Medicina e ScienzaInterviste Scomode

Ecco l’invenzione SALVAVITA di Dario Crosetto – INTERVISTA ESCLUSIVA

Benvenuti in questo nuovo TG Speciale!

Oggi vi presento l’Intervista esclusiva ad uno scienziato italiano, Dario Crosetto, che mi ha raccontato la sua interessante vita professionale , tra il CERN e gli Stati Uniti, e soprattutto ha parlato della sua incredibile invenzione, un dispositivo medicale SALVAVITA, in grado di effettuare diagnosi precoci dei tumori!!!!

Aiutiamolo con una donazione nella realizzazione e sviluppo della sua apparecchiatura salvavita utilizzando il seguente LINK:

https://www.northtexasgivingday.org/donate/1951

In questa prima intervista siamo partiti dall’inizio della sua esperienza di ricerca a tutto campo sulle particelle atomiche, per arrivare all’uso di queste per aiutare l’umanità con una macchina che in futuro potrà salvarci veramente la vita, contro i tumori! Abbiamo però deciso di far iniziare questa intervista con 3 minuti di commovente testimonianza di un padre che ha perso una bimba a causa di un tumore, il quale ci parla delle colpe delle cure tradizionali USA (riconosciute dalla FDA, come anche in Europa), a vantaggio invece di nuove terapie come quella del dr. Burzynski, osteggiato in quanto guarisce molte persone dai tumori…anche la macchina di Dario Crosetto potrebbe risparmiare preventivamente molte patologie all’umanità!

Alcune domande dell’Intervista.

  • Ci parli della sua esperienza professionale. Come è approdato al prestigioso CERN di Ginevra?
  • Di cosa si è occupato? Quali progetti ha seguito? So che si è anche occupato di formazione e che ha anche collaborato a importanti progetti di istruzione in paesi del terzo mondo ma anche in Cina, ci può raccontare?
  • Ci parli della sua successiva esperienza di Scienziato negli Stati Uniti d’America. Come è andata?
  • Come le è venuta in mente questa apparecchiatura diagnostica? Perché l’ha chiamata 3D – CBS? Come funziona e su che principio si basa?
  • In che cosa è assolutamente superiore e più efficace delle apparecchiature diagnostiche antitumori, in uso al giorno d’oggi?
  • E’ vero che ha anche scritto un libro su questa invenzione?
  • Come hanno reagito a tale invenzione i suoi colleghi?
  • Sa di avere realizzato una macchina che potrebbe veramente salvare moltissime vite umane: che cosa ne pensa?

Ora sta facendo tramite la tua FONDAZIONE DARIO CROSETTO, una raccolta fondi cui è possibile partecipare con una donazione, a questo indirizzo https://www.northtexasgivingday.org/donate/1951.

 

Condividete il video su Whatsapp, Instagram, Telegram, Facebook e tutti gli altri social: dobbiamo informare più persone possibili. Usate il seguente specifico link per condividere questo TG6!

https://numero6.org/medicina-e-scienza/intervista-esclusiva-linvenzione-salvavita-di-dario-crosetto/?aff=annaturletti

Per un’informazione onesta e senza censura, iscrivetevi alla piattaforma Numero6.

Un abbraccio, soprattutto a chi lotta e a chi cerca la verità a testa alta!

Anna


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 4280 VIDEO ESCLUSIVI ed i corsi sull’oro, criptovalute e la creazione della comunità grazie a 5 giorni di prova GRATUITA. CLICCA QUI ADESSO


13 comments

Sandro Cambuli 23/09/2022 at 00:28

Ciao Anna, Grazie per la bellissima intervista.
Ho ascoltato il tutto in due momenti diversi e devo dire che abbiamo uno scienziato coi fiocchi che va aiutato assolutamente.
Un’ apparecchiatura basilare che sbaraglierebbe la concorrenza di BigFarma, cioè della Mafia del farmaco. Quando, parlando tra amici, dico che l’industria del farmaco si preoccupa dei profitti e non di curare, mi prendono per pazzo. Tanti sono convinti che alcune malattie sono scomparse o quasi grazie ai vaccini e non per il miglioramento delle condizioni igieniche e dello stile di vita. Cara Anna, spero di rivedere altre interviste come questa anche se molto tecniche e non di facile comprensione.

Mari Del Buono 16/09/2022 at 16:04

Ciao Anna ,
intervista veramente scioccante
nel sentire e capire
tutte le dinamiche economiche
che stanno dietro la salute!!!
un grandissimo scienziato
che merita solo di essere riconosciuto e ringraziato… grazieee

ATur 17/09/2022 at 12:30

Ciao Mari, grazie di cuore e speriamo che venga ascoltato!

Un abbraccio 🤗

Anna

Sergio Salvelli 15/09/2022 at 22:55

Molto interessante, per la cronaca un allenatore tipo Allegri costa alla Juve 72mln di euro in 4anni. Vedete un po,Grazie.

ATur 17/09/2022 at 12:31

Ciao Sergio, in Italia purtroppo funziona cosí!
Un caro saluto!

Anna

Titti17 Verdi 15/09/2022 at 21:18

Per i profani come me non è semplice comprendere tutto quello che espone, comunque è l’ennesima dimostrazione che la malattia e la morte sono volute da chi detiene il potere. Lunga vita e grande stima per il Dott. Crosetto. Spero abbia formato persone degne per portare avanti la sua ricerca e mettere in pratica quanto scoperto. Grazie Anna, sempre numero 1!

ATur 17/09/2022 at 12:33

Ciao Titti, é un dispositivo diagnostico in grado di rilevare patologie tumorali ad uno stadio primordiale quindi a livello di prevenzione sarebbe uno strumento efficacissimo.

Un caro saluto!

Anna

Angela Zappa 15/09/2022 at 20:45

Intervista molto interessante dove si può fare l’esame con questo dispositivo medicale salvavita x la ricerca delle cellule tumorali la cura e la prevenzione grazie

ATur 17/09/2022 at 12:35

Ciao Angela, purtroppo non in Italia. Dario sta cercando investitori e fondi per realizzare questa apparecchiatura qui da noi.

Un caro saluto!

Anna

Alessio Masucci 15/09/2022 at 16:53

Grazie mille Anna per l’intervista, me la sto riascoltando per la seconda volta, davvero grazie anche per il fatto delle difficoltà che stia riscontrando con la censura, grazie.

ATur 17/09/2022 at 12:35

Grazie Alessio❣️

Numero 6 15/09/2022 at 11:28

Grande Anna, un’intervista interessante come sempre!

ATur 15/09/2022 at 12:01

Grazie a voi!!!
Anna

Scrivi un commento

Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info