NEAR Protocol 3
Indice Coin e Token

NEAR Protocol

Cos’è il protocollo Near (NEAR)?

NEAR Protocol è una piattaforma applicativa decentralizzata progettata per rendere le app utilizzabili sul web. La rete funziona su un meccanismo di consenso Proof-of-Stake (PoS) chiamato Nightshade, che mira a offrire scalabilità e tariffe stabili.

NEAR è il token di utilità nativo utilizzato per:

  • Commissioni per l’elaborazione delle transazioni e l’archiviazione dei dati.
  • Esecuzione di nodi di convalida sulla rete tramite picchettamento NEAR.
  • Utilizzato per i voti di governance per determinare come vengono allocate le risorse di rete.

Gli strumenti NEAR includono:

  • NEAR SDK che include strutture dati standard e strumenti di test per Rust e AssemblyScript.
  • Gitpod per NEAR per creare un’esperienza di onboarding zero per gli sviluppatori.
  • NEAR Wallet che consente agli sviluppatori di applicazioni di creare esperienze utente semplificate.
  • NEAR Explorer per aiutare sia con il debug dei contratti che con la comprensione delle prestazioni di rete.
  • NEAR Command Line Tools per consentire agli sviluppatori di distribuire applicazioni da ambienti locali.

Quante monete NEAR ci sono in circolazione?

Il protocollo NEAR ha lanciato la sua mainnet il 22 aprile 2020 con 1 miliardo di token NEAR creati al momento della genesi. Ogni anno viene erogato il 5% della fornitura aggiuntiva a supporto della rete come ricompense d’epoca, di cui il 90% va ai validatori (4,5% totale) e il 10% alla tesoreria del protocollo (0,5% totale). Il 30% delle commissioni di transazione viene pagato come sconto ai contratti che interagiscono con una transazione, mentre il restante 70% viene bruciato.

Chi sono i fondatori del protocollo NEAR?

Il protocollo NEAR nasce da un’idea degli sviluppatori Alex Skidanov e Illia Polosukhin, entrambi con una vasta esperienza nella programmazione.

I due si sono incontrati mentre Skidanov lavorava presso l’acceleratore di startup statunitense Y Combinator, e nel luglio 2018 ha iniziato a lavorare a un progetto incentrato sulla possibilità di consentire agli sviluppatori di creare e rilasciare software con meno attriti.

Questo progetto è diventato quello che ora è il protocollo NEAR e impiega più di 40 dipendenti, inclusi sviluppatori con esperienza in Google e MemSQL.

Secondo il sito web ufficiale del protocollo NEAR, molti degli sviluppatori detengono premi e nomination da concorsi di codifica e campi correlati, in particolare l’International Collegiate Programming Contest (ICPC).

Lo stesso Skidanov ha lavorato sia in MemSQL che in Microsoft, mentre Polosukhin ha contribuito alla piattaforma di machine learning open source end-to-end TensorFlow e alla Ricerca Google.

Dove posso acquistare il protocollo NEAR (NEAR)?

NEAR è disponibile per il trading su un numero crescente di scambi, con coppie di criptovaluta e stablecoin attualmente disponibili.

Binance offre il maggior numero di coppie a partire da ottobre 2020, mentre Huobi Global offre anche opzioni Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH) e Tether (USDT).


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

>