Indice Cantanti e Gruppi musicali Gratis

Caparezza: cavia controllata dagli illuminati

Michele Salvemini è un cantautore e rapper italiano, considerato una delle voci della musica tra le più talentuose del panorama nazionale, per la sua grande inventiva e creatività nella composizione dei brani.

Scopriamo insieme alcuni aspetti nascosti nella carriera del cantante.

 

CHI E’ DAVVERO CAPAREZZA?

Michele Salvemini, noto come Caparezza, esordisce ufficialmente in musica con “Donne in minigonne” nel 1996 e con la partecipazione al festival di sanremo come nuova proposta.
Questa prima esperienza nel mondo della musica non gli consente di ottenere molta fama e il cantante decide di tornare nella sua Molfetta, per riconsiderare la sua prima avventura nel mondo della musica, cercando di riflettere sullo stile.
Questo è il periodo che prelude al suo momento di miglior successo dal punto di vista creativo.

Arriva il primo, vero disco di successo, pubblicato nel 2000, dal titolo “?!” e firmato, per la prima volta, come Caparezza.
Incoraggiato dal successo del suo album, nel 2003 ne pubblica un altro dal titolo “Verità supposte”.
Il disco contiene brani come “Il secondo secondo me” e “Fuori dal tunnel”, utilizzati anche da molte emittenti televisive nazionali per i loro stacchi e per le sigle di format di successo.
Proprio “Fuori dal tunnel”, contrariamente alle volontà dell’autore e a quanto sostenuto nello stesso testo della canzone, diviene ben presto un tormentone estivo.

Nel 2006 arriva anche il terzo album, “Habemus Capa”, sostenuto da altri singoli come “Vengo dalla Luna” e “Jodellavitanonhocapitouncazzo”.
Nel 2008 vede la luce il quarto album di Caparezza, dal titolo “Le dimensioni del mio caos” e nel 2011 esce il suo quinto disco “Il sogno eretico” con cui il cantante ottiene il disco di platino.

 

PATRIMONIO PERSONALE

Non ci sono fonti certe sull’ammontare del patrimonio del cantante ma secondo alcune stime questo si dovrebbe aggirare intorno a 1-2 milioni di euro.

 

CAPAREZZA MASSONERIA E SATANISMO

Caparezza è un artista utilizzato dall’industria della musica per veicolare messaggi tramite l’utilizzo di simboli nascosti nelle foto e nei videoclip.
In un suo concerto live si vede nello sfondo una piramide con un occhio all’interno, un simbolo chiaramente utilizzato con riferimento alla massoneria.

Inoltre, nel video di “La fine di Gaia” nelle scene finali si vede il cantante che prende un pezzo di impasto ed esegue il gesto dell’occhio e con la mano destra il 666.

In aggiunta, nel video della canzone “La mia parte intollerante” ci sono due scene in cui Caparezza mette in evidenza il suo occhio.


Nel video di “Cacca nello spazio” il cantante all’inizio del video esegue il gesto del 666 con entrambe le mani.


Inoltre in una parte del video si vede un volantino che pubblicizza un suo concerto con l’immagine del suo occhio.

Nella parte conclusiva del video si ha un’immagine di Caparezza strappata, un simbolo utilizzato con riferimento alla rottura della personalità del soggetto controllato dagli illuminati.


Infine, nel video di “Il Secondo Secondo me” si ripete più volte la scena in cui il cantante si avvicina alla telecamera facendo vedere soltanto il suo occhio.

Inoltre, nel video esegue altri due gesti tipici degli illuminati: quello del silenzio e il 666.


LE FOTO SCANDALO

 


L’articolo non vuole in nessun modo criticare le qualità artistiche del cantante ma si analizzano soltanto alcuni aspetti nascosti e occulti nella sua carriera. Molti degli artisti approfonditi producono brani di grandissima qualità e successo.


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 3280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


9 comments

Stefano pensatore Libero 15/05/2021 at 10:57

Un’altra marionetta pilotata dalla massoneria

Denni Andreuzza 14/05/2021 at 14:23

Piu furbo che intelligente?

Riccardo Paladini 14/05/2021 at 12:34

Provate ad intervistarlo, può darsi che su certi temi voglia semplicemente risvegliare il suo pubblico, ad esempio in mi fa stare bene: “dice che il brutto male nasca spontaneo dal conflitto irrisolto”, lo dice in senso ironico, ma con un certo dubitare. Comunque la verita’ degli illuminati e’ la stessa di Gurdjieff e di altri maestri orientali la magggioranza della gente vive addormentata e segue il gregge, ma non e’ che se uno e’ complottaro poi sia risvegliato piu di tanto… il cammino e’ lungo….
E’ ovvio che se uno parla di queste cose e’ come se faccia pubblicità a certi gruppi di potere sia che ne faccia parte oppure no… Ad esempio anche i Muse hanno fatto diverse canzoni contro il nuovo ordine mondiale ma mi sembra che alla fine vendono milioni di dischi

Rōnin Emanuele Gabriele Riccio 13/05/2021 at 23:40

Bravo artista ma, anch’esso marionetta della massoneria. Come quasi tutti gli operatori dello spettacolo.

fede 13/05/2021 at 23:20

chiarissimo che anche lui è pienamente consapevole di tutto…..ci sono anche suoi testi con espliciti riferimenti ”la grande opera” ,”mazzarò” ……

Adam Gain 10/07/2021 at 11:49

La grande opera è una canzone di denuncia contro la società massonica e Satanista che pensa di controllarci tutti. Caparezza a mio avviso è uno dei pochi che ha le palle di trattare certi argomenti

multi pazzo 13/05/2021 at 22:19

Più che “testa riccia” direi che è una testa di ehm ehm ehm.

Alberto Lanza 13/05/2021 at 21:04

Ho appena finito di ascoltare l’ultimo album “Exuvia” di Caparezza. Uno dei più grandi Rapper venuti dalla Luna. 😉✌🏻

loris lusitano 13/05/2021 at 20:47

seguo il Capa da anni. sono troppo di parte per esprimere un giudizio su questo artcolo…

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info