Notizie del Giorno

Paolo Brosio esplode in diretta: “lasciatemi parlare!”

Il giornalista Paolo Brosio, in diretta su Zona Bianca, viene ripetutamente silenziato dal conduttore del programma mentre cerca di spiegare come si può curare il moscone anche senza i nini.
Stremato dalle pressioni del conduttore si arrabbia e svela a tutti come potersi curare in casa.

Questa e altre notizie nel TG di Morris.

TG6: tolti i gradi al Generale Pappalardo per motivi disciplinari

 


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


  • Pensavo fosse una persona un pò piú seria Brundisi ma é solo un pagliaccio…é buono solo a screditare tutto ció che vá contro il sistema…come fá quell’altra cretina di Mirta Merlino a La7…ma prima o poi la dovranno pagare !!!

  • Confermo la terapia ricevuta da Brosio. La medesima l’ho fatta io a casa mia, l’anno scorso ad ottobre, con una polmonite bilaterale… In precedenza, non avendo un medico a disposizione, e sapendo del protocollo ministeriale, ero andato avanti per una settimana con la Tachipirina “in vigile attesa” pensando fosse terapia corretta…a momenti ci lascio le penne…ma, finalmente, vedendo che la febbre continuava ad andare e venire, riuscì a contattare un medico che mi prescrisse la terapia giusta… silenziata dai criminali governativi.

  • Mi sentivo male per il povero Brosio. Sono nauseata da questa censura che alimenta odio e intolleranza.
    Grazie Morris per le notizie che ci dai e ti chiedo scusa se non posso partecipare con l’abbonamento ma spesso devo decidere se mangiare, pagare le tasse o le bollette

  • Ma ci sarà un giorno in cui andremo casa per casa a stringere la mano a questi giornalisti venduti??? Non vedo l’ora, la lista è lunga…

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >