Tg Giornaliero

TG6: Un nuovo pericolo arriva dalla Cina!

Bentornati!

Questo è il mio TG6 di oggi, dove vi presento importanti fatti e misfatti, da me selezionati e verificati, per voi!

       Un nuovo pericolo arriva dalla Cina!

                               ****************************                      

Per un’informazione onesta e senza censura, iscrivetevi alla piattaforma Numero6 (https://numero6.org/seguimi-atur/?aff=annaturletti )
e, se volete, per supportarci nelle nostre ricerche giornalistiche oneste per un’autentica informazione libera, usate, copiate e condividete il TG, con il link qui sotto.

https://numero6.org/tg-giornaliero/tg6-un-nuovo-pericolo-arriva-dalla-cina/?aff=annaturletti

Ricambierò con impegno e verità!
Grazie e a presto!
Anna


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

TG6: la correlazione nino e HIV è sempre più certa

Morris San

TG6: spegneranno i social in Europa?

Morris San

TG6: Giorgia Meloni pro vax finchè non si tratta di sua figlia

Morris San

TG6: a chi toccherà dopo Luc Montagnier?

Morris San

TG6: il film V per Vendetta rispecchia l’attualità

Gabriele Sannino

TG6: Umbria senza pace per medici e pazienti

ATur

58 comments

Morris San 12/02/2022 at 06:16

Brava Anna

ATur 12/02/2022 at 09:37

Grazie Morris! Ascolta la testimonianza della Persichetti, chissà se ne usciamo da questa dittatura? Personalmente non ne posso piú!

luigi landini 12/02/2022 at 03:58

Questo nuovo giochino con la Cina , la Russia e l’Ucraina come hai fatto notare tu potrebbero utilizzarlo per creare carestie e sicuramente un ulteriore aumento dei prezzi , cosa che hanno già fatto ma che ancora non li soddisfa , d’altra parte il loro modo di ragionare è sempre stato demenziale

Nel caso non lo sapessi hanno cambiato l’articolo 9 ed in particolare il 41 della Costituzione

Poichè come ben sappiamo vogliono un mondo “molto” green e poco pulito dalla loro immondizia sostanziale , diviso in due sole classi sociali , con depopolamento su vasta scala , reddito universale per chi rimane in piedi e supercontrollo totalitario di stampo nazista

Non essendo mai stati eletti dal popolo e pensando di non dover mai rendere conto a nessuno , come delle papere continuano a ballare il ballo del quà quà finchè non li prenderemo a calci nel sedere

Utilizzando adesso la scusa della protezione dell’ambiente e della salute apporteranno in seguito altri cambiamenti sociali a loro piacimento

Ne conseguirà che non si potrà aprire o portare avanti un’attività se secondo loro questa influisce sulla salute o sull’ambiente e sui consumi , viene promosso così l’interesse alla salute pubblica secondo ciò che preferisce il governo per imporre altre limitazioni e andare a favorire poi nuovi lockdown e la distruzione definitiva delle imprese

Decideranno loro cosa si può e non si può fare , ovviamente non per il nostro bene ma per portare avanti il loro piano odioso che prima o poi gli cadrà addosso come un enorme macigno e li schiaccerà

Nella loro condizione demenziale dopo potranno creare una legge per andare a porre nuove limitazioni alle attività ed opprimere ulteriormente i cittadini , togliendo loro altre libertà , il lavoro , ecc …..

Ciao Anna – Un abbraccio

ATur 12/02/2022 at 09:41

Ciao Luigi! Oggi devi assolutamente ascoltare la testimonianza della Persichetti! Il tg dura un’ora ma ne vale la pena!

Un abbraccio!

Anna

ATur 11/02/2022 at 23:52

Ciao Cristina, domani dura un’ora. Penso sia un po’ lunghetto ma presento una testimonianza.

Un caro saluto!

Anna

Cristina Cremasco 11/02/2022 at 23:47

Grazie Anna, ottimo Tg anche oggi! La situazione è ormai insostenibile qui in Italia, dal 15 non potrò più lavorare, se riesco a vendere casa, scappo a gambe levate e non torno più! Aspetto con ansia il tuo Tg di domani. Un forte abbraccio!

1 2 3

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info