Essi Vivono: Chi è più schiavizzato? 14
Film Futuristici e SciFi Approfondimenti Membership Completa

Essi Vivono: Chi è più schiavizzato?

Chi sono veramente quelle creature nemiche in Essi Vivono? Bhe` basandosi sulla tecnologia che usano e i viaggi interstellari, la risposta piu` facile sarebbe: Alieni! Ovviamente non e` tutto cosi` semplice. Con quei piccoli occhi somigliano ad insetti e, certo questa, e` una caratteristica con cui gli alieni sono stati ritratti nella fantascienza sin dagli anni 60. Gli occhi sono il tratto piu` deumanizzato di queste creature in quanto gli occhi, nell’essere umano, rappresentano la parte che esprime maggiormente il nostro lato emozionale. Dunque tale particolarita` ci fa capire che queste creature non “sentono” come “sentiamo” noi esseri umani.

Essi Vivono: Chi è più schiavizzato? 19

Queste differenze anatomiche degli occhi sono fattori fondamentali che decrescono l’empatia umana nei confronti di insetti e aracnidi. Questo sembra essere il motivo per cui molte opere di fantascienza scelgono questo tipo di occhi per gli “alieni invasori”.

La seconda parte piu` espressiva nell’essere umano e la bocca, per questo gli alieni sono sprovvisti di labbra, lasciandoli con la dentatura in vista la quale suggerisce un atteggiamento ostile. Contestualizzando con il parallelo degli insetti, molti di essi non hanno labbra ma mandibole in bella vista. Certo questi alieni hanno denti molto umani e assieme alla struttura facciale nel suo insieme essi ci ricordano indubitabilmente esseri umani.

Essi Vivono: Chi è più schiavizzato? 20

Assieme al parallelo degli insetti possiamo associare quello del decadimento e della morte. Si tratta di qualcosa di certamente molto tematico rispetto al film. Una creatura senza labbra non riuscirebbe a produrre tutta quella gamma di suoni che permette agli esseri umani di comunicare con successo. Questi nemici vengono descritti coerentemente dallo script come ghouls che parlarno raramente e se, mentre parla, guardiamo all’interno della sua bocca, vedremo il cranio, una cosa difficile da riprendere all’epoca senza la CGI.

Nonostante la parola Ghoul ha un sacco di significati nella letteratura, lo script di Essi Vivono riduce questo insieme fornendoci questa caratteristica: i nemici sono “morti viventi” e “zombie”. Anche se li vediamo quasi sempre in bianco e nero, il colore della loro pelle assomiglia a quella delle ossa scarnificate con tendini e pezzi di tessuto muscolare. Alla fine del film la colorazione blu con pezzi rossi rinforza l’idea che sono corpi in decomposizione…Questo qui se ne sta seduto, senza vita mentre gli altri fanno commenti:

Essi Vivono: Chi è più schiavizzato? 21

George il protagonista del film ad un certo punto fa commenti sull’aspetto fisico dei nemici e definisce una signora Formaldeide Face. La formaledide e` una sostanza tossica pericolosa per l’essere umano.

Qualcos’altro pero` mi fa dubitare dell’origine aliena di queste creature: utilizzano armi umane, nessuna pistola laser o simili. Nella storia originale il protagonista riusciva a procurarsi e ad utilizzare un’arma aliena ma il riadattamento per il fumetto la ha trasformata in armi umane e Carpenter sembra aver abbracciato questa ultima soluzione.

Essi Vivono: Chi è più schiavizzato? 22

In ogni caso diversi dettagli portano a pensare che ci sia una sorta di dualita` in queste “creature nemiche”. Si sono alieni ma sono anche la morte vivente, una versione zombie di noi stessi. Questo ci sta molto bene con l’aspetto religioso del film. I ribelli inizialmente operavano da una chiesa e il prete e` uno dei capi del gruppo, quindi ha un senso che i nemici abbiano un aspetto da ghoul/non-morti. La letteratura horror ci forniva molti esempi di creature del “male” rappresentati da ghoul, vampiri, licantropi, che con l’avanzare della scienza hanno ceduto il posto a creature piu` incredibili e sfuggenti come gli alieni e i mutanti. Alieni, soprannaturale, mostri hanno tutti lo stesso ruolo psicologico ovvero sono tutti mostri provenienti dalla nostra psiche. Questo e` un aspetto di Essi Vivono che mi piace molto tuttavia crea una contraddizione: Come fanno a “vivere” quando sono “morti”?

Ma la contraddizione non e` cosi` superficiale: il film presenta ripetutamente i nemici dell’umanita` come creature che hanno vantaggi percettivi sulla realta` e sono generalmente abbienti. Tuttavia molti dettagli ci fanno capire che “Essi” sono schiavizzati proprio come gli esseri umani (forse anche di piu).

 

Uno degli indizi piu` importanti e` quando George guarda tutti i giornali e le riviste con le sue lenti “magiche” e scopre che contengono solo pagine di comandi, uno dei nemici si avvicina all’edicola e COMPRA uno dei giornali.

Essi Vivono: Chi è più schiavizzato? 23

Possiamo vedere che il giornale ha proprio quei comandi scritti in prima pagina (Comform e Do not question authority). Per quale ragione questo “ghoul” vorrebbe esporre se stesso alla propaganda destinata agli esseri umani?Non posso non concludere che gli esseri umani e i loro nemici leggano gli stessi articoli illusori. Tuttavia una donna ghoul afferma: “Ne ho scoperto uno che puo` vedere!”

