Business e Lavoro

GhostWriter in un’Isola Sperduta: Privilegi di una Nomade Digitale

Oggi siamo in compagnia di Simona Camporesi, Ghost writer e scrittrice digitale che si occupa di formazione e molto altro.

Simona, classe 1975, di origine romagnola. Lavora principalmente come editor, writing coach e ghostwriter di libri di saggistica, anche se da qualche tempo la vita la sta spingendo verso nuove direzioni. Ha cominciato la vita nomade nel gennaio del 2014, partendo con un biglietto di sola andata per la Thailandia e per sei anni si è divisa equamente tra Sud-Est asiatico, Canarie e Italia, fino a trovare il suo angolino di pace a El Hierro, la più piccola e remota delle Isole Canarie, dove è rimasta per due anni a scrivere, coltivare manghi e nuotare nell’oceano.

Nell’ottobre del 2021 ha deciso di tornare in Romagna per fare pace con le sue radici. L’idea era quella di restare giusto un paio di mesi ma nel frattempo è rimasta li.

Vuoi diventare anche tu un Nomade Digitale? Accedi ai Nostri Corsi!


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 8260 VIDEO ESCLUSIVI con solo 1 Euro. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Da Zero a Nomade Digitale: Partito per Bali con 300 euro, biglietto solo andata

Club6.it

Lavorare viaggiando è possibile? Francesca Pozzan ci è Riuscita! Ecco Come

Club6.it

Vivere in Marocco: Budget per Nomadi Digitali e Pensionati

Lambrenedetto XVI

Girare il Mondo in Camper grazie al Digitale: La Storia di Daniela De Girolamo

Club6.it

Cinzia e Salvatore: Una Storia di Successo nell’Era Digitale

Morris San

La storia di Eleonora: Come iniziare a lavorare nel digitale!

Club6.it

1 comment

Staff Numero6 21/08/2023 at 17:16

Grazie Samuel, ottima testimonianza quella di Simona

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info