IOTA 3
Indice Coin e Token

IOTA

Cos’è IOTA (MIOTA)?

IOTA è un libro mastro distribuito con una grande differenza: in realtà non è una blockchain. Invece, la sua tecnologia proprietaria è nota come Tangle, un sistema di nodi che confermano le transazioni. La base alla base di questa piattaforma afferma che offre velocità molto maggiori rispetto ai blockchain convenzionali e un’impronta ideale per l’ecosistema Internet of Things in continua espansione.

Perché non c’è blockchain, non ci sono minatori e poiché non ci sono minatori, non ci sono commissioni. Molte reti consolidate vedono i costi aumentare quando la congestione si intensifica, ma IOTA mira a fornire un throughput illimitato a una spesa minima.

Col tempo, l’obiettivo di IOTA è quello di diventare la piattaforma di fatto per l’esecuzione di transazioni tra dispositivi IoT. Considerando come le stime suggeriscono che potrebbero esserci 20,4 miliardi di dispositivi di questo tipo entro il 2024, questo potrebbe finire per essere un grande business.

Il team dietro IOTA crede che i potenziali casi d’uso non finiscano qui. Credono che il loro registro distribuito possa fornire identità digitali a tutti, portare a polizze assicurative auto basate sull’utilizzo effettivo, aprire la strada a città intelligenti all’avanguardia, fornire scambi globali senza soluzione di continuità e dimostrare l’autenticità dei prodotti.

Originariamente noto come Jinn, un crowdsale per il progetto si è tenuto a settembre 2014 e la rete è stata lanciata ufficialmente nel 2016.

Chi sono i fondatori di IOTA?

IOTA ha quattro co-fondatori e i loro nomi sono Sergey Ivancheglo, Serguei Popov, David Sønstebø e Dominik Schiener.

Secondo la Fondazione IOTA, da allora l’iniziativa è cresciuta rapidamente e ora i membri del team hanno sede in più di 25 paesi.

Sonstebo e Schiener sono collettivamente co-presidenti del consiglio di amministrazione, mentre Popov è un membro del consiglio e direttore della ricerca della fondazione.

Ivancheglo si è dimesso dal progetto con sede a Berlino nel giugno 2019, ma continua come consulente non ufficiale. A quel tempo, ha detto in una dichiarazione: “Non credo più che la Fondazione IOTA sia l’ambiente migliore per me per realizzare ciò che abbiamo deciso di creare nel 2014 e nel 2015. Ho sempre svolto il mio lavoro migliore in un ambiente meno rigido. ambiente. Non vedo l’ora di continuare il lavoro sullo sviluppo sia hardware che software di IOTA in modo indipendente “.

Cosa rende unico IOTA?

Bene, come abbiamo accennato poco prima, il fatto che sia effettivamente una blockchain senza blockchain è piuttosto insolito per non dire altro.

Il nome più tecnico di Tangle è il grafico aciclico diretto e, come ha spiegato Sønstebø in un post sul blog nel 2015, questa tecnologia mira a mantenere la capacità della blockchain di eseguire transazioni sicure. L’unica differenza è che elimina la nozione di blocchi.

Ha anche scritto: “IOTA non dovrebbe essere considerata una moneta alternativa (altcoin) alle criptovalute esistenti come Bitcoin, piuttosto è un’estensione del crescente ecosistema blockchain. Ha lo scopo di lavorare in sinergia con queste altre piattaforme per formare coesione e relazioni simbiotiche. IOTA è progettato per fornire una soluzione che nessun’altra crittografia offre: micro-transazioni efficienti, sicure, leggere e in tempo reale senza commissioni. ”

Le nuove transazioni vengono convalidate approvando due transazioni precedenti da un altro nodo e questo è un approccio nuovo perché significa che le dimensioni e la velocità della rete saranno direttamente correlate al numero di persone che utilizzano la piattaforma.

E mentre alcune criptovalute sono gestite come un’azienda, la Fondazione IOTA afferma che non è fermamente a scopo di lucro, aggiungendo che ha l’unico obiettivo di rendere la rete il più prospera possibile.

Infine, IOTA si è distinto da molti altri rivali crittografici stabilendo partnership di alto profilo con la casa automobilistica Volkswagen e aiutando la città di Taipei a perseguire progetti intelligenti.

Quante monete IOTA (MIOTA) ci sono in circolazione?

MIOTA ha una fornitura massima di 2.779.530.283 gettoni – e tutti sono in circolazione.

Quando si è tenuto il crowdsale, questa risorsa digitale è stata fatturata come un token di utilità che poteva essere utilizzato per il pagamento attraverso la sua rete, piuttosto che come una moneta di partecipazione agli utili.

Durante il crowdsale 2015 sono stati venduti 999.999.999 incredibilmente precisi e questo ha generato entrate per 1.337 BTC per la fondazione. Dato che Bitcoin valeva solo circa $ 325 all’epoca, ciò avrebbe potuto comportare un guadagno notevole per il team negli anni successivi.

Vale la pena notare che l’offerta di MIOTA è aumentata negli anni successivi, con il team che ha sostenuto che un livello maggiore di offerta renderebbe il token adatto per le “piccole nano transazioni” che probabilmente vedremo attraverso i dispositivi IoT.

La Fondazione IOTA è stata lanciata nell’ottobre 2017 e all’epoca possedeva circa il 5% dei token in circolazione e questi sono stati donati dalla comunità. Ha detto che “la maggior parte di questi fondi andrà alla costruzione di un esercito di sviluppatori e ricercatori”.

Come viene protetta la rete IOTA?

Dato che la rete IOTA non è una blockchain, potresti non pensare che avrebbe molto bisogno di un meccanismo di consenso. Tuttavia, per aiutare a mantenere la rete sicura, nel processo di convalida di una transazione è incluso un rompicapo Proof-of-Work relativamente semplice.

Ci sono stati problemi di sicurezza intorno a IOTA. In passato, i ricercatori hanno affermato di aver trovato delle vulnerabilità nel codice del progetto.

Dove puoi acquistare IOTA (MIOTA)?

MIOTA è disponibile su più scambi, inclusi Binance, Bitfinex e OKEx. Secondo il progetto, è disponibile una gamma di coppie di trading, che collegano il token con Bitcoin, Ethereum, stablecoin e valute legali tra cui yen giapponese, euro, sterlina e dollaro.


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

>