Interviste ScomodeMedicina e Scienza

INTERVISTA ESCLUSIVA: La vera cura antitumore del Prof. Giuseppe Di Bella!

INTERVISTA ESCLUSIVA: La vera cura antitumore del Prof. Giuseppe DI BELLA!

Bentornati in questo TG speciale!
Oggi vi presento la SCONVOLGENTE e FONDAMENTALE INTERVISTA che ho potuto realizzare poche settimane fa al Professor Giuseppe Di BELLA (che ringrazio, di cuore), un dottore serio e onesto, un vero professionista che con il metodo creato dal padre, Luigi Di Bella, ma continuamente migliorato e perfezionato dai suoi studi e quelli dell’omonima fondazione, è un faro nell’autentica e salvifica lotta contro i tumori, lotta in cui entità internazionali, lobbies, corporazioni farmaceutiche e governi vari, operano, al contrario, per lucrare sulle malattie dell’umanità, senza risolvere efficacemente le patologie oncologiche.

Un’intervista a 360 gradi, dove oltre a spiegarci l’importanza e l’efficacia del Metodo Di Bella, Il Professore parla senza mezzi termini della situazione mondiale e italiana, in termini medici e generali. 

Un’intervista che sui più diffusi social mainstream sarebbe immediatamente CENSURATA!!!

Teniamo, inoltre, sempre presente il suo interessante ed esaustivo libro (sotto, il link), dal titolo “La Scelta Antitumore, Prevenzione, terapia farmacologica e stile di vita”, reperibile oltreché nelle librerie, anche sulle principali piattaforme di vendita online!

Qui di seguito le domande e le risposte dell’intervista al prof Giuseppe Di Bella!

1) Quanti sono attualmente i decessi annuali causati dal cancro in Italia?

Molto probabilmente attorno ai trecentomila

2) Come e perché il metodo Di Bella é efficace?

– Sposta l’asse terapeutico sulle strutture portanti della biologia neoplastica: l’ indice proliferativo superiore a quello fisiologico e le proprietà mutagene del fenotipo neoplastico

3) Quanti casi ha curato con questo metodo?

– Non sono in grado di quantificarne il numero esatto, ma dal 1998 ad oggi approssimativamente 20.000

4) Da quali componenti é costituita la sua multiterapia?

  • Ac Retinoico
  • axeroftolo palmitato
  • betacarotene
  • alfa tocoferile acetato
  • vitamine D, C
  • Somatostatina fiale e/o analogo Octreotide .
  • Tetracosactide
  • Melatonina cps idrosolubile
  • Cabergolina
  • Bromocriptina
  • Oncocarbide
  • ciclofosfamide
  • Calcio carbonato
  • Condroitinsolfato
  • Glucosamina
  • Calciolevofolinato
  • Isoniazide
  • Lisozima
  • Lattoferrina
  • Alfalattoalbumina
  • Butirrato di Na
  • Temozolamide

5) Qual é la percentuale di sopravvivenza dei pazienti curati con il suo metodo a distanza di 5 anni

dalla diagnosi della patologia?

Varia per ogni singola patologia tumorale , lo stadio della malattia , i precedenti trattamenti

chemio-radioterapici , la precocità del trattamento , l’assetto immunitario , l’età e le condizioni psicofisiche. In tutte le neoplasie , senza eccezioni ,le mediane di sopravvivenza con il MDB sono superiori a quelle ufficiali pubblicate sul NCI.

6) Quanto incide una corretta alimentazione nella remissione della patologia tumorale?

– È un elemento sicuramente rilevante anche se recentemente esasperato ,inquinato da

concezioni ideologiche, mode.

E quali sono i cibi che potrebbero contrastare in modo efficace il cancro?

Più che singoli cibi, criteri dietetici basati sulla fisiologia ,Il tema è complesso e articolato ,

nella recente pubblicazione “ La scelta antitumore terapia farmacologica e stile di vita “ ho

trattato nei suoi aspetti biochimici e metabolici il rapporto alimentazione –cancro.

7) Perché la sua multiterapia viene considerata una cura alternativa non riconosciuta dalla medicina ufficiale?

– Crea notevoli problemi di credibilità ai circoli di potere internazionali che impongono le linee terapeutiche con relative e rilevanti perdite di fatturato.

8) Qual é la funzione svolta dalla somatostatina nei tumori? Cioé che funzione ha? Fa regredire lo

sviluppo della malattia?

Contiene , diminuisce in rapporto dose dipendente, la quantità di ormone della crescita e

relativi fattori di crescita correlati, con cui proliferano le cellule tumorali

9) Quali sono i tipi di tumori che rispondono favorevolmente al metodo di Bella?

Tutti i tumori, in misura maggiore o minore rispondono al MDB, particolarmente e più rapidamente, Linfomi, tumori della mammella e della prostata.

10)Quali sono i fattori/cause scatenanti dei tumori?

