Approfondimenti Gratis

Special Reaction: bambini in classe solo se hanno fatto il tampone

Morris ha creato questo video reaction riguardo un servizio sui bambini ed i tamponi in quanto possono partecipare alle lezioni solo se hanno fatto il test.

E per le mamme che hanno giustamente chiesto spiegazioni, la risposta della dirigenza è stata chiamare i Carabinieri.

Ancora una volta in Italia viene calpestato il diritto allo studio!


ACCEDI SUBITO A 1,680 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 3 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


  • Facessero causa alle scuole e la finissero con queste cazzate di reazioni…. basta portare pazienza. Usate la legge contro di loro… minacciate voi il corpo docenti con le dovute maniere legali

  • La giornalista conclude dicendo che “sono 389 gli studenti su 22000 in provincia di Bolzano che NON HANNO AVUTO IL CONSENSO AL TAMPONE NASALE e quindi, per l’ordinanza provinciale, non possono frequentare la scuola in presenza”. Suona come dire che il tampone nasale è un diritto degli studenti farlo, ma i loro genitori non li autorizzano e così facendo negano loro la possibilità di frequentare la scuola.
    Si sovvertono così le cose, facendo sembrare quei genitori come cattivi e un’ordinanza provinciale come emanazione di un padre buono.
    Forza e salute ai genitori amorevoli e coraggiosi!

  • A scuola io ho imparato tante cose, tra le quali vandalizzare il più possibile e di nascosto di tutto.. poi se mi avessero tamponato non sò cosa avrei iniziato a fare.. ma dove andavo io senza tante minkiate c’erano anche aule che andavano a fuoco..era emozionante per noi giovani vedere come si davano da fare i più grandi hehehe…

  • Di questa cosa non so, ma ti assicuro da insegnante ce una forte rigidità interna che tra insegnanti stessi si verifica una caccia spietata al nemico della mascherina segnalando all ufficio disciplinare chi non esegue gli ordini. Tra noi insegnanti vige un regime dittatoriale al quale sei messo alla gogna se non usi la mascherina, con una certa aggressività, e la preside non è da meno. Non vedo l ora che l anno finisca, questa non è scuola, mi sembra di stare in un regime militare, poveri bambini.

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >