Riflessioni

Vi racconto cos’è accaduto

Oggi voglio raccontarvi di un’esperienza che ho vissuto in prima persona durante la mia infanzia: parliamo di esperienze paranormali.


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


8 comments

Numero 6 19/12/2022 at 12:07

Brava Sarenka!

Anna Barca 20/12/2022 at 10:24

Ma se non ha risposto a nessuno

Anna Barca 18/12/2022 at 20:24

Grazie Sarenka per aver considerato i commenti non ci hai considerati per niente neanche una risposta, ma non avevo dubbi in proposito, infatti i miei commenti non sono per te bensì per tutti i lettori.

Egilda Ulisse 18/12/2022 at 11:40

Grazie mille cara.
Si anche io ho avuto piccole esperienze di brevi uscite fuori dal corpo e di sogni lucidi.
Mia figlia quando era piccola aveva la capacità di vedere gli orbs, poi crescendo ha perso questa capacità, con mio dispiacere. L’ho realizzato un giorno mentre ci preparavamo per andare a scuola e mi ha detto “mamma sbrigati che voglio uscire da questa casa piena di fantasmi”…. ma comunque era serena, anche se reticente anche lei, perchè io ne ero a conoscenza le ho spiegato di cosa si trattava. E’ possibile anche evidenziarli con la macchina fotografica che non ha filtri mentali che le impediscono di vederli.
Mia nipote di tre anni ora ha capacità telepatiche e risponde in anticipo ad eventi che devono ancora accadere…
Cmq, si può imparare ad uscire fuori dal corpo a comando. Ho seguito un corso anni fa, tenuto da William Buhlman per imparare, ma sono stata troppo pigra, in seguito, per applicamici.
C’è molto che dobbiamo ancora imparare su noi stessi, è possibile imparare molto, siamo abbastanza inconsapevoli di chi siamo.
Abbiamo tutti capacità “paranormali” che possiamo sviluppare se ci impegnamo a coltivarle.
Condivido un piccolo riferimento bibliografico:
https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__come-uscire-fuori-dal-corpo-william-buhlman-libro.php
https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__progetto-orb.php?id=15167
In proposito, molto bello anche il film “Nossolar la nostra dimora”,,,,
Un caro abbraccio

Catia Marchiori 18/12/2022 at 09:21

Ciao,, sono Rem… la lettura di questo evento mi è semplice in quanto ne conosco bene la materia.. con molta probabilità in quella casa vive uno spirito che nel passato è stato ospite di qualcuno che la ci è già vissuto… dunque attualmente vive della energia della quale è impregnata la casa… ora lo spirito (se di uno si tratta) aspetta di poter essere ospitato da qualcun’altro… ma per poter entrare ha bisogno di una persona demente, di qualcuno senza la forza di respingere in quanto debilitato da malattia o da qualcuno che voglia ospitarlo… tenta anche di entrare nei bambini con l’inganno… questa bambina però ha una forte personalità e coscienza di sé… non lascerà mai che qualche entità entri in lei… di questo sono certo!.. Ciao!

Anna Barca 17/12/2022 at 19:01

Salve io sono di un paese vicino Cagliari, circa 15 anni fa sentii il desiderio di aiutare un frate famoso di Cagliari mentre faceva gli esorcismi, si tratta di Fra Leonardo Pisanu frate minore anziano ormai deceduto. Mi recai presso la chiesa di Santa Rosalia detta degli artisti, di Cagliari, e mi proposi a Fra Leonardo di aiutarlo, lui mi confessò e mi disse senza che io glielo chiesi che la reincarnazione non esiste, quasi leggendo in me questa domanda insistente che mi facevo dentro di me. Poi mi disse di unirmi agli esorcismi il lunedì una volta la settimana dopo l’ultima messa serale delle 19 e 30. Io andai per la prima volta un lunedì, vidi una ragazza grande accompagnata da un parente che pareva tranquilla fino all’ingresso in chiesa, una volta entrata in chiesa iniziava a scalciare e bisognava subito tenerla ferma. Terminata la messa chiusero il portone principale e nel sagrato principale della chiesa si svolgevano gli esorcismi, Fra Leonardo gestiva il tutto dal pulpito leggendo al microfono il rituale, mentre dei giovani volontari tenevano fermi ai banchi della chiesa gli indemoniati che erano 3. Io tenevo ferma questa ragazza per le caviglie, altri ragazzi la tenevano ferma chi per le braccia ed anche ferma la testa perchè sputava. L’indemoniata si chiamava Carla e urlava con una lingua sconosciuta proferiva parolacce molto brutte verso il sacerdote e verso di noi aiutanti volontari, denigrava in particolare una giovane volontaria che le teneva il braccio, insultandola e dicendole ogni cosa di scurrile e offensivo. Poi io avevo fretta poichè a casa mi aspettavano per la cena e l’indemoniata leggendomi nel pensiero diceva a voce alta “quì c’è qualcuno che ha fretta”. Partecipai a questi esorcismi solo per altre 2 o 3 volte, poi non andai più sia per paura sia per l’ora tarda poichè si protraeva il tutto fino alle 21 ed io dovevo poi con la mia macchina raggiungere il mio paese distante da Cagliari. Poi a distanza di anni incontrai per caso quella ragazza indemoniata all’aeroporto che doveva prendere l’aereo per raggiungere casa sua in Piemonte e la avicinai e mi presentai, lei non si ricordava di me poichè quando entrava in chiesa entrava in trance, e mi disse che era posseduta dalla nascita perchè la zia praticava la magia e l’aveva consegnata al demonio, e che gli esorcismi praticati a Cagliari non l’avevano liberata del tutto, mi diceva che dentro ne aveva ancora tra i più bassi. Poi io le consigliai il bravo Malanga per essere ipnotizzata e lei mi disse che era refrattaria all’ipnosi tuttavia le diedi un bigliettino con scritto Malanga. A distanza di tempo vidi un video di Malanga su youtube con la voce dell’ipnotizzata identica a questa ragazza, la voce durante l’ipnosi era uguale alla voce che emetteva durante gli esorcismi. Contattai Malanga e mi disse che quella lingua utilizzata era arabo antico. Fine della storia ciao

Anna Barca 17/12/2022 at 19:00

dicono che i bambini hanno una sensibilità maggiore quindi è molto probabile, e che il nonno non fosse ancora in pace è altrettanto probabile. L’esame che hai fatto è molto lucido e possibile

Matteo Zanni 17/12/2022 at 18:57

Ciao sarenka anche io ho vissuto tante cose paranormali se vuoi ne parliamo facciamo un video assieme 🙂😘

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info