– Di ordine fisico , chimico , infettivo

11) Ci parli delle nuove cure per contrastare i tumori cerebrali.

Abbiamo integrato il cosiddetto modulo fisso : Soluzione dei retinoidi in vit E , Vit C,D, Melatonina idrosolubile, con molecole che intervengono con meccanismo antitumorale sul metabolismo delle cellule tumorali staminali del glioblastoma (gCSC) le quali sono totalmente refrattarie ai classici protocolli chemio radioterapici , ma sensibili al VPA (Ac Valproico), ALDH (aldeide deidrogenasi), AAZ (Acetazolamide), Glucosamina, tollerate e non tossiche alle dosi terapeutiche . Abbiamo incrementato i dosaggi della somatostatina associandola all’ analogo octreotide contenendo la proliferazione delle gCSC e impiegando dosaggi minimali giornalieri , metronomici, di Temozolamide , diversamente dall’oncologia che somministra dosaggi ciclici particolarmente elevati ..

12) Una diagnosi precoce o esami diagnostici teconologicamente avanzati come le pet (tomografia ad emissione di positroni) di ultima generazione, possono in qualche modo aumentare la percentuale di guarigione o di remissione totale della malattia?

Sicuramente in quanto la precocità del trattamento incrementa le possibilità di guarigione

13) La melatonina che ruolo ha nello sviluppo della malattia?

La Melatonina è una molecole multifunzionale che interviene in numerose funzioni vitali ,ed è caratterizzata da notevole dinamismo chimico e assenza di tossicità . La carenza della melatonina è una , ovviamente non l’unica delle cause predisponenti al tumore

14) Concludiamo questa interessante intervista con un suo messaggio al popolo italiano, alla sanità italiana oppure a chi lei vuole.

Rinnoverei l’appello agli italiani di Ugo Foscolo del 22 gennaio 1809, all’Università di Pavia “O ITALIANI, IO VI ESORTO ALLE STORIE “. Italiani ricordate che da Roma è iniziata la storia d’Italia , dall’Italia la storia del mondo, con l’augurio ,in questo momento in cui l’Italia è decaduta al livello infimo della sua millenaria storia, che possa risorgere, realizzando la visione di Orazio nel Carmen Saeculare: “Alme Sol, possis nihil urbe Roma visere maius”. (Che tu non possa mai vedere nulla di più grande della città di Roma! Trad N.d.R.)

LINK

Condividete il video su Whatsapp, Instagram, Telegram, Facebook e tutti gli altri social: dobbiamo informare più persone possibili. Usate il seguente specifico link per condividere questo TG6!

https://numero6.org/attualita/intervista-esclusiva-la-vera-cura-antitumore-del-prof-giuseppe-di-bella/?aff=annaturletti

Per un’informazione onesta e senza censura, iscrivetevi alla piattaforma Numero6.

Un abbraccio, soprattutto a chi lotta e a chi cerca la verità a testa alta!

Anna


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Intervista al Dr. Di Bella: le bugie dietro al business della chemioterapia

Morris San

Dr. Di Bella si confida: “C’è un’uniformità dei pensieri”

Anonymous

Dottor Di Bella: “È in atto la cancellazione del Popolo Italiano”

Numero 6

DOTTOR GIUSEPPE DI BELLA – Medico Chirurgo di fama internazionale

Daniel Griva

TG6 SPECIALE: Trieste e il porto VIOLATO

ATur

TG6 Speciale: Da Trieste a Roma: l’uomo con il tavolino

ATur

19 comments

Gentin79 04/09/2022 at 15:26

Non smetterò mai di scriverlo:
Mio padre nel 1998 fu operato inutilmente ad un cancro al polmone e gli diedero 3 mesi di vita, iniziò subito il protocollo, radioterapia e di conseguenza chemioterapia,io contrario ovviamente poiché faceva scalpore la notizia della cura alternativa…
I miei parenti nel frattempo mi dicevano che io ero un pazzo e che Di Bella era un impostore , nascosero a mio padre la gravità della situazione e lo convinsero a fare le terapie ufficiali, fatto sta che mio padre ormai agli sgoccioli e distrutto fermo in un letto da settimane decide di fare la cura dell’impostore.
Era terminale!!!
Beh dal letto passò a tornare sulla bicicletta,visse gli ultimi due anni con un po’ più di dignità.
Grazie dottore per quanto sta facendo alle persone.

