Sicurezza e PrivacyGratis

YouTube: la piattaforma perfetta per vendere i bambini

Aumenta il Gas, l’elettricità, la benzina ed ormai anche il latte e la pasta. Ad Ottobre si parla già di nuovi lockdown e maggior controllo sociale. Io non ci sto ed è per questo motivo che ho deciso di lavorare nel digitale dove voglio, quando voglio e come voglio. Puoi farlo anche tu partecipando all'evento GRATUITO del 23 Giugno 2022 alle ore 19:30 Italiane.
CLICCA QUI ADESSO PER ISCRIVERTI

ARTICOLI CORRELATI

Gli studenti di Club6 hanno già aperto canali Youtube di successo

Club6.it

Scopri i canali Youtube di successo dei nostri studenti Club6

Numero 6 Team

29 comments

Nino S. 01/07/2021 at 15:54

Quelle bambine saranno a breve peggio delle loro madri; le donne essendo più propense all’esbizionismo, diventano uno strumento di manipolazione avendo in mano la sessualità maschile.. Mi ero iscritto a Instagram, ma dopo poco ho eliminato l:account, perché era un delirio continuo di migliaia di foto ragazze seminude; dirette di stangone russe che si cambiano i collant. Non sono un moralista, ma alla lunga ti porta via la testa.

Cristiano Romano 01/07/2021 at 03:10

Maledetti!!!!!!

Etienne 29/06/2021 at 11:11

Youtube censura chi parla di nino, ma non censura madri fancazziste che non hanno voglia di lavorare e quindi mettersi in gioco, a scapito dei loro figli.
W il femminismo postmoderno (shifose)
Certo tutto più redditizio e meno faticoso
Si può capire come youtube sia il pastore e tutti gli utenti siano un branco di pecore a seguito e non pensanti. Ma come sempre le pecore nere si vedono e quindi bisogna cercare di isolarle eliminarle in modo che quelle bianche non vedano che esiste altro e quindi potrebbero decidere di lasciare il gregge.
Revolution

1 2 3

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info