Sembra che ci sia una sorta di disillusione da parte loro: vedono gli umani come schiavi sotto il loro controllo ma allo stesso tempo non vedono quanto loro stessi sono schiavizzati. So che puo` sembrare strano ma…procedi con la lettura ci sono molti fatti a supporto per questa interpretazione.

Nella storia originale si scopre alla fine che il protagonista e` un mostro lui stesso che pensava di essere umano. Gli viene dato un comando ipnotico da parte del capo della polizia locale di avere un attacco di cuore e di morire alle 8 del mattino perche` e` troppo vecchio. Nonostante sia un “mostro” muore esattamente come ordinato dal comando ipnotico. In altre parole nella storia anche i mostri sono schiavi. Carpenter ha completamente cambiato il finale mantenendo il nostro eroe umano. Questo e` stato sicuramente fatto per mantenere una certa identificazione del pubblico con il protagonista anche dopo che il film finiva.

Essi Vivono: Chi è più schiavizzato? 24

In ogni caso Carpenter era a conoscenza di come entrambi i popoli fossero schiavi e probabilmente questo aspetto e` mostrato in maniera piu` sottile nel corso del film anche senza che il regista lo volesse consciamente.

L’aspetto del nemico e` cambiato nelle tre incarnazioni dell’opera. In origine erano rettiliani con 4 occhi, un tema gia` sfruttato qualche anno prima con Visitors. Nella trasposizione fumettistica gli alieni rettiliani sono stati sostituiti da creature piene di occhi. Quando il protagonista muore alla fine del fumetto anche la sua faccia si trasforma in una sorta di conglomerato molliccio con tanti occhi per poi diventare un teschio umano. Questo e` un forte indizio rispetto al fatto che il “blob con gli occhi” e` una illusione, una rappresentazione del male e della corruzione.

Quindi tornando al film, abbiamo dei mostri che espongono le loro menti a comandi subliminali, abbiamo mostri che interagiscono socialmente con gli umani ad un livello di amicizia. Perche` dovrebbero interagire cosi` tanto se considerano gli esseri umani una razza inferiore molto al di sotto della loro eccellenza?

In tutte e tre le trasposizioni possiamo vedere umani e mostri interagire dal punto di vista sessuale. Nel film si vede alla fine e non sembra un rapporto casuale anche perche` sul quadro dietro all’umana leggiamo “Marry and Reproduce” non dice “sesso libero con chi vuoi”

Essi Vivono: Chi è più schiavizzato? 25

Ci si aspetta che la propaganda e il controllo mediatico siano condotti esclusivamente dagli alieni prevenendo l’infilitrazione da parte di ribelli umani tuttavia ecco un poliziotto umano:

Essi Vivono: Chi è più schiavizzato? 26

e negli studi TV alla fine ci sono persone che fuggono dopo che l’ipnosi generale e` stata interrotta facendo capire che non si sono semplicemente venduti al nemico. I nemici sembrano inoltre condividere una mente alveare rispetto ai loro schiavi umani, in queste immagini possiamo vederli parlare e camminare all’unisono:

Essi Vivono: Chi è più schiavizzato? 27

Il concetto di zombie viene spesso utilizzato per indicare una persona che ha una percezione limitata o che e` sotto l’influsso del controllo mentale e quei occhi da insetto fanno pensare che i nemici siano drogati e ipnotizzati. Questo e` trasfigurato davanti alla TV

Essi Vivono: Chi è più schiavizzato? 21

La grande domanda che tutto questo implica e: i mostri sono forse ancora piu` controllati rispetto agli esseri umani?

Anche se sono piu` abbienti rispetto agli esseri umani, la loro posizione implica che siano piu` dipendenti dall’intero sistema, hanno molto piu` da perdere in confronto ai ribelli senza tetto che non hanno piu` neanche le lacrime per piangere. In realta` nella storia e nel fumetto c’e` anche un mostro barbone e ubriacone nello scalino piu` basso della scala sociale. Solo la storia di Carpenter manca di questo dettaglio e la sua e` la versione piu` politicizzata.

Gli ultimi due punti sul tema analizzato: Il personaggio di Holly, direttore della stazione televisiva che trasmette il segnale. La donna e` benestante e ha un colore degli occhi molto particolare che richiamano quelli metallici dei mostri e non sta indossando lenti a contatto quello e` il colore naturale dell’attrice. Sembra essere un essere umano ma alla fine si rivela come una traditrice. Sospetto che sia stata inserita` nel film proprio per gli occhi che suggeriscono il fatto che sia una sorta di ibrido umano-alieno.

Essi Vivono: Chi è più schiavizzato? 29

Un ultimo dettaglio curioso: uno dei comandi subliminali nelle riviste recita “No Thought” (Nessun Pensiero/Non Pensare). E` abbastanza vago dire di non aver pensieri, significherebbe essere come…zombie.

CONCLUDENDO

I nemici sono alieni nel senso letterale del termine ma simbolicamente rappresentano quegli esseri umani completamente fuori dalla realta` che si comportano come zombie e sono controllati come gli umani nel film.

 


ACCEDI SUBITO A 1,680 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


  • Certo che ne spari di fesserie, tu pensi di essere intelligente ma sei proprio un fetente. Sei un astuto volpino neo vitruvian…vitruvian, uomo vitruviano, leonardo da vinci..siete il nulla mescolato con il nulla. La tua recensione mi fa schifo e tu sei stato smascherato adoratore di horus, lucifero il sole, il ribelle. Ma vai a quel paese. Passo e chiudo.

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >