fbpx
Interviste Scomode Gratis

Intervista col fondatore di “altrainformazione.it”: Marco Pizzuti

Morris San ha intervistato Marco Pizzuti il 07/10/2020.

Chi è Marco Pizzuti?

Marco Pizzuti è nato a Roma, ex ufficiale dell’esercito, dottore in Legge, conferenziere, saggista, ricercatore scientifico, ha lavorato presso le più prestigiose istituzioni dello Stato (Camera dei Deputati, Senato della Repubblica e Consiglio di Stato) è uno dei massimi esperti della controinformazione.

Ha contribuito alla realizzazione di documentari di produzione spagnola e italo-argentina.

Fuori da ogni schieramento politico-ideologico e in aperto contrasto contro l’attuale sistema partitocratico ed elitario di tipo esclusivamente “rappresentativo”, promuove le regole del federalismo e l’introduzione di strumenti della moderna democrazia diretta come unica reale possibilità di espressione della sovranità popolare.

Nel campo della divulgazione scientifica collabora con il Museo dell’Energia e durante il TED di Bologna del 2011 ha stabilito il nuovo record mondiale nella trasmissione di corrente elettrica senza fili direttamente in forma di corrente alternata applicando esclusivamente la tecnologia Tesla di fine ‘800.

Nel 2008 ha creato il blogAltrainformazione.it”, ormai divenuto punto di riferimento della libera informazione per milioni di utenti l’anno.

Ha scritto 14 volumi attualmente in pubblicazione in 19 stati del mondo: 2009 Rivelazioni non autorizzate; 2010 Scoperte archeologiche non autorizzate; 2011 Scoperte scientifiche non autorizzate; 2012 Rivoluzione non autorizzata; 2012 I mercanti della salute; 2013 Esperimenti scientifici non autorizzati; 2014 Scoperte mediche non autorizzate; 2015 Scelte alimentari non autorizzate;

Le domande poste a Marco Pizzuti durante l’intervista:

  • Chi è Marco Pizzuti?
  • Si parla molto dei vantaggi offerti dal 5G ma oltre 600 comuni italiani hanno detto no. Per quale motivo?
  • L’industria sostiene che le onde millimetriche ad alta frequenza del 5G sono meno penetranti e quindi meno nocive per l’organismo. E vero?
  • Le linee guida internazionali sull’elettrosmog considerano solo l’effetto termico delle radiofrequenze. Possiamo stare tranquilli?
  • Quali sono gli interessi dietro il 5G?
  • Perché non c’è stato un dibattito scientifico?
  • E’ vero che il campo elettromagnetico naturale come ad esempio quello del Sole ha potenze molto maggiori di quello prodotto dalle antenne? 
  • Non siamo già immersi da decenni nelle onde elettromagnetiche. Perché ora dovremmo avere qualcosa da temere dal 5G?
  • Nello specifico, quali sono le patologie associate alle onde millimetriche del 5G?

ACCEDI SUBITO A 1,200 VIDEO ESCLUSIVI. Scoprirai la verità su quello che sta succedendo attualmente nel mondo. CLICCA QUI ADESSO


  • Marco lo conosco da scoperte archeologiche non autorizzate, ho scoperto da poco che è amico di un mio compagno di classe, ha composto con i suoi libri un mosaico in espansione che basta seguire leggendo i suoi libri . Bravo coerente e professionale . GRAZIE MARCO, GRAZIE MORRIS .

  • Grande Marco , ho letto tutti i suoi libri , alcuni trovati perfino in libreria. Stanno spingendo troppo il vaccino ed il 5g , mai visto tanta fretta nel realizzare le loro porcate. Una connessione c’è di sicuro.
    Grazie Morris della bella intervista.

  • Condivido con tutti che personalmente ho subito attacchi con onde 2-3-4- G che mi hanno costretto di scappare di casa per una settimana . Mi sono comprato un rivelatore di ferquenze , CORNET . MISURATORE ELETROSMOG. DA 300 EURO , purtroppo non misura i 5 G . Vi giuro che sono in grado di mandare le onde in modo mirato , addirittura ho lasciato il telefono a casa e mi sono spoststo in camagna , incredibile mi hanno seguito , credo tramite satellite , sino al momento che mi sono riparato dietro ad uno stabile grosso . cio verisicato dall’apparecchio CORNET che dava segnale giallo e rosso ,indicando alta frequenza elettromagnetica. Quando ne parlo con amici e colleghi mi pigliano per pazzo , ma vi ASSICURO CHE POSSONO FARLO . Le senzazioni sono forte formicolio , aumento improvviso del battito cardiaco e malore fisico.

  • Contenuto interessante ma audio pessimo. Certo gli italiani distratti dal moscone assassino non stanno facendo caso che possono montargli un’antenna sopra casa senza che possano muovere un dito per impedirlo.

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >