Attualità e PoliticaGratis

“Trattate meglio i criminali che chi non ha il nino”: il paragone dell’Avv. Sandri umilia la Corte Costituzionale

Continua la serie di testimonianze su cosa è successo alla Corte Costituzionale durante la discussione dell’obbligo del nino per i cittadini italiani.
In questo intervento l’avvocato Mauro Sandri mette in correlazioni il confronto tra un professore, dopo aver commesso un reato durante l’esercitazione della sua professione, contro lo stesso se non avesse il nino.
La differenza di trattamento? Il criminale ha più diritti e contributi mensili ASSICURATI!
Cosa ne pensi della riflessione dell’avvocato?


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Avv. Mauro Sandri: Come richiedere un risarcimento al governo di Giuseppe Conte.

Morris San

Causa civile contro il Governo!

Anonymous

Il Dr Amici si confronta con l’avv. Sandri per discutere la via d’uscita dal Green Pazz

Numero 6

Vi spiego cosa vuol dire “legittimare l’obbligo dei sieri”!

ATur

L’avvocato Sinagra ignorato dalla Corte Costituzionale: era tutto pianificato?

Numero 6

La Corte Costituzionale interrompe e snobba l’avvocato Costanza

Numero 6

1 comment

Andrea Basileo 14/12/2022 at 11:33

Nonostante la faccenda sia chiara da molto tempo è incredibile che ci sia ancora l’effetto orticello.
Che i collusi si estinguessero velocemente!!

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info