Tg Giornaliero

TG6: NATURA E AUTOPRODUZIONE IN NOSTRO AIUTO

TG6: NATURA E AUTOPRODUZIONE IN NOSTRO AIUTO

Questo è il TG6 Week End di oggi, dove presento e commento fatti e notizie, da me selezionate e verificate per Voi:
Continuate a seguirmi, a diffondere questo TG e questo link ( https://numero6.org/seguimi-atur/?aff=annaturletti ) e a iscrivervi alla libera Piattaforma Numero6!
Grazie e alla prossima settimana!
Anna

 


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

TG6: Una donna meravigliosa

Morris San

TG6: La Corea del Nord dice NO al veleno

Morris San

TG6: prove di dittatura anche in Austria

Morris San

TG6: Ci stanno avvelenando con l’acqua

Morris San

TG6: Nel buio la voce libera di una studentessa

ATur
  • Ciao Anna, sono riuscita a vedere solo adesso il tuo tg, interessante come sempre.
    Ormai è più che evidente che questi criminali vogliono far morire più persone possibili, è inammissibile che non puoi entrare in pronto soccorso se non hai il greenpass, se hai un infarto in corso, come è successo a quel signore, non ti accettano e ti rimandano a casa? Ma come, è in questo modo che dimostrano quanto tengono alla nostra salute, come ci dicono da oltre un anno e mezzo?🤔😳 A questo punto non si può più chiamare pronto soccorso, semmai soccorso condizionato(dal greenpass ovviamente)
    Adesso poi vogliono addirittura “prendersi cura” delle donne incinte e in allattamento, nonostante le stesse case farmaceutiche dicono che non ci sono studi che provino la mancanza di effetti collaterali in tali soggetti, e che quindi non è consigliabile.
    Io non vado alla Conad perché fa da diverso tempo la pubblicità dove si vedono tutte le persone nel supermercato con la mascherina, il che per me vuol dire che fai parte del sistema e che stai passando il messaggio che la mascherina è per sempre, ed io non lo accetto,( la stessa cosa per i supermercati Lidl) imporre il vaccino ai dipendenti pena la sospensione dal lavoro è inaccettabile, e questo vale per tutti i lavori. Purtroppo i sindacati non sono più dalla parte dei lavoratori, chi ha la tessera dovrebbe strapparla.
    Ciao carissima, grazie, alla prossima settimana 👋🏻👋🏻🤗

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >