Manifestazioni e Proteste Gratis

Dr Stefano Scoglio: hanno falsificato tutto

Importantissimo intervento del Dr Stefano Scoglio Al No Paura Day tenuto a Cesena il 21 Novembre 2021 dove ribadisce la profonda verità che nessun debunker, giornalista marchettaro e presunto virologo televisivo può smentire:

Il virus non è mai stato isolato.

Questo video va CONDIVISO IL PIU’ POSSIBILE per raggiungere più persone che ancora non hanno capito la truffa che stiamo vivendo. 


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 3280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Stefano Scoglio e il suo parere sulla pandemia

Anonymous

Finalmente gli esperti alla Camera dei Deputati

Anonymous

I tamponi sono affidabili?

Anonymous

Ecco quanto è affidabile il Tampone: test in Laboratorio

Anonymous

Conduttrice spianata dal Dottor Stefano Scoglio!

Morris San

LA VERITA’ NASCOSTA 3: Intervista a Stefano Scoglio

Morris San

4 comments

Giovanna Zanchi 27/11/2021 at 21:14

DRAGHI E UNO SCHIFOSO TRAGHETTATORE…AGLI INFERI…quello che lui sa…o non sa… chissà…
Che e’ solo un burattino di chi tiene davvero i fili…e che quando non servirà più verrà buttato fuori…come uno zerbino rotto…

civarx 26/11/2021 at 19:43

Ecco, questione primario del pronto soccorso di Montichiari: vicenda anche troppo occultata ma che personalmente ho sempre pensato rappresentasse una prassi comune negli ospedali. Considerato che ho avuto la morte di mio padre in ospedale altrove avvenuta dopo 4-5 gg del ricovero..e coerente con le “statistiche” ISS della degenza media prima della morte delle persone più anziane ricoverate per Covid. Poi, qualche mese fa http://www.DavidIckNews.com riporta lo scandalo inglese sulle RSA britanniche relativo a protocolli di “eutanasia” basati sulla somministrazione di Midazolam..e..guarda caso..si dimette proprio il Ministro britannico del NHS Matt Hanckock (la scusa ufficiale sarebbe uno “scandalo sessuale”)..e allora..BINGO!..Il sistema è marcio all’inverosimile: non è possibile che nessun organo giudiziario abbia promosso un’inchiesta specifica sulla possibile applicazione di “protocolli di eutanasia” da parte degli ospedali spacciati per “protocolli di terapeutici” dei ricoverati COVID. Quanta gente avrebbe bisogno di giustizia per quello che è accaduto!!

Sergio Salvelli 25/11/2021 at 10:33

Grazie Scoglio

Giacomo Malerba 24/11/2021 at 19:36

Prima Dell in
tubazione, in terapia semi intensiva non si usava il propofol ma il midazolam in infusione continua.

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info