ATur 04/09/2022 at 18:51

Grazie mille, Gentin79, per il tuo significativo messaggio con la tua preziosa testimonianza.
Grazie.
La fiducia in questi dottori che non si basano sulla “scienzah” dogmatica e dittatoriale, ma su pratiche oneste e volte a salvare veramente l’uomo (non a farlo diventare malato cronico e quindi mucca da mungere fino alla sua fine, per altro non dignitosa) può spesso portare al salvataggio dei nostri cari…anche se occorre lottare con i protocolli ministeriali, che non tengono assolutamente conto, tra l’altro, dell’unicità e peculiarità della malattia di ogni singolo individuo.
Gentilmente aiutami a diffondere l’intervista con il seguente link:
https://numero6.org/intervista/intervista-esclusiva-la-vera-cura-antitumore-del-prof-giuseppe-di-bella/?aff=annaturletti
Un caro saluto!
Anna

ALPHA CENTAURI 08/09/2022 at 10:12

Grazie Anna per la bella intervista al Dottor Di Bella che condivido il più possibile. Un caro saluto.

ATur 08/09/2022 at 11:25

Ciao Alpha, grazie mille. Ti chiederei gentilmente di diffondere anche questa importante intervista fatta ad uno scienziato italiano, che da anni vive negli US, inventore di un apparato diagnostico in grado di identificare patologie tumorali con sole 100 cellule cancerogene.

https://youtu.be/xehAkNQerS4

Grazie ancora e alla prossima!

Anna

Fabio Orlando 04/09/2022 at 08:45

Ho visto ora l’intervista a Di Bella che seguo spesso quando interviene anche in radio radio e oltremodo seguivo anche il padre già a metà degli anni 90 perché ritenevo innovative e giustificate le sue ricerche sul cancro fornendo una cura che all’epoca il Ministrro studio’ e guarda caso dichiarò non idonea…io credo che ognuno di noi è il dottore di egli stesso quindi intanto cercare di seguire uno stile di vita e alimentare sano visto che oggi c’è più coscienza in ciò e poi anche prevenire con i consigli del dottor Di Bella non fa che ridurre al minimo le possibilità ! Grazie Anna per il tuo splendido , come sempre , lavoro e dedizione per far emergere le verità che altrimenti sarebbero sconosciute alla stragrande maggioranza della gente !

ATur 04/09/2022 at 11:58

Grazie FABIO!
Gentilmente aiutami a diffonderla con il seguente link:

https://numero6.org/intervista/intervista-esclusiva-la-vera-cura-antitumore-del-prof-giuseppe-di-bella/?aff=annaturletti

Un caro saluto!

Anna

ALPHA CENTAURI 08/09/2022 at 11:27

Ok

Elisa Caccia 02/09/2022 at 20:36

Ho curato un cancro già avanzato con la chemio perché il ricovero è stato fatto d’urgenza . Non ho neanche avuto tempo di documentarmi .. presa per i capelli.. ma se si porgono poi in ospedale domande in merito a cure alternative si viene trattati da pazienti paranoici e stressati.. il paziente deve subire e basta .da ex oncologica dico solo che il prof Di Bella è un faro . Malattia: leucemia mieloide acuta .

ATur 04/09/2022 at 12:02

Ciao Elisa,
capisco molto bene e mi spiace che tu abbia dovuto affrontare questa difficile esperienza. Ti spero ora, comunque, bene.
In ospedale vedono solo i loro maledetti protocolli.
Spero in ogni caso che questa intervista abbia potuto dare delle indicazioni utili per il futuro.
Se puoi, gentilmente aiutami a diffonderla con il seguente link:

https://numero6.org/intervista/intervista-esclusiva-la-vera-cura-antitumore-del-prof-giuseppe-di-bella/?aff=annaturletti

Un caro saluto!
Anna

Numero 6 01/09/2022 at 11:32

Bravissima Anna!

ATur 04/09/2022 at 00:28

Grazie 🙋🤗

enator renato 01/09/2022 at 09:38

la terapia Di Bella è stata SABOTATA

ATur 04/09/2022 at 00:28

Ciao Renato, esatto!

Sergio Salvelli 01/09/2022 at 01:19

Ottima intervista con suggerimenti e focalizzazioni tecniche acute e nodali. Nonostante l ostracismo combatte come un leone.Onore.Grazie Anna un ‘ora importante.

ATur 04/09/2022 at 00:29

Grazie mille Sergio!

Sabrina Benetollo 31/08/2022 at 23:38

Grazie Anna per la bellissima intervista. Di Bella è un signore prima di un dottore. E il padre lo era altrettanto 💗

Claudia 02/09/2022 at 16:03

Lui e suo padre due figli di Dio che hanno messo come loro priorità la salute dei malati oncologici, contro lo strapotere delle big pharma, sono stati umiliati, derisi, in un certo senso bullizzati, ostacolati in ogni modo, ma non si sono arresi.
Brava Anna.

ATur 04/09/2022 at 00:31

Ciao Claudia, grazie 1000!

Anna

ATur 04/09/2022 at 00:31

Grazie Sabrina e gentilmente aiutami a diffonderla con il seguente link:

https://numero6.org/intervista/intervista-esclusiva-la-vera-cura-antitumore-del-prof-giuseppe-di-bella/?aff=annaturletti

Un caro saluto!

Anna

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info