Attualità e PoliticaRiflessioni

BREAKING NEWS: Dopo il “Re”, ora è toccato al Papa

BREAKING NEWS: Dopo il “Re”, ora è toccato anche al Papa!
Dopo aver scritto, poche ore fa, il “coccodrillo” cioè l’articolo sulla morte del “Rey”, cioè del calciatore Pelé (era il suo soprannome..), ora devo scrivervi anche dell’annunciata dipartita di Joseph Ratzinger, ovvero Benedetto XVI, il Papa vero, diventato “ex papa” con l’arrivo del gesuita Bergoglio.
Ne ha dato l’annuncio Radio Vaticana ieri mattina, comunicando che il “papa emerito” (questo lo strano titolo che gli avevano affibbiato dalle sue dimissioni, avvenute nel 2013) era deceduto, ormai novantacinquenne, proprio l’ultimo giorno del 2022, alle 9.34, nella residenza del monastero Mater Ecclesiae, da lui prescelto come sua dimora. Anche se altre voci ne hanno indicato la morte già la sera del 30 dicembre…misteri vaticani…
Dopo una lunga carriera da ottimo teologo e accademico, particolarmente al servizio del famoso papa polacco Giovanni Paolo II, gli era subentrato con un pontificato serio e dagli alti contenuti morali e solo nel 2013, come anticipato, aveva incredibilmente rinunciato all’incarico per motivi di salute ed energia (ufficialmente), ma forse per un attacco finanziario del Deep state USA con minaccia di esclusione dello stato pontificio dal sistema bancario Swift, se non si fosse dimesso (così sussurravano voci e fonti spesso censurate e represse…)
Insomma un papa scomodo da sostituire in fretta con il gesuita e quasi “eretico” Francesco, con il quale non è mai stato sulla stessa lunghezza d’onda.
Di Benedetto XVI, di questo papa vero, ricordiamo pertanto il valido monito di stare saldi “nei valori tradizionali” della nostra fede, e sottolineiamo l’impegno costante di trovare pace, accordo e riavvicinamento tra varie religioni consorelle, quindi di quella cattolica per esempio con l’anglicana o quella russo ortodossa.
Molti i messaggi di stima e cordoglio (veri o presunti) di svariati capi di stato (Biden, Putin, Macron, Mattarella, persino di Ursula..). I consueti “Fariseismi”…
A Roma, intanto, si aspettano decine di migliaia di persone per onorarne il feretro in esposizione a San Pietro (da questo lunedì a mercoledì) e anche per i funerali che si svolgeranno presumibilmente giovedì.
E ora con le possibili future e vicine dimissioni di Bergoglio, che cosa succederà della Chiesa di Roma?
“Ai posteri l’ardua sentenza”…ma lo vedremo insieme.
In ogni caso l’ anno 2023 inizia con botti superiori a quelli degli anni passati…
Anna
AIUTATEMI A DIFFONDERE L’ARTICOLO CON IL SEGUENTE LINK, GRAZIE!

AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

La verità sulle misteriose dimissioni di Papa Benedetto XVI

Anonymous

Papa Giovanni Paolo II e Benedetto XVI: seguiamo il Nuovo Ordine Mondiale

Anonymous

Codice Ratzinger: esiste un solo Papa!

Susanna Azara

La Santa Sede ha tradito la Madonna? Parte 1

Alberto Caccialanza

La Santa Sede ha tradito la Madonna? Parte 2

Alberto Caccialanza

14 comments

ATur 03/01/2023 at 21:04

Ciao Claudia, penso il crollo di quasi tutte le religioni e il traghettamento verso una nuova ed unica a livello globale. Ovviamente é una delle tante ipotesi ma nulla é certo.

Gentilmente aiutami a diffondere l’articolo con il seguente link:

https://numero6.org/attualita/breaking-news-dopo-il-re-ora-e-toccato-al-papa/?aff=annaturletti

Un caro saluto,

Anna

Rena Skur 02/01/2023 at 15:43

Per me tutto organizzato. È caso che è morto in quel data che si normalmente parla di altro? Mi puzza

ATur 03/01/2023 at 20:52

Grazie Rena per il tuo messaggio.

Gentilmente aiutami a diffonderlo con il seguente link:

https://numero6.org/attualita/breaking-news-dopo-il-re-ora-e-toccato-al-papa/?aff=annaturletti

Un caro saluto,

Anna

Roby Lory 01/01/2023 at 12:59

Cara Anna,
hai scritto un articolo così dettagliato sul decesso del Papa emerito come se tu vivessi a Roma e ne respirassi il clima.
Benedetto XVI fu costretto dall’elite globalista a rinunciare alla cattedra pontificia per motivi diversi da quelli narrati da stampa e TV.
Mite nel carattere, raffinato teologo e filosofo, esperto di musica, era noto per la sua integrità in materia dottrinale.
Avverso al modernismo e al relativismo, era invece tollerante verso altre religioni, ma senza rinunciare alla nostra identità cristiana.
Il declino dell’Occidente denunciato più volte dal Papa emerito, era stato già annunciato da Oswald Spengler nella sua opera “Il tramonto dell’Occidente” scritta nel 1918 dove si legava la decadenza di una millenaria civiltà alla vergogna dei propri valori e alla stanchezza di sé stessa.
Buon Anno!

ATur 03/01/2023 at 20:54

Ciao Roby Lory, grazie mille, effettivamente la conosco bene. 😉

Un caro saluto e a presto.

Anna

GIORGIO GOIA 01/01/2023 at 12:33

Evvai uno in meno buon anno Anna!

Fede & Scienza 02/01/2023 at 16:03

Essì cara Anna, Bergoglio è proprio eretico, ne vedremo delle belle! Grazie per il tuo articolo obbiettivo e sopra le parti.
Presto usciranno dei nostri video a riguardo. Un caro abbraccio e buon anno.

ATur 03/01/2023 at 20:57

Ciao ragazzi, grazie per il vostro commento!

Un caro saluto e a presto!

Anna

ATur 03/01/2023 at 20:55

Ciao Giorgio, grazie per il tuo messaggio.

Un caro saluto e a presto.

Anna

Sergio Salvelli 01/01/2023 at 09:40

Roma quidi da Citta’ in tenuta da assedio per Golpe Covid a Doppia blindatura per arrivo Farisei in marsina o Farisee col capo coperto …che fine l ex Capitale della Repubblica fondata e condivisa per territorio con la Mafia eNato..
Chiaro che per ovvie ragioni di eta’ e ‘ ingombro politico ” Benedetto XVI fosse di troppo al Mondo.R.I.P

ATur 03/01/2023 at 20:56

Ciao Sergio, grazie per il tuo commento!

Un caro saluto,

Anna

Claudia 01/01/2023 at 09:04

Buongiorno Anna e buon anno.
E già, la morte di Papa Benedetto XVI non porta niente di buono, secondo me. Come anche tu hai fatto notare, Bergoglio potrebbe dimettersi da un momento all’altro e stando a quanto detto a seguito della formula di rinuncia in latino letta da Benedetto, non è un vero papa.

Cosa dobbiamo aspettarci? Forse l’arrivo dell’anticristo? Di sicuro la mia sensazione non è piacevole. Stiamo vivendo un momento storico molto complicato e, come dice una canzone, lo scopriremo solo vivendo.

Un abbraccio

Guy Letique Peluso 01/01/2023 at 12:41

Buon Anno, a te Anna, ai tuoi cari e a tutto lo staff della piattaforma!

ATur 03/01/2023 at 21:06

Ciao Guy Letique Peluso, buon anno anche a te!

Grazie per il tuo messaggio e gentilmente aiutami a diffondere l’articolo con il seguente link:

https://numero6.org/attualita/breaking-news-dopo-il-re-ora-e-toccato-al-papa/?aff=annaturletti

Un caro saluto,

Anna

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info