Video Degli Utenti

Roy De Vita: il procedimento alla Corte Costituzionale montato da un fedele di Draghi

Il chirurgo plastico Roy De Vita ci spiega un retroscena che poi sanno sull’obbligatorietà del nino discussa in Corte Costituzionale: la presenza di un fedelissimo di Draghi!
Però si vuole approfondire diversamente questo tema, si propone si sottoporre invece l’attenzione sugli effetti avversi dei nini. Nessuna corte s’è attualmente dichiarata a riguardo.


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


1 comment

Luca Curti 14/12/2022 at 05:45

Comunque quel che è uscito per adesso dalla Corte non è una sentenza…è un semplice comunicato scritto a supercazzola. Sarà curioso vedere le motivazioni…non si sa quando verrà effettivamente emessa una sentenza con motivazioni. Può essere che si vada a fine anno. Intanto il nazipass è stato tolto ovunque (anche per le RSA).

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info