fbpx

ARTICOLI CORRELATI

Il futuro è nelle carte: Come il gioco di Carte Illuminati predice esattamente cosa sta accadendo

Numero 6 Team

I 4 motivi per cui lo sviluppo della tecnologia può aiutare l’uomo

Influencer - Test

Cosa devi sapere su “Il Nuovo Ordine Mondiale”

Numero 6 Team

Area 51: I fatti che hanno contribuito a creare il mito

Numero 6 Team

Usare TOR per navigare in internet in sicurezza

Numero 6 Team

La rete 5G: Cosa si nasconde dietro questa nuova tecnologia?

Numero 6 Team
  • Ciao Filippo, io sono tuo coetaneo di 29 anni, e da molti anni mi sono sempre sentito in una gabbia. Mio padre fa parte del lavoro marciapiede, cioè essere servo di un sistema. Non vedo la tv da anni, leggo libri e sento voci alternative da molto tempo, anche questa della piattaforma di Morris. Sono pronto al cambiamento, non amo il consumismo, ma amo fare del bene al mondo e alle persone a cui voglio bene, seguirò i tuoi video, sono pronto ad uscire da matrix!.

  • Questa realtà, o meglio questa finzione..,si percepiva intorno ai 20 anni, gli anni della ribellione, quando guardando gli adulti intorno a noi..li vedevamo ormai inesorabilmente persi…,caduti nella trappola e in una vita grigia, senza più sogni…Mi viene in mente quella bellissima canzone di Gino Paoli ” Eravamo quattro amici al bar…”.Non si utilizza il termine Matrix…ma il concetto è quello…Mi chiedo se oggi, a 20 anni i giovani riescono ancora almeno a vedere ,a intuire queste cose…oppure sono già inglobati, anestetizzati dal sistema…Infine…: è veramente possibile uscire, chiamarsi fuori da Matrix…o è un’altra parziale illusione..?

    • ..vero, io non ne percepivo nemmeno lontanamente l’esistenza, cominciai a sentirne il “peso” 30anni orsono, poi ne ebbi la certezza quando vidi il film omonimo nel 1999, ricordo che uscii dalla sala cinematografica, letteralmente shockato, nono stante fossi sempre stato un appassionato di s.f., mi resi conto, a parte il grande salto qualitativo in termini di trucchi visivi, che il contenuto era totalmente diverso e stranamente “famigliare”, tanto che 2 anni dopo, quando abbatterono le torri gemelle, io associavo già quegli avvenimenti, ad eventi programmati. L’unica differenza è che al contrario delle macchine, c’erano delle identità maligne a causare quegli eventi ed i successivi…arrivando ad oggi, matrix si è rivelata (perlomeno a molti di piu’) ad una maggior percentuale di individui. Oggi specialmente da quando è stata fatta deflagrare questa nuova “bomba”psicoinduttiva (mi perdonino il termine gli specialisti), che stà provocando una catastrofe mondiale. Matrix si rivela in tutta la sua potenza. Riusciremo ad uscirne??

  • Grazie Filippo! Sono entrata nel tuo canale per poter avere una tua consulenza su come proteggere i risparmi dai prelievi forzosi che a breve faranno sui c/c. Da Agosto sto studiando il mondo delle Crypto valute e sto acquistando un pacchetto Bronzo dal tuo sito per un ora di consulenza. Mi dispiace solo che, da una vostra risposta via e-mail, mi avete comunicato che non avrò il piacere di conseguirla con te.

      • Che bella notizia!
        A questo punto slitterei direttamente al pacchetto Argento.
        Vorrei aggiungere che a fronte dei futuri prelievi forzosi, avrei urgenza di
        Iniziare il percorso per poter spostare i soldi dal c/c su un Hard Wallet,che sto acquistando, entro e non oltre il mese di Dicembre.
        Sono già su Coinbase, Crypto.com e su consiglio del tuo assistente sto aprendo Binance.
        Per concludere, a fronte di quanto menzionato, attendo di poter essere contattata al più presto possibile.
        A prestissimo!!

  • Sono contento di avere ritrovato pure te qui su numero6 Filippo. Sei molto saggio e mi piace che tu usi la tua conoscenza per usare le loro armi (della matrice) a nostro favore. In time è un film bellissimo per il messaggio che riesce a dare a chi lo capisce. Grazie

  • Tutto questo si concretizza con la presa di coscienza. Dopo “il risveglio” si comprende che il denaro è invenzione umana, che dal “99” la moneta è digitale quindi con un click viene creata valuta. Il debito è fuffa, il lavoro così costruito è fuffa, i social sono fuffa, il consumismo è fuffa. Purtroppo la massa ha deciso questo gioco. Per comprare e vendere c’è bisogno del marchio….si può scegliere di evitare il più….ma per uscire da questo giogo bisogna tornare indietro di 100 anni.

      • Per prima cosa bisogna distaccarsi psicologicamente mentalmente è emotivamente dal sistema. Non bisogna tentennare….ma essere consapevoli di essere fuori dal gioco/go. Il che dovrebbe concretizzarsi con il distacco dalla società e ovviamente dalle induzioni seducenti del mercato. Una formula potrebbe essere quella proposta dalle correnti filosofiche spirituali di ascesa mediante abolizione ego. Tornare al lavoro manuale alla terra all’autosufficienza. Chi lavora non ha tempo da perdere con le proposte commerciali per far sollazzare mente è corpo. Del commerciale del non pensare. Dioniso in Grecia, Bacco a Roma

  • Che bella notizia!
    A questo punto slitterei direttamente al pacchetto Argento.
    Vorrei aggiungere che a fronte dei futuri prelievi forzosi, avrei urgenza di
    Iniziare il percorso per poter spostare i soldi dal c/c su un Hard Wallet,che sto acquistando, entro e non oltre il mese di Dicembre.
    Sono già su Coinbase, Crypto.com e su consiglio del tuo assistente sto aprendo Binance.
    Per concludere, a fronte di quanto menzionato, attendo di poter essere contattata al più presto possibile.
    A prestissimo!!

  • vorrei fare una domanda Filippo: se ci fosse un blackout globale, o comunque in gran parte del pianeta, tutto il sistema finanziario quanto tempo sopravviverebbe senza energia elettrica?e la valuta elettronica non verrebbe cancellata?….magari dico una str….ta, ma mi chiedevo, se un evento del genere succedesse, potrebbe riavviarsi il sistema?

  • wow io sono sempre stata dalla Matrix e mi sono sempre posta domande, ho vissuto benissimo e senza rimpianti. Questo non fa che confermarmi che ho fatto bene a seguire il mio istinto e da qui sorge la domanda per te: come mai io già in adolescenza sentivo che questa Matrix era una gabbia? istinto o altro? grazie per l’eventuale risposta

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >