Il Day Trading e lo Scalping

Trading Giornaliero

Questo tipo di trading prevede l’apertura e la chiusura di un numero limitato di operazioni nello stesso giorno.

Le posizioni non vengono mantenute durante la notte, eliminando l’esposizione a grandi movimenti notturni quando potrebbe essere difficile o impossibile uscire dall’operazione, ad esempio se sei a letto o il mercato sottostante è chiuso. Invece, i day trader generalmente preferiscono monitorare i mercati per tutta la giornata di negoziazione in attesa delle condizioni ideali per entrare e quindi uscire dalle loro posizioni.

Ciò significa che il day trading tende ad essere un’attività molto dispendiosa in termini di tempo, che spesso richiede ai trader di controllare i prezzi di mercato, le notizie ei dati regolarmente alla ricerca di opportunità di ingresso e strategie di uscita. Quindi, se sei una persona molto impegnata o hai un lavoro a tempo pieno, dovrai considerare se puoi dedicare abbastanza tempo al monitoraggio e all’analisi dei mercati per avere successo utilizzando questo approccio.

I day trader tendono a fare affidamento sull’analisi tecnica più che sull’analisi fondamentale, poiché i modelli e gli indicatori grafici emergenti possono spesso fornire forti segnali a breve termine per il commercio. Tuttavia, se decidi di fare trading utilizzando questo stile, è comunque molto importante sapere quali principali eventi economici si verificano ogni giorno, poiché spesso causano volatilità del mercato e cambiamenti significativi nel sentimento e nello slancio.

Scalping

Lo scalping è lo stile di trading a più breve termine e prevede il posizionamento di dozzine, a volte centinaia, di operazioni al giorno. Ogni scambio viene solitamente tenuto da pochi secondi a pochi minuti al massimo.

Il principio alla base dello scalping è aprire uno scambio e poi uscirne non appena il mercato si muove di una certa piccola quantità a tuo favore, ottenendo così un leggero profitto su ogni scambio. Se il mercato si muove contro di te in qualsiasi momento, chiudi l’operazione e subisci una piccola perdita.

L’idea è di scegliere un mercato che va in una particolare direzione in modo da vincere più scambi di quanti ne perdi. Se la tendenza cambia direzione, cambi anche la direzione delle tue operazioni.

Lo scalping è una forma di trading estremamente intensa che richiede alti livelli di concentrazione per un periodo di tempo prolungato. È essenzialmente solo una versione più veloce del day trading e, ovviamente, non detieni alcuna posizione durante la notte. Ciò significa che il tuo rischio per operazione è di gran lunga il più piccolo di tutti gli stili, sebbene anche i potenziali benefici siano inferiori.

Il momento migliore per fare trading è generalmente quando il mercato è in forte tendenza al rialzo o al ribasso e c’è molta liquidità. Ciò ti consente di effettuare operazioni nella direzione del trend e di uscirne rapidamente non appena il mercato si muove.

Quando fai scalping devi essere particolarmente disciplinato e non farti distrarre inseguendo grandi profitti o lasciando correre le perdite. Nessuno scambio sarà particolarmente redditizio, quindi devi piazzare un numero enorme di scambi se vuoi ottenere guadagni significativi.

Per questo motivo, lo scalping è lo stile più dispendioso in termini di tempo con i trader che spesso entrano ed escono dalle posizioni per diverse ore alla volta, ogni giorno.

A causa della natura a brevissimo termine delle operazioni, gli scalper tendono a utilizzare l’analisi dei grafici tecnici quasi esclusivamente per identificare i mercati di tendenza. Tuttavia, è ancora necessario essere consapevoli di quali annunci economici sono programmati per quel giorno, poiché qualsiasi dato sorprendente potrebbe causare un divario dei mercati o un’inversione delle tendenze.

Attenersi ad esso

Ora dovresti avere un’idea abbastanza chiara di quale stile di trading ti si addice meglio, in base a:

  • La tua personalità
  • Atteggiamento al rischio
  • Tempo che puoi dedicare al trading

Dopo aver scelto uno stile, è generalmente considerato ragionevole mantenerlo per almeno alcune settimane per determinare se è giusto per te. Cambiare continuamente il tuo stile ogni volta che hai una serie di sconfitte significa che non puoi adattare e migliorare il tuo piano di trading in modo efficace e può anche portare a una perdita di disciplina.

Ricorda che tutti i trader ad un certo punto subiranno una dolorosa serie di sconfitte. Ciò che separa i trader di successo da quelli che vengono spazzati via rapidamente, è come si preparano per quella serie inevitabile e come reagiscono dopo di essa.

RIEPILOGO DELLA LEZIONE

  • Il day trading prevede l’apertura e la chiusura di un numero limitato di operazioni nello stesso giorno
  • Lo scalping è lo stile di trading a più breve termine e prevede il posizionamento di dozzine, a volte centinaia, di operazioni al giorno
  • Dopo aver scelto uno stile di trading, è opportuno mantenerlo per almeno alcune settimane