Esoterismo e MassoneriaAttualità e Politica

Nostradamus: ecco le previsioni su quello che accadrà nel 2023

Il 2023 si preannuncia un anno turbolento, dove alcune realtà non sono più un tabù.
Tutto questo sembra essere stato scritto nel libro “Les Propheties” di Nostradamus. L’opera dell’astrologo francese Michel de Nostradame, dal
la morte nel 2 luglio 1566, non ci ha lasciato mai soli.
Dopo la realizzazione di alcune di queste profezie, la gente si sente spaventata dalla potenziale realizzazione di altre ben peggiori.
Guardiamo insieme cosa potrebbe succedere nel 2023 secondo Nostradamus!

Testo del video

Il mondo ha certamente attraversato eventi sismici negli ultimi tempi, ma come potrebbero evolvere le cose nel 2023? Alcune indicazioni si possono trovare nei favolosi scritti dell’astrologo francese Nostradamus.

Il più famoso veggente della storia, Nostradamus è stato accreditato di aver predetto tutto, dall’ascesa di Hitler agli attacchi dell’11 settembre, e il suo lavoro è ancora consultato da milioni di persone in tutto il mondo.

L’astrologo francese nacque nel dicembre 1503 a Saint Rémy de Provence, nel sud della Francia, come Michel de Nostradame.

Morì il 2 luglio 1566.

Anche se è morto molto tempo fa, le sue previsioni sono sopravvissute.

La rivista internazionale Yearly Horoscope dedicata all’astrologia afferma che più del 70% delle sue profezie si sono avverate finora.

Le sue predizioni, pubblicate nel suo libro del 1555 Les Propheties, furono scritte in versi conosciuti come quartine.

Non fanno riferimento ad anni specifici e sono innegabilmente difficili da interpretare.

Detto questo, potrebbero esserci alcuni indizi che mostrano come le cose potrebbero svolgersi nel prossimo futuro.

Alcuni sostengono che Nostradamus predisse l’ascesa di Adolf Hitler, ma predisse anche che si sarebbe verificata una grande guerra nel 2023. Passando alle quartine di Nostradamus, una linea spicca in particolare dove disse:

7 Mesi di grande guerra, persone morte per colpa della malvagità.

Le previsioni di Nostradamus sono spesso precise in alcuni particolari e vaghe in altri.

In questo caso si parla di 7 mesi per la durata della guerra, durata che potrebbe essere breve e far sperare che tutto quanto vada per il meglio.

Oppure che tutto finisca in un conflitto atomico dalla durata di pochi mesi, difficile a dirlo.

Molti vedono il riferimento tra la guerra in Ucraina e la Russia ma potrebbero esserci collegamenti anche tra la Cina e Taiwan.

La seconda previsione che fa più discutere è l’atterraggio su Marte nel 2023.

Elon Musk stesso ha in parte smentito questa previsione dicendo che l’uomo non potrà atterrare su Marte prima del 2029 chiaramente a meno che non venga ingaggiata la stessa equipe cinematografica dell’atterraggio lunare.

La terza previsione è relativa all’arrivo di un nuovo Papa che sostituirà l’attuale Papa Francesco.

In realtà Nostradamus non ha predetta una semplice abdicazione del Papa uscente ma più una distruzione totale di Roma e la persecuzione del Papa attuale.

Le sue parole sono in inglese

“In the final persecution of the Holy Roman Church, there will be Peter the Roman, who will feed his flock amid many tribulations, after which the seven hilled city will be destroyed and the dreadful Judge will judge the people. The End.”

Si può quindi vedere un riferimento alla guerra preannunciata ed ad un possibile fine della stessa.

Non parla di chi possa essere nello specifico il nuovo successore del Papa se non che sarà una persona molto giovane.

Le previsioni purtroppo vanno avanti e Nostradamus parla di un

Fuoco celeste sull’edificio reale.

In inglese

“Celestial fire on the Royal edifice”

Questa previsione dovrebbe raffigurare la fenice che nasce dalle ceneri della civilizzazione e che porterà al nuovo ordine mondiale.

Il nuovo inizio sarà capitanato da un nuovo Re inglese che sostituirà King Charles dopo neanche un anno dalla sua ascesa al trono dalla morte della regina Elisabetta.

Anche gli altri massimi esponenti mondiali moriranno in circostanze misteriose.

Per Vladimir Putin si parlerà di suicidio mentre per Joe Biden si parla di una misteriosa malattia che lo toglierà dalla scena mondiale per sempre.

Chiaramente le predizioni di Nostradamus vanno prese come sempre con diffidenza ma è anche vero che quello che abbiamo visto negli ultimi anni ci porta a pensare che mai come prima si avvereranno quasi tutte purtroppo.

Nostradamus ha anche previsto una forte crisi economica seguita da un’incredibile migrazione di persone verso stati più sicuri dove vivere seguiti da forti attacchi terroristici.

Purtroppo o per fortuna nessuno sa realmente cosa accadrà nel 2023.

Siamo però sicuri che oggi come non mai dobbiamo essere pronti a quello che succederà in futuro ed assicurarci di proteggere i nostri familiari, i nostri beni e la nostra vita.


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Le mie previsioni per il 2023

Radio Greg

La previsione di Baba Vanga per il 2023: accadranno cose più terribili del moscone

Numero 6

Discorso di fine anno: Il 2023 andrà tutto Bene

Morris San

2 comments

Gix luis 31/12/2022 at 08:47

Grazie Morris per l’informazione che anche quest’anno ci hai donato buon anno a tutta la redazione e a tutti gli abbonati 👍

Luca Ferri 30/12/2022 at 18:22

Dio è con noi e se lui è con noi, siamo la maggioranza. Un abbraccio a tutti

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info