Dove e come trasferirsi

DESTINAZIONE ARCA

Per supportarmi abbonati qui:

https://numero6.org/i/giovanni-cianti/?aff=giovanni21

Piccoli gruppi autosufficienti in economia di sussistenza, uniti da un medesimo sentire possono ancora rifugiarsi in zone lontane e nascoste dove verosimilmente il regime di Davos non sprecherà tempo ed energie per cercare pochi riottosi. Lo si sta facendo in Costa Rica dove Morris San si sta prodigando per realizzare – tra le montagne – il progetto Arca.
Una iniziativa coraggiosa nella quale credo e alla quale auguro il massimo successo – con la premessa che non faccio parte di questa organizzazione – anche se rimango sempre disponibile a collaborare con questo meraviglioso progetto che avevo a suo tempo concepito.
Per quanto riguarda la normativa sul turismo in Costa Rica al momento la situazione è tranquilla anche se annunci di nuove misure stanno creando qualche inquietudine in coloro che non conoscono bene il paese.
La rivolta degli operatori turistici che – con la stagione alle porte – hanno perso il 60% delle prenotazioni, la diffusa povertà di una parte consistente della popolazione, le elezioni presidenziali a Febbraio raccomandano la massima prudenza nelle valutazioni.
Vi terrò costantemente informati quando ci saranno concrete novità

Puoi aiutare le iniziative della Resistenza acquistando i libri di Giovanni Angelo Cianti a questo link https://www.amazon.it/Libri-Giovanni-Cianti/s?rh=n%3A411663031%2Cp_27%3AGiovanni+Cianti


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 3280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


9 comments

nicola pistellato 29/11/2021 at 21:27

analisi preventiva al quanto pessimistica … ti fa venir voglia di scappare

Francesca Desogus 15/11/2021 at 18:01

Chi doveva capire, l’ha fatto. Ora dobbiamo pensare a salvarci

Marco Hokuto 14/11/2021 at 23:43

Che siano maledetti tutti i traditori della patria! Bisogna ribellarsi creando informazione e persone che pensano….

ROBERTO SIEPI 14/11/2021 at 11:12

il video non parte

gerardo grieci 14/11/2021 at 03:57

Grazie Giovanni per le tue oneste parole purtroppo il progetto Arca del grande Morris non è alla mia portata ma farò del tutto per stare lontano dalle città e fare scorte di cibo ed energia volevo ringraziare di cuore a te ed Morris per quello che state facendo un abbraccio forte ciao.

antonella frosi 12/11/2021 at 23:50

Grazie Giovanni. Vorrei tanto poter far parte di questo FNTASTICO progetto. Un sogno che ho nel cassetto dall’eta’ di 14 anni, ahahahaha già prevedevo. Vivo in Italia , Lombardia e come dici tu é partito il conto alla rovescia, non c’é piu’ tempo e questo mi mette un’ansia pazzesca. credo che passerò dal piano a al -b) e poi al -c) e a seconda degli eventi di nuovo si potrebbe allora ritornare al -b) o al piano iniziale qualora dovesse prendere una piega diversa per via di un’eventuale ritirata del nemico. tutto gira intorno alle informazioni. Determinanti per poter fare una scelta ben ponderata. buona vita e a prestissimo.
Antonella Frosi

Luce Interiore 13/11/2021 at 02:32

Ciao Antonella, anche io sono in Lombardia non vedo l’ora che sia fatta la chat telegram per conoscerci tutti specialmente quelli che sono disposti a partire subito! Come dice il Sig. Chianti il countdown degli psicopatici corre 😓

Francesca Desogus 15/11/2021 at 17:58

Ciao a entrambe. Lombardia pure io, ma ora sono un po’ dai miei in Sardegna, dove si respira un po’ di più, al momento. Solo che credo che Cianti e Morris abbiano due progetti differenti.

antonella frosi 26/11/2021 at 07:10

possibile avere dei contatti telefonici per conoscerci? cosa ne pensate?

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info