Interviste ScomodeMedicina e Scienza

Intervista col Dott. Paolo Gulisano

Morris San ha intervistato Paolo Gulisano il 30/10/2020.

Chi è Paolo Gulisano?

Paolo Gulisano nasce a Milano, nel 1959.

Oggi risiede a Lecco.

Laureato in Medicina e Chirurgia, specialista in Igiene e Medicina Preventiva, all’attività di medico epidemiologo affianca da anni un impegno culturale di saggista e scrittore.

A partire dal 1996 ad oggi, è stato autore di oltre trenta opere di saggistica, che sono poi state pubblicate, su argomenti di letteratura e di storia, in particolare sulla storia del Cristianesimo.

Gulisano è uno dei più apprezzati cultori e critici in Italia quando si tratta dell’analisi delle opere dello scrittore inglese John Ronald Tolkien, autore del capolavoro “Il Signore degli Anelli”.

Si è inoltre occupato di autori come C.S. Lewis, Chesterton, Tommaso Moro, Newman, Oscar Wilde e altri personaggi della narrativa britannica.

Il suo ultimo saggio riguarda Sherlock Holmes, il grande investigatore uscito dalla fantasia del medico-scrittore Conan Doyle.

Alcuni dei volumi di Gulisano su Tolkien e Lewis sono stati tradotti e pubblicati in Polonia, Repubblica Ceca e Portogallo.

È fondatore e vicepresidente della Società Chestertoniana italiana.

Collabora inoltre con varie testate cartacee e online, come La Nuova Bussola Quotidiana, grazie alle quali segue dall’inizio le vicende della pandemia da un punto di vista epidemiologico.

Tra i suoi testi di storia della Medicina, spicca un saggio del 2006 dal titolo “Pandemie”.

Le domande poste a Paolo Gulisano durante l’intervista:

  • Chi è Paolo Gulisano?
  • Dottor Gulisano, lei nel 2006 pubblicò un libro dal titolo piuttosto significativo: ‘Pandemie’. Era stato un profeta? 
  • Siamo di fronte ad un disastro sanitario, come dice la quasi totalità dei media? 
  • Perché le malattie infettive fanno così paura?
  • L’opinione pubblica sul Covid 19 sembra essere ancora molto confusa, cosa ne pensa?
  • Non c’è davvero nessuna cura efficace contro questo Coronavirus?
  • Fin dall’inizio dell’epidemia ci viene detto che tutto avrà fine con il vaccino. E’ così?
  • Lei oltre che epidemiologo è anche un esperto di letteratura fantastica e utopica. Non le sembra che stiamo vivendo un incubo distopico? 

AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


27 comments

Gio Ga 28/11/2020 at 22:10

Ciao Morris,
Bellissima intervista con una bellissima persona che non conoscevo.
Mi sento sempre più isolato , ma dopo aver sentito il Dott. Gulisano mi sento meno solo.
Grazie
Ciao

Paola Munafo' 23/11/2020 at 23:09

L’intervista è molto interessante, però si fa fatica a seguirla,xché l’audio del dott.e’ molto basso..e un po’ ovattato..
Invece l’audio di Morris è ottimo…

Mauro Amico 23/11/2020 at 22:26

Buona sera Morris . bellissima intervista Grazie .

Tullio Mazzucco 23/11/2020 at 18:08

Non si sente bene😖

Morris San 23/11/2020 at 11:55

Grazie a tutti per i commenti positivi!! mi fa piacere che il contenuto vi interessi 🙂
scusate per l’audio..

Francesca Manconi 28/11/2020 at 21:18

Bellissima intervista, il Dott. Gulisano è stabile, equilibrato e coraggioso
GRAZIE

Romina Tonel 23/11/2020 at 09:14

Ciao Morris peccato per l’ audio, intervista molto interessante.

Morris San 23/11/2020 at 11:58

grazie romina!!

zadi 23/11/2020 at 01:21

E’ un peccato. Forse si dovrebbe dire-invitare ai futuri intervistati in anticipo di scegliere una posizione (fisica: viso–>telecamera) e un luogo consono alla realizzazione dell’intervista (luce…), così come l’utilizzo di un microfono di almeno media efficienza per appunto la realizzazione intervista… Nel rispetto del lavoro che svolgete sia tu Morris e team e delle persone intervistate, forse dovreste chiederlo prima, perché qui, siamo in alto mare… E’ imbarazzante perchè quest’uomo, nonché medico, ha parlato tanto di cose importanti ed è dura seguirlo con le sue stesse disattenzioni, mi dispiace tanto… Un abbraccio! Grazie del vostro lavoro Morris, sempre!! <3

Morris San 23/11/2020 at 12:05

si zadi, ora ci organizzeremo sempre meglio

Luca Zanetti 22/11/2020 at 23:42

L’audio del dottore si sentiva un po’ male. Le alte frequenze erano troppo basse. Non so se si possa sistemare essendo un audio esterno. Grazie per il lavoro che fate

Morris San 23/11/2020 at 12:06

grazie comunque Luca!!
per l’audio cercheremo di fare sempre meglio

Roby Lory 22/11/2020 at 23:01

Grazie Morris per l’intervista ad un medico di rara onestà intellettuale che contrapponendosi alla sanità terroristica di regime, riconduce la scienza alla sua vera funzione, cioè quella di curare il paziente con medicine appropriate, di liberare il mondo dalla paura e di dedicare alla ricerca il tempo dovuto. Quindi non i tempi rapidi (5 mesi) per soddisfare gli appetiti delle case farmaceutiche, ma i tempi lunghi per trovare cure adeguate (5 anni o più); non la ricerca dell’untore da trattare come un lebbroso e il conseguente isolamento (come si faceva nei secoli passati in un clima di caccia alle streghe) o la mascherina h.24 (che non protegge da nulla) ma un adeguato percorso di riabilitazione. Ovviamente nei media di regime questo dottore, date le sue posizioni divergenti non avrebbe mai spazio!

Morris San 23/11/2020 at 11:56

grazie roby! un abbraccio

1 2

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info