Maker 3
Indice Coin e Token

Maker

Cos’è Maker (MKR)?

Maker (MKR) è il token di governance di MakerDAO e Maker Protocol – rispettivamente un’organizzazione decentralizzata e una piattaforma software, entrambe basate sulla blockchain di Ethereum – che consente agli utenti di emettere e gestire la stablecoin DAI.

Ideato inizialmente nel 2015 e lanciato completamente a dicembre 2017, Maker è un progetto il cui compito è quello di far funzionare DAI, una criptovaluta decentralizzata gestita dalla comunità con un valore stabile soft-ancorato al dollaro USA.

I token MKR agiscono come una sorta di quota di voto per l’organizzazione che gestisce DAI; sebbene non paghino dividendi ai loro possessori, danno ai possessori il diritto di voto sullo sviluppo del Maker Protocol e si prevede che apprezzeranno in base al successo della stessa DAI.

L’ecosistema Maker è uno dei primi progetti sulla scena della finanza decentralizzata (DeFi): l’industria che cerca di costruire prodotti finanziari decentralizzati sopra blockchain abilitati per contratti intelligenti, come Ethereum.

Chi sono i fondatori di Maker?

MakerDAO, la prima entità all’interno del più ampio ecosistema Maker, è stata creata nel 2015 da Rune Christensen, un imprenditore di Sealand, Danimarca.

Christensen si è laureata in biochimica all’Università di Copenaghen e ha studiato economia internazionale presso la Copenhagen Business School. Prima di MakerDAO, ha co-fondato e gestito la società di reclutamento internazionale Try China.

Cosa rende unico Maker?

A partire da ottobre 2020, DAI è una delle stablecoin più popolari (criptovalute i cui prezzi sono ancorati all’USD o ad un’altra valuta tradizionale). È la venticinquesima più grande criptovaluta con oltre $ 800 milioni di capitalizzazione di mercato e ha indirizzi più attivi di USDT, la più grande stablecoin sul mercato.

La proposta unica di MKR risiede nel fatto che consente ai suoi titolari di partecipare direttamente al processo di governo della DAI. Ogni detentore di token Maker ha il diritto di votare su una serie di modifiche al protocollo Maker, con il proprio potere di voto a seconda delle dimensioni della propria quota MKR. Alcuni degli aspetti del protocollo su cui i titolari possono votare sono:

  • Aggiunta di nuovi tipi di asset collaterali al protocollo, consentendo agli utenti di inviare nuove criptovalute per coniare più DAI;
  • Modificare i parametri di rischio dei tipi di attività collaterali esistenti;
  • Modifica il tasso di risparmio DAI: i possessori di token DAI possono guadagnare risparmi bloccandoli in un contratto speciale e il tasso di risparmio influisce sulla redditività di quel contratto;
  • Scegli gli oracoli, entità il cui obiettivo è fornire dati affidabili fuori blockchain all’ecosistema Maker;
  • Aggiornamenti alla piattaforma.

Questa capacità di partecipare alla gestione di una delle più grandi stablecoin sul mercato è ciò che guida la domanda di token MKR e influisce di conseguenza sul loro valore.

Quante monete Maker [MKR] ci sono in circolazione?

L’emissione e la rimozione di MKR dal sistema è regolata da un complesso sistema di meccanismi interdipendenti progettati per garantire che DAI sia sempre completamente collateralizzato da altri asset di criptovaluta e che il suo soft peg all’USD sia mantenuto. Non esiste un limite hardcoded sulla fornitura totale di MKR.

Il valore di DAI è garantito da garanzie collaterali – altre criptovalute che vengono depositate dagli utenti durante il conio di nuovi token DAI e archiviate nei cosiddetti caveau – contratti intelligenti sulla blockchain di Ethereum.

Durante le flessioni dei prezzi, il valore della crittografia memorizzata nel caveau potrebbe diventare insufficiente per garantire completamente la quantità corrispondente di DAI. In tal caso, il protocollo Maker avvia automaticamente la liquidazione del contenuto del vault, i cui proventi utilizza per coprire gli obblighi di tale vault. Se la quantità di DAI generata durante la liquidazione non è sufficiente, il protocollo Maker conia nuovi token MKR per vendere e coprire la somma rimanente, aumentando così l’offerta totale.

Tuttavia, in alcuni casi, la quantità di DAI prodotta dalle aste supera il limite necessario per garantire la piena collateralizzazione, quindi viene utilizzata dal protocollo Maker per riacquistare e bruciare i token MKR, diminuendone l’offerta totale.

Pertanto, l’offerta di MKR è un valore dinamico che cambia a seconda delle condizioni di mercato e della salute generale dell’ecosistema DAI. A partire da ottobre 2020, l’offerta circolante di token Maker è di circa 1 milione, per un valore di oltre $ 500 milioni.

Come viene protetta la rete Maker?

MKR è un token ERC-20, il che significa che funziona ed è protetto dalla blockchain di Ethereum. Ethereum, a sua volta, è protetto dalla sua funzione di prova di lavoro Ethash.

Dove puoi acquistare Maker (MKR)?

Il trading di token maker è disponibile su borse come:

  • Binance
  • OKEx
  • Uniswap
  • Coinbase Pro

AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

>