a presto
Anna

Aria 05/08/2022 at 17:48

Grazie Anna,
anche Marco Dalla Luna ,autore del libro ” Neuroschiavi” è una persona importantissima da intervistare !

ATur 05/08/2022 at 18:31

Grazie mille Aria, anche per il consiglio!

Aiutami come sempre a diffondere questo TG con il seguente specifico link:
https://numero6.org/tg-giornaliero/tg6-esistono-morti-di-serie-a-e-di-serie-b/?aff=annaturletti
Un caro saluto e a presto
Anna

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info