Medicina e ScienzaGratis

Terapista di ricoveri: “Il male nascosto dai ricoveri”

Oggi un nostro utente ci condivide una testimonianza molto toccante di Marco Montanari che racconta la sua esperienza diretta di terapista all’interno degli ospedali.

Parla della sindrome del allettamento:

Si definisce Sindrome da immobilizzazione o da allettamento prolungato il complesso di segni e sintomi a carico dei vari organi e apparati, che si manifesta quando una persona, specie se anziana, è costretta all’immobilità (a letto o altro tipo di decubito obbligato) per un lungo periodo.

 


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


18 comments

Ariel 28/03/2021 at 06:12

Povero Padre, povero Figlio

Denni Andreuzza 24/11/2020 at 22:28

Purtroppo e’ una guerra,abbiamo a che fare con gente cinica e spietata, vogliono il pianeta solo x loro! Grazie x tutto il vostro impegno

Claudia 23/11/2020 at 22:42

Non ho parole. Comprendo il tuo strazio. Ti siamo tutti vicini. Condoglianze.

Solenegliocchi 23/11/2020 at 18:32

Ti sono vicino io sono un fisioterapista e so cosa significa la sindrome d`allettamento. Purtroppo questa sanità è diventata una mafia autorizzata dallo stato di merda in cui viviamo.

Next 23/11/2020 at 15:00

Un giorno se ne verrà a capo e sarà un giorno molto speciale. Tutti in galera!!

Morris San 23/11/2020 at 12:12

Ti siamo tutti vicini Marco! Un abbraccio

Di Maio 23/11/2020 at 11:50

Faccio le mie condoglianze x la perdita, purtroppo anch’io ho avuto un lutto. Quello che xro’ mi fa rabbia è che bisognerebbe denunciare affinché le acque incomincino a muoversi altrimenti qui cercheranno di ammazzare tutti quelli che finiscono in ospedale xché siamo carne da macello x i medici (buona parte) che eseguono alla lettera ciò che viene suggerito, cioè far fuori il più possibile di persone!

Cris Elettra 23/11/2020 at 08:49

Grazie per aver condiviso questa straziante ed inumana realtà… condoglianze 🙏🙏🙏

1 2

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info