Video Degli Utenti Gratis

Mons. Viganò: “Chi presiede la Chiesa è marionetta nelle mani del burattinaio”

Mons. Carlo Maria Viganò, riferimento certo per tutti quelli che in ogni angolo del mondo colgono gli aspetti demoniaci della situazione in atto, parla alle coscienze libere e coraggiose al fine di coagulare intorno ad una parola di verità tutti gli uomini che non intendono arrendersi di fronte al dilagare dell’iniquità che avvolge adesso tutti gli angoli della Terra dopo avere infiltrato in profondità i vertici ecclesiastici


AIUTACI A RAGGIUNGERE PIU' PERSONE POSSIBILI. Creare l'informazione libera ha un costo ed abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Potrai ACCEDERE SUBITO A 2380 VIDEO ESCLUSIVI grazie a 5 giorni di prova gratuita. CLICCA QUI ADESSO


ARTICOLI CORRELATI

Come Rilanciare l’economia in Italia?

Morris San

Rivolta a Lampedusa: I patrioti protestano contro gli sbarchi

Anonymous

Solinas: “Ecco come vogliamo i Sardi”

Numero 6 Team

In Toscana Tamponi Falsi

Anonymous

Per non dimenticare: le finte bare di Bergamo

Anonymous

Il manuale del Covidiota: Nicola Nicoletti

Morris San
  • Titolo del mio commento: non chiamiamoli più “elite”.
    L’importanza del Verbo, delle Parole espresse e donate alla riflessione profonda che aprono le porte della Consapevolezza.
    Concetti, Pensieri che determinano i limiti di un linguaggio rigoroso, frutto di studio delle relazioni fra espressioni della lingua e il mondo che descrivono.
    Ed è meditando gli interventi del congresso, che a mia volta sono colta dalla necessità di analizzare il significante del termine “elite” e ciò che rappresenta per la maggior parte di noi.
    Parte del problema, è quindi a mio umile avviso, approcciare la realtà chiamando gli artefici di questi eventi tragici come “elite”, come parte autorevole della Comunità Umana.
    Dobbiamo cominciare a definire queste persone votate al male, all’autoreferenzialità, all’egocentrismo, alla corruzione, alla volontà omicida, CON IL NOME CHE DEFINISCE LE LORO SCELTE:
    c r i m i n a l i.
    Quindi, PER FAVORE, non chiamiamoli più elite.
    Avranno i capitali, ma hanno perso l’anima, non sono in relazione con la Coscienza.
    E’ importante cominciare a chiamare le cose con il loro nome.
    Evitare di incensare, anche solo verbalmente, persone indegne che tali devono essere riconosciute.
    Quindi ricattatori e ricattati, politici indegni, stampa e media, mandanti ed esecutori,
    ALTRO NON SONO CHE DELINQUENTI
    che devono essere enucleati dalla Comunità degli Uomini e avviati ai Tribunali per essere giudicati ed inevitabilmente condannati per i loro crimini.
    NON CHIAMIAMOLI PIU’ “elite”, per favore………..

    E per quanto riguarda l’Essere Umano Viganò: alle parole di una retorica ormai conosciuta, dette dall’interno delle comode stanze del vaticano,
    DEVONO SEGUIRE FATTI.
    Prendere le distanze da una chiesa che si sta rivelando contro l’Uomo, avere il coraggio di essere COSCIENZA DIVINA VERA E AUTENTICA al di là dell’abito:
    Carlo Maria, LE PAROLE NON BASTANO PIU’.

    “…..Guarda dentro di te, Sagredo, ascolta la tua voce interiore e ricorda che l’unico vero maestro è l’Essere che sussurra al tuo interno. Ascoltala: è la Verità ed è dentro di te. Sei divino, non lo dimenticare mai….” Giordano Bruno

    Mentre ascolto il video che altro non fa che riassumere -leggendo- la follia che stiamo vivendo, non sento il cuore, non lo sento, purtroppo non lo sento….
    e il sussurro si fa strada prepotente…..
    mentre mi viene in mente ciò che spesso ascolto su numero6….
    quinta cinematografica
    così è, se vi pare.

  • God save Mons. Viganò. La sua preparazione è imparagonabile, l’avrei voluto come professore di storia, religione ecc.. . Grazie Morris per aver salvato e condiviso questo video, ha un valore inestimabile. Che Dio ci protegga sempre ⭐

  • Questo sito web utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza. Se hai dubbi o domande riguardo la nostra privacy & cookies policy, visita la seguente pagina. Accetta Leggi più info

    >