Interviste Scomode Gratis Medicina e Scienza

Intervista al Dr. Di Bella: le bugie dietro al business della chemioterapia


ACCEDI SUBITO A 1,480 VIDEO ESCLUSIVI. Scoprirai la verità su quello che sta succedendo attualmente nel mondo. CLICCA QUI ADESSO


  • Bellissima intervista Morris, il professor Di Bella un grande uomo, ricordo l’accanimento mediatico e delle istituzioni contro il papà, purtroppo se lavori per il bene dell’umanità vieni attaccato. Onore al professor Di Bella e grazie infinite a te che ci fai conoscere tutto questo.

  • Grazie prof. Di Bella, grazie Morris per l’intervista. Ho sempre avuto chiaro che la cura Di Bella fosse efficace!
    In questo caso è triste dire che il tempo da ragione!!
    Una mia conoscente mi dice che la terapia ha dei costi elevati (conosce persone che si sono curate), me lo confermate?
    Grazie

      • Grazie per la tua risposta, in un tempo in cui la sanità pubblica è stata tagliata selvaggiamente, è quasi all’abbandono e va avanti solo per la buona volontà di tanti operatori “eroici”, in un momento dove il vortice della crisi indotta sta inghiottendo tantissime famiglie/aziende, i costi delle cure, nella loro soggettività, possono essere improponibili per molti!

  • Nel 2009, scrissi di mio pugno una lettera al Dottor Di Bella, a riguardo di un epatocarcinoma (cancro del fegato) che aveva colpito mio suocero e che nel giro di pochi mesi se lo portò via. Purtroppo non ho fatto in tempo a sperare in una risposta del Dottore, che ho sempre stimato fin dalle prime volte in cui vidi le loro interviste sulle scoperte, poi censurate da un sistema criminale che vuole “curare” la gente a loro modo. Spero che un giorno la verità e la cura del Dottor Di Bella vengano finalmente omologati e utilizzati per curare come si deve le persone ammalate di questa terribile patologia. Bellissima intervista. Grazie Morris.

  • Ciao Morris, non saprò mai come ringraziare il dottor Di Bella per quanto sta facendo.
    21 anni fa (io avevo 20 anni)a mio papà gli fu diagnosticato un tumore maligno al polmone ormai in stato avanzato, non ho mai capito perché gli fecero l’intervento chirurgico avendogli dato 3 mesi di vita.
    Dopo l’intervento mi fu detto che non asportarono niente,ma visto che la metastasi aveva preso l’aorta gli misero qualcosa per tenerla libera.
    Gli fecero un ciclo di radioterapia e un ciclo lunghissimo di chemioterapia.
    Mio padre era una roccia, aveva 53 anni e dopo un anno di estrema sofferenza rimase in vita ma non camminava più.
    Un nostro amico di famiglia che allora era un deputato,ci diede i contatti e ci aiutò economicamente per fare la cura Di Bella,io ero a fare il servizio di leva obbligatoria, ricordo che andavo in una farmacia a prendere i farmaci di nascosto perché non potevi farti vedere e parlarne in giro.
    Beh dopo tre mesi di assenza da casa non appena tornato vidi mio padre in piedi sorridente che camminava,e quello stesso giorno andammo a fare un giretto in bici!
    Era successo un miracolo,io volevo fare questa cura prima ma alcuni familiari erano contrari.
    Mio padre se ne andò 7 mesi dopo ma almeno gli abbiamo dato una speranza.
    Avrò il rimorso tutta la vita per quanto è accaduto.
    Grazie a chi come tu e altri diffondete verità e speranza.
    W la vita

  • Grazie Morris, come sempre un ottima intervista ad un grande dottore, uomo e scienziato che salva la vita a moltissime persone dai tumori, o almeno ne prolunga la vita nei casi più disperati.
    Lo ascoltata ben 2 volte è veramente significativo e importante quello che ha detto.

  • Ed ecco perché ho sempre rifiuatato la pillola anticoncezionale,ho sempre preteso esami del sangue ,ogni anno e acquistato le tre vitamine basilari c,d 3e probiotici.
    Ed ecco perche …al 2018 i “medici di base” che hanno giurato il falso..mi hanno cominciato ad osteggiare,negandomi l accesso agli esami e ,negando il grande potere di queste vitamine ed altre.
    Se unisco i puntini..il sistema ,da quando nasciamo ,promuove la nostra morte tramite medici (corrotti)e medicinali.

  • Questa intervista deve essere resa di pubblico dominio assolutamente. Per quanto mi riguarda cercherò di farla vedere e condividerla il più possibile. Bravissimo MorrisSan per l’intervista e meraviglioso prof. Di Bella

  • Un medico ed un uomo eccezionale❤..che lavora e si prodiga instancabilmente x il bene dell’umanità.,così come il padre. Dietro il cancro ci sono spaventosi e colossali interessi economici, si applica e si consiglia con insistenza la chemio ben sapendo che porterà inesorabilmente a nuove ricadute, e nuove sofferenze…( che schifo..! )

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >