Attualità e Politica

Verso la libertà: l’insegnamento di Sandro Pertini

AUDIO | Sandro Pertini ci indica la via: questo messaggio è per voi.

Unisciti al Canale Telegram https://t.me/davide_zedda

SOSTIENIMI CON UNA DONAZIONE:

– Bonifico Bancario: IBAN – IT36Z0306904858071583350141 Intesa San Paolo, Davide Zedda, causale donazione

– Paypal: https://www.paypal.com/paypalme/sostienidavidezedda


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


  • MI spiace pertini e’ quello che ha firmato con ciampi il divorzio tra banca d italia e stato italiano….la ha regalata ai rotttenschild il prezzo lo paghiamo noi per questa porcata che ci ha fatto…..perche’ dice una frase giusta che chissa’ quanti altri l hanno detta prima non cambia la merda che era e che voi credete che profumi……il piu’ pulito di tutti quelli aveva la peste non solo la rogna
    nessun rispetto!!!!

  • Davide discorsi sacri ma siamo nel 2021 75 anni dopo la guerra…. il 99% delle persone di fronte alla scelta morte o nino optano nino anche doppio o triplo…. resisteremo qualche mese poi tra depressione e disperazione andremo al macello insieme alla massa…. per ora la vedo così.

  • Ao Zedda, questi ci hanno fatto scaccomatto e tu nn vuoi coinvolgere nessuno per lottare e non fai che castrare le manifestazioni. Visto che hai fonti importanti che ti passano informazioni, ebbene sì loro sanno benissimo cosa serve:

    1. I numeri
    2. Quelle cose con cui ci si esercita con i tiri a piattello

    In questo caso mancano oltre agli elementi sopracitati sia consapevolezza e soprattutto voglia di non volersi sacrificare per paura di perdere qualcosa che abbiamo già perso a prescindere proprio perché la ruota gira. Gli italioti sono fondamentalmente un popolo di opportunisti, menefreghisti, materialisti, individualisti, codardi, fifoni. Dovresti saperlo se fai il giornalista

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >