fbpx
  • I connazionali si lasciano morire
    Per tutti gli altri si trovano sempre i soldi a debito(tanto sempre italiani pagheranno)
    devono avere le palle di fare sciopero fiscale per prossimi 5 anni
    scendere in piazza e spaccare le rotule a chiunque si metta in mezzo
    Uno schifo senza fine

  • Ho letto i commenti qui sotto di chi ha scritto prima di me e mi sono stupito che nessuno ne abbia parlato e l’abbia citato.

    In politica, quando un governo fa investimenti all’estero o manda aiuti umanitari a Paesi in via di sviluppo… i soldi che manda, finiscono in grandissima parte nelle tasche di chi ha organizzato il tutto.
    Questa cosa è ben nota negli ambienti politici e mi stupisco che nessuno di voi lo sappia.

    In casi di questo tipo siamo in presenza della forma più classica di raggiro e la più utilizzata dalla politica per stornare e far sparire soldi.

    Fatto 100 quello che viene mandato ad aziende straniere o alla cooperazione internazionale, l’80 / 90 percento torna ai politici. Il resto viene condiviso con chi si trova nei paesi d’arrivo, che possiede tali aziende o ONG.

    Altro esempio, molto usato dalla politica, di distrazione di fondi a scopo di furto : l’invio di aiuti a paesi in difficoltà..
    Un esempio che ha coinvolto l’Italia sono le Missioni Arcobaleno. Cibo, vestiti, oggetti vari, SOLDI, mandati dagli italiani e del governo.. che poi si è scoperto non essere mai arrivati.

    Dove credete siano finiti quegli aiuti?

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >