Business e LavoroGratis

Nomade digitale: quale attrezzatura devi portarti quando viaggi?

Quando sei abituato a lavorare in qualsiasi parte del mondo ti rendi conto di quanto sia importante avere l’attrezzatura giusta sempre con te. Samuel, ormai da 20 anni, viaggia in tutto il mondo conciliando vacanza e lavoro, e ormai ha individuato cosa deve portare e cosa può lasciare a casa.

In questo video condivide con voi i suoi 20 anni di esperienza in viaggio!

Ecco la lista di quello che viene mostrato nel video:


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


2 comments

Dr Venkman 14/12/2022 at 11:22

Non capisco il senso di essere sempre un nomade digitale , è un costo continuo che alla lunga stanca ,almeno per la mia opinione.Scegliere un paese con una tassazione agevolata per i lavori digitali e basta

Numero 6 14/12/2022 at 11:45

Ciao Dr Venkman, grazie per il tuo commento. Essere un nomade digitale è una scelta, come anche non esserlo e fermarsi a vivere in un solo Paese. Crediamo che questo dipenda molto dalla personalità e dagli interessi di ognuno di noi. Quanto ai costi, ovviamente questo è un calcolo che si fa in base a quanto si guadagna e quindi i costi sono calcolati in base a ciò che ci si può permettere. Alla fine pagare una sistemazione durante un viaggio, corrisponde a pagare un affitto a casa propria. Un saluto